View of Acropolis from Filopappou Hill
ITINERARY

Un viaggio in famiglia di 15 giorni in Grecia all'insegna dei miti

Se due settimane a caccia di miti e storia, oltre a un sacco di divertimento all'aria aperta, ti sembrano qualcosa di piacevole per i bambini, amerai il nostro viaggio in famiglia in Grecia.

Immagina di visitare la leggendaria Acropoli, l'ingresso agli Inferi, il sito della maratona originale e di fare un salto su un'isola greca? Ebbene, questo avviene solo nei primi cinque giorni, soggiornando ad Atene o nelle sue vicinanze. Poi si parte per il Peloponneso, sulle orme di Ercole, e per siti archeologici come Epidauro, Micene e l'antica Olimpia. 

Farai degustazioni di vino e olio d'oliva, scalerai montagne, nuoterai nei fiumi e farai escursioni nella splendida campagna. Conoscerai grandi città come Nauplia e Kalamata, prima di risalire verso la Grecia continentale e terminare a Nafpaktos, famosa per le sue battaglie, e all'antica Delfi. E abbiamo parlato di spiaggia? Ce ne sono molte. Basta dare un'occhiata a Voidokilia in Messenia per capire cosa ci aspetta!

Ti sembra divertente? Noi pensiamo di sì... soprattutto se fai l'intero tour (o una parte di esso) con una guida adatta ai bambini. 

Sentiti libero di accorciare o allungare il soggiorno. Tutte le destinazioni sono abbastanza vicine da poter tornare ad Atene in poche ore, se vuoi seguire solo una parte dell'itinerario.

Start point - End point
Atene
Distanza
1,873km
Means of transport
Boat, Car, Foot
Durata
2+ settimane
In Evidenza
L'Acropoli e la Riviera ateniese, il Tempio di Poseidone, i pistacchi di Egina, il Canale di Corinto, i siti archeologici dell'antica Epidauro, Micene, Olimpia e Delfi, le città di Kalamata, Nauplia e Nafpaktos, le montagne del Peloponneso.
DAY 1 PANORAMICA

Atene

10km Car, Foot 3

Camminando in qualsiasi punto di Atene, sarai introdotti alla mitologia e alla storia greca. Al centro di questo viaggio c'è naturalmente l'Acropoli, dedicata ad Atena, la dea della saggezza e della ragione pratica. Fu Atena a battere Poseidone, dio dei mari, nella gara per il nome della città. Quindi non ci sono premi per chi indovina dove inizia il tuo viaggio in famiglia in Grecia.

The Parthenon in Acropolis

Scoprire tutti i miti e la storia dell'Acropoli

Ti piacerà visitare il Partenone. È stato il bene prezioso di tutti i conquistatori di Atene e il simbolo della libertà della città ogni volta che sono stati sconfitti. Puoi visitare l'Acropoli da soli, ma per conoscere la storia completa degli dei e dei miti associati ai suoi templi ed edifici, vale la pena di andare con una guida. Ci sono anche tour tematici che permettono ai bambini di creare il proprio eroe della mitologia greca in un fumetto o in un laboratorio di ceramica.

Scopri i misteri dell'Acropoli

Caryatides in the Acropolis Museum

Esplorare i tesori del Museo dell'Acropoli

Nessun soggiorno ad Atene è completo senza una visita al Museo dell'Acropoli. Imparerai tutti i segreti della Sacra Roccia (come l'Acropoli è conosciuta dai greci) e potrai ammirare da vicino numerosi manufatti originali e riproduzioni. Anche in questo caso, una guida ti svelerà la storia completa, presentandoti le 12 divinità e gli antichi tesori come le eleganti Cariatidi. Ci sono anche tour per bambini con giochi di ruolo con Atena e Poseidone che lottano per i diritti di denominazione della città.

Visita al Museo dell'Acropoli 

View of Athens from Pnyx Hill

Goditi il tramonto sulla collina di Pnyx

Prima o dopo la visita al Museo dell'Acropoli, esplora i dintorni. Adorerai il quartiere di Anafiotika, simile a un'isola, e le zone di Plaka e Monastiraki sono assolutamente da visitare (i bambini adoreranno il mercato delle pulci). Salendo sulla collina Pnyx, proprio accanto all'Acropoli, scoprirai il centro della democrazia ateniese. È ancora possibile vedere la tribuna degli oratori e la terrazza dell'Assemblea democratica. È anche un'oasi di verde, il luogo ideale per sedersi e ammirare il Partenone di fronte... e persino dipingerlo o disegnarlo! Alcuni tour adatti ai bambini prevedono giochi teatrali, risoluzione di indovinelli e attività creative di artigianato artistico sulla collina.

DAY 2 PANORAMICA

Il Sacro Cammino

50km Car, Foot 3

La prima gita di un giorno da Atene ti porta lungo la Via Sacra. Nell'antichità, questo era il percorso delle processioni che celebravano i Misteri Eleusini e che terminavano al Santuario di Demetra a Eleusi (l'odierna Elefsina). Conosciuta ancora oggi come Iera Odos (Strada Sacra in greco), è diventata parte del tessuto di Atene ed è la strada più antica ancora in uso. Si rientra ad Atene per la notte.

The ancient cemetery of Keramikos

Passeggiata nel cimitero originale di Atene

La giornata inizia presso l'antico cimitero e museo di Keramikos, un bellissimo ma poco visitato sito archeologico di Atene. Keramikos (dalla parola greca per ceramica) era un insediamento di vasai e pittori di vasi nell'antichità ed era il principale centro di produzione dei famosi vasi attici, poiché il terreno era ricco di depositi di argilla grazie al fiume Iridanos. L'area vicino alla riva del fiume si allagava continuamente, per cui fu trasformata in un campo di sepoltura che gradualmente si sviluppò nel più importante cimitero dell'antica Atene. Da qui si gode di una splendida vista sul Partenone e la primavera è particolarmente magica, con tanti fiori e tartarughe da ammirare.

Salta la coda - Prenota i tuoi biglietti

Diomedes Botanical Garden

Sosta per un picnic al Giardino Botanico

Sulla strada per Elefsina, il Giardino Botanico Diomede è un luogo ideale per un picnic e una passeggiata. Ci sono circa 4.000 specie di piante, molte delle quali affondano le loro radici nella mitologia greca. Scopri cosa lega i pini a Pitys, la ninfa di cui si innamorò il dio Pan. E la relazione tra la prima femminista, Rodanthe di Corinto, e le rose. Gli antichi greci avevano un rapporto stretto con la natura: il mare, il cielo, i ruscelli, i laghi, gli alberi e le sorgenti erano associati o addirittura diventavano divinità. Con il mirto di Afrodite, l'alloro di Apollo e la quercia di Zeus, scoprirai perché.

 

Photo by: Diomedes Botanical Garden

The archaeological site of Elefsina

Svelare i misteri del mondo sotterraneo

Il punto culminante della giornata è un altro sito archeologico poco conosciuto ma affascinante. I Misteri Eleusini, che si svolgevano a Eleusi, erano una cerimonia segreta di 9 giorni dedicata al culto di Demetra, la dea dell'agricoltura. Si trattava del mito di Persefone, la figlia di Demetra, rapita da Ade, il dio degli Inferi. Inconsolabile, Demetra impedì alla terra di dare frutti finché Zeus non negoziò che Persefone dividesse il suo anno tra la madre e gli Inferi (la natura si congelava in autunno e in inverno e rinasceva in primavera e in estate). È possibile vedere il punto in cui Persefone entrò negli Inferi. Dopo la visita al santuario, passeggia sul lungomare e gusta un pasto in una taverna tradizionale.

DAY 3 PANORAMICA

La Riviera Di Atene

126km Car, Foot 3

Oggi scoprirai la Riviera di Atene con una gita alle spiagge e alle taverne della città e raggiungi il bellissimo Tempio di Poseidone a Capo Sounio. Se non vuoi trascorrere il pomeriggio in spiaggia, torna indietro lungo la costa verso Faliro e visita il Centro culturale della Fondazione Stavros Niarchos.

Poseidon Temple_Cape Sounion

Ammira un tempio con una vista leggendaria sul Mar Egeo

Proprio sulla punta orientale dell'Attica, a Capo Sounio, il Tempio di Poseidone è il luogo in cui il re di Atene Egeo (da cui prende il nome l'Egeo) si gettò dalla scogliera quando vide la barca che trasportava suo figlio Teseo di ritorno da Creta. Teseo aveva sconfitto il mortale Minotauro, ma aveva dimenticato la richiesta del padre di issare vele bianche in caso di successo. Ti piacerà il modo in cui il sole si riflette sul marmo e la vista dal tempio è straordinaria. Nelle vicinanze c'è anche una splendida spiaggia. Se desideri qualcosa di più vivace, sulla via del ritorno visita le spiagge della Riviera di Atene (come Vouliagmeni e Varkiza), oppure cerca il kayak da mare e altri sport acquatici.

The Original Sunset Tour: Cape Sounion & Temple of Poseidon 🏛️

Baby sea turtle

Salva una tartaruga nel Centro di soccorso per animali di Archelon

Un'altra tappa costiera che piacerà ai bambini è il Centro di salvataggio delle tartarughe marine di Archelon, a Glyfada, dove è possibile incontrare le tartarughe marine Loggerhead, in via di estinzione, che vengono riabilitate in seguito a ferite o malattie, e conoscere il programma per la loro protezione. È anche possibile ottenere un certificato di adozione per sostenere il recupero di una delle tartarughe marine. Se non ti sei lasciato tentare da una delle taverne lungo la costa, a Glyfada ci sono molti punti di ristoro per tutti i gusti.

 

Photo by: David Leveque (unsplash)

Stavros Niarchos Foundation Center at sunset

Goditi il parco di un gioiello architettonico moderno

Tornando lungo la costa, verso il porto del Pireo, si raggiunge il Centro della Fondazione Stavros Niarchos, che ospita il Teatro dell'Opera Nazionale e la Biblioteca Nazionale. È uno dei gioielli dell'architettura moderna di Atene. Ci sono visite guidate che spiegano il concetto di sostenibilità del famoso architetto Renzo Piano. I bambini apprezzeranno anche il parco, che comprende un'enorme area erbosa e un giardino sensoriale.

DAY 4 PANORAMICA

Isola di Aegina

48km Boat, Car, Foot 3

Nessun viaggio in Grecia con i bambini può dirsi completo senza visitare un'isola. Sali su un traghetto al Pireo e, dopo soli 50 minuti, sei ad Egina, un'isola nota come patria di poeti, scrittori, scultori e pittori. È anche ricca di storia antica e di splendidi paesaggi.

The temple of Aphaia is located on the eastern side of the island on a peak some 160 meters high

Visita al Tempio sacro di Aphaia

Dirigiti subito verso uno dei siti archeologici meglio conservati della Grecia. Insieme al Tempio di Efesto ad Atene-Thission e al Tempio di Poseidone a Sounion, al Tempio di Apollo a Delfi e al Partenone, faceva parte dei due "triangoli sacri" dell'antichità greca. Una guida ti spiegherà tutto e ci sono anche tour che includono un laboratorio di pittura, perfetto per i bambini amanti dell'arte.

Picnic in an ancient olive grove

Picnic in un antico uliveto

Ci sono molti luoghi magici in cui passeggiare ad Egina, ma uno dei preferiti è quello degli uliveti della Valle di Eleonas, con alberi che si ritiene abbiano tra i 1.500 e i 2.000 anni. La valle montuosa è raggiungibile da un sentiero che parte di fronte alla spiaggia di Marathonas (a circa 10 minuti di auto dal porto). Dopo circa 50 minuti, si raggiunge un ottimo punto di picnic tra gli ulivi. E quando avrai finito, potrai fare una nuotata nella baia di Marathonas, su una delle spiagge più sabbiose di Egina.

 

Photo by: Lucio Patone (unsplash)

Kaikia and sailing boats in Aeginas port

Assaggia i pistacchi e gli altri tesori di Egina

Passeggiando sul lungomare, non ci vorrà molto prima che ti faccia tentare da uno dei venditori di pistacchi o dalle barche da pesca che sono in realtà mercati galleggianti, pieni di frutta e verdura coltivata localmente. Ti piacerà anche girare per le stradine della città di Egina e sederti a mangiare frutti di mare in una taverna in riva al mare mentre i bambini giocano nella sabbia. 

DAY 5 PANORAMICA

Maratona

130km Car, Foot 3

L'ultima gita di un giorno da Atene ti porta a Maratona e alla Baia di Scinias. Visiterai il luogo di una delle più importanti battaglie dell'antichità, per sempre associata al messaggero Fidippide che corre da Maratona ad Atene per portare la notizia della vittoria, una storia che ha ispirato la moderna maratona.

Tymvos Marathona

Scopri le origini della maratona

Una cosa è sentire parlare di come gli ateniesi, in inferiorità numerica, sconfissero la prima invasione persiana nel 490 a.C. e un'altra è visitare il luogo in cui ciò avvenne. Potrai scoprire di più su questa battaglia cruciale, che ha gettato le basi per un secolo di innovazioni greche in politica, filosofia, arte, teatro e cultura. Ci sono visite guidate interattive all'interno del Tumulo degli Ateniesi, che ospita i corpi di circa 200 soldati caduti in battaglia. Cerca la replica del trofeo di Maratona che commemora la loro vittoria.

 

Photo by: Marathon Municipality

Vineyard

Tour del vino e pranzo in fattoria

Dove c'è cultura, dovrebbe esserci anche cibo e vino. La seconda parte della giornata è quindi dedicata alla visita di una delle cantine dell'Attica. La Tenuta Kokotos, nel villaggio di Stamata, ha l'attrazione aggiuntiva di una fattoria di animali. Ci sono tour che permettono ai bambini di dare da mangiare agli animali (tra cui pony, conigli, galline e anatre) e di raccogliere le verdure dall'orto biologico. Nel frattempo, gli adulti possono visitare il vigneto e la cantina e fare una degustazione di vini, prima che tutta la famiglia si riunisca per un pranzo da fattoria a tavola.

The Natural Park and wetland of Schinias beach

Nuotare nel Parco nazionale di Schinias

Quale migliore conclusione della giornata se non una nuotata pomeridiana nella spiaggia di Schinias, sabbiosa e adatta alle famiglie. Puoi fare snorkeling, costruire un castello di sabbia o fare una passeggiata al tramonto nella pineta intorno alla spiaggia, che fa parte del Parco Nazionale di Schinias, prima di tornare ad Atene per la notte.

DAY 6 PANORAMICA

Corinto E Nafplio

141km Boat, Car, Foot 3

Il tuo viaggio in famiglia in Grecia si dirige verso il Peloponneso, la terra delle fatiche di Ercole e di molti altri miti, ma non prima di aver visitato il canale che separa il Peloponneso dal resto della terraferma. Ci sono gite in barca che permettono di risalire il canale e di raggiungere il Golfo di Corinto. Infine, ci si dirige a Nauplia, una delle città più affascinanti della Grecia.

Ruins of Appollo temple with fortress at back in ancient Corinth

Esplora lo storico canale di Corinto

Una visita guidata al Canale di Corinto ti spiegherà come già nel I secolo d.C. si parlasse di scavare un canale che collegasse il Golfo di Corinto con il Golfo Saronico e l'Egeo, ma come il sogno sia diventato realtà solo nel 1893. Vicino al canale si trova il sito archeologico di Isthmia, costruito intorno al Santuario di Poseidone, un importante centro di culto e atletico dove ogni due anni si svolgevano i Giochi Istmici.

The archaeological site of Heraion and the beach bellow it

Gita in barca nel Golfo di Corinto

Una gita in barca che attraversa il canale e si dirige verso il Golfo di Corinto sarà un momento inaspettato del tuo viaggio in famiglia in Grecia. Osserva i ponti sommersi di Posidonia e Isthmia nel canale, prima di entrare nel golfo e dirigiti verso le piccole isole di Diporta e Alkyonides, con piccoli insediamenti di pescatori (con taverne che servono pesce fresco) e spiagge incontaminate. Si passa dal faro di Melangavi (che protegge le navi di passaggio dal XIX secolo) e dal sito archeologico di Heraion (dedicato alla dea Hera, con un'incantevole spiaggetta proprio sotto di esso), nonché dal lago di Vouliagmeni (collegato al mare da uno stretto canale).

Far beyond the architecture, and the sheer size of the castle-like fortification, what you’ll remember most are the panoramic views of Nafplio and the gulf beyond

Visita a piedi di Nauplia al tramonto

A completamento della giornata, potrai passeggiare nella prima capitale ufficiale della Grecia e meta preferita degli ateniesi per il fine settimana. Tornerai a Nauplia nei prossimi giorni e ogni volta vedrai qualcosa di diverso, soprattutto al tramonto. Sopra di te vedrai l'imponente castello veneziano di Palamidi (dove alcuni eroi rivoluzionari greci furono brevemente imprigionati nel XIX secolo) e nella baia la fortezza isolana di Bourzi. Il gelato locale è fantastico, ma lascia spazio per la cena. I ristoranti di Nauplia sono fantastici.

Visita il centro storico di Nauplia  

DAY 7 PANORAMICA

Antica Epidauro E Micene

105km Car, Foot 2

Oggi si può fare l'esperienza di non uno, ma ben due siti patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Dirigendoti verso la costa orientale, la prima tappa è l'antica Epidauro, associata alle origini del teatro occidentale, prima di tornare verso l'interno all'antica Micene, famosa per la sua civiltà del IV secolo a.C., considerata una delle più avanzate dell'epoca. La sera, potrai goderti ancora una volta i ristoranti di Nauplia.

Ancient Epidaurus is most famous today for giving us the best-preserved ancient Greek theatre

Prova l'acustica dell'antica Epidauro

L'antica Epidauro è oggi famosa soprattutto per il suo incredibile teatro. Non solo è uno dei meglio conservati dell'antica Grecia, ma l'acustica è leggendaria. Dalle ultime file dell'auditorium da 6.000 persone si può sentire qualcuno che praticamente sussurra sul palco. Non ci credi? Prova. Ma nell'antichità Epidauro era molto più di un teatro. Era l'originale centro di cura di lusso, con visitatori provenienti da tutta la Grecia. E parte del trattamento era il potere terapeutico del teatro. Il Santuario di Asklepios (dio della medicina) è la parte del sito che ha ottenuto lo status di Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. È possibile prenotare tour che includono attività divertenti e a tema per i bambini.

Esplora l'antico centro curativo di Epidauro

The archaeological site of Mycenae

Caccia all'oro nell'antica Micene

Passando all'antica Micene, visiterai uno dei più importanti centri palaziali dell'antica Grecia: "Micene ricca d'oro", come la descrisse Omero. Una visita guidata ti farà conoscere Perseo, l'eroe che uccise la gorgone Medusa, e le storie dei Ciclopi, i giganti con un occhio solo che si dice abbiano costruito le imponenti mura del sito archeologico. Conoscerai anche il mitico re Euristeo, che ordinò a Ercole di completare le sue dodici fatiche, e l'epoca in cui Micene divenne il leggendario regno di Agamennone, dove ebbe inizio la guerra di Troia.

Mycenae - Self-guided Audio Tour on your Phone 🏛️

DAY 8 PANORAMICA

Nemea E Laghi Montani

194km Car, Foot 3

L'ottavo giorno del viaggio in famiglia in Grecia è dedicato ai vini di Nemea e alle montagne di Corinto. Dopo una degustazione mattutina, esplorerai l'ecosistema unico di due laghi alpini. Approfondendo la mitologia di Nemea, scoprirai che questa era la patria di Dioniso (il dio della vendemmia, della vinificazione e del teatro) e il luogo in cui si svolsero due delle fatiche di Ercole: gli Uccelli di Stinfale e il Leone di Nemea. La giornata si conclude con la visita a uno dei villaggi arcadici che saranno il punto focale del 9° giorno.

Nemea viniculture and winemaking has centuries-long tradition

Degustazione dei vini e dei miti di Nemea

Il primo passo è la tradizione vinicola di Nemea. Nemea è associata principalmente all'uva Agiorgitiko, che produce eccellenti vini rossi. Ma se si approfondisce l'argomento, si scopre che in realtà è stato Dioniso a mettere Nemea sulla mappa enologica. Ci sono molte aziende vinicole da visitare, tra cui alcune che offrono tour adatti alle famiglie, con degustazione di vini per gli adulti e degustazione di uva per i bambini. Oltre alla visita della tenuta e delle cantine, potrai imparare il processo di vinificazione, dalla raccolta e dalla pigiatura alla fermentazione e all'imbottigliamento.

Esplora le strade del vino di Nemea 

Lake Stymphalia

Scopri l'avifauna del lago di Stymphalia

Il lago di Stymphalia è il luogo in cui Ercole sconfisse gli uccelli mangiatori di uomini della Stifalia, ma è anche un importante ecosistema e fa parte degli habitat protetti di Natura 2000 in Europa. C'è un museo che si può visitare per saperne di più sulla flora e la fauna del lago, anche se fortunatamente gli uccelli mortali con becchi di bronzo e piume metalliche affilate non sono tra loro.

Lake Doxa

Noleggio di idrobike sul lago Doxa

Altrettanto bello è il vicino lago Doxa, nell'altopiano di Feneos. Puoi fare una passeggiata nella natura, ma ti divertirai di più se prenoti un tour in idrobike sul lago. La guida ti farà notare le doline che si dice siano state aperte da Ercole per prosciugare una palude e fornire terra fertile a un villaggio vicino. Un'altra leggenda narra che fossero gli ingressi agli Inferi utilizzati da Demetra per ritrovare sua figlia.

 

Photo by: Dimitris Pallas (unsplash)

DAY 9 PANORAMICA

I Villaggi Dell'arcadia Montana

165km Car, Foot 3

La regione dell' Arcadia, nel cuore del Peloponneso, è rappresentata nella mitologia greca e romana come un paradiso terrestre, un'utopia. E non si può non essere d'accordo quando si vede il paesaggio, soprattutto il monte Menalon, ricco di abeti e patria di Pan, il dio dei boschi e dei campi e, secondo la mitologia, pieno di driadi, ninfe e altri spiriti. Qui si trovano anche villaggi in pietra, come Vytina e Dimitsana, con bellissime pensioni in cui pernottare.

Kids hiking the Menalon trail

Escursione lungo lo splendido sentiero di Menalon

Inizia la giornata percorrendo un tratto del sentiero del Menalon, passando per villaggi, monasteri e siti archeologici. Ti piaceranno gli abeti e i fiumi, costeggiati da mulini ad acqua e ponti in pietra, con soste presso piccole cascate e punti di ristoro. Una guida renderà l'esperienza ancora più speciale. Esistono anche tour in cui si raccolgono funghi e asparagi selvatici (a seconda della stagione) e li si cucina come parte del pasto.

 

Photo by: mamakita.gr

Rafting on Lousios River

Fare rafting sul fiume Lousios

Un'altra attrazione dell'Arcadia sarà il rafting e il nuoto nel fiume Lousios, dove Zeus (il padre degli dei dell'Olimpo) si bagnò dopo la sua nascita, o nel fiume Ladon, associato al dio fluviale Ladon, che trasformò sua figlia, la naiade Dafne, in un albero di alloro. Non c'è fine ai miti associati a questa regione, compresi quelli che coinvolgono Artemide (la dea delle foreste e della caccia) e Pan che si innamora della ninfa Syrinx.

Arcadia: Rafting Lousios river 🛶

Dimitsana village

Visita a un autentico villaggio arcadico

La serata è dedicata alla vita di paese e alla conoscenza degli autentici insediamenti montani dell'Arcadia. Se scegli Vytina, i ponti in pietra e i mulini ad acqua sul fiume Mylaon sono indimenticabili. Mozzafiato è anche il panorama che si gode da Dimitsana, dove si può visitare un museo all'aperto della forza idrica. Ci sono poi altri villaggi arcadici apparentemente intatti dal tempo, la maggior parte dei quali ha avuto un ruolo importante nella guerra d'indipendenza greca.

Full day hiking - Peloponnese 🥾

DAY 10 PANORAMICA

Kalamata E Messinia

250km Car, Foot 3

Il tuo fantastico viaggio in famiglia si addentra oggi nel Peloponneso alla scoperta della Messenia, where you’ll have the opportunity to swim in one of the most beautiful bays you’ll ever see and go olive oil-tasting. The region is famous for the Kalamata olive, named after the town you’ll be staying in. 

Uncover the secrets of Messinia, through its most famous product

Degustazione di olio d'oliva in Messenia

Questa mattina, passando accanto a file e file di uliveti, l'olio d'oliva extravergine è un vero e proprio gioiello dorato. In Messenia potrai visitare numerosi frantoi, che ti introdurranno a una tradizione che risale all'antichità e dove imparerai che la degustazione dell'olio d'oliva è sofisticata quanto quella del vino.

Scopri le tradizioni olearie della Messenia   

Voidokilia beach 

Scopri il paradiso nella laguna di Voidokilia

Spostandosi nel Golfo di Messenia, si raggiunge una delle baie più belle della Grecia. Voidokilia, a forma di mezzaluna, è una delle spiagge più belle d'Europa, con acqua turchese e sabbia resa bianca dalla frantumazione delle conchiglie. Su una collina sopra la spiaggia si trova il castello medievale di Paleokastro e si può salire fino alla cosiddetta Grotta di Nestore, il mitico re di Pylos. Se hai voglia di esplorare di più, la laguna di Gialova, proprio dietro la spiaggia, è protetta da Natura 2000 e ospita fino a 250 specie di uccelli.

Scopri la bellezza Instagrammabile della spiaggia di Voidokilia   

Aerial view of the wonderful old town of Kalamata City and the historical Castle at Sunset

Senti lo spirito di Kalamata

Infine, si torna nell'entroterra a Kalamata. La capitale della Messenia è una base fantastica per molte attività nella regione, che combina divertimento al mare, cibo fantastico, cultura e attività in montagna. La città ha una vivace danza popolare che porta il suo nome e, anche solo passeggiando per le strade, si percepisce l'amore per la vita. Fai una passeggiata al tramonto sul lungomare, con il possente monte Taygettus in lontananza, prima di scoprire da soli perché Kalamata è famosa per la sua cucina.

Visita a piedi di Kalamata

DAY 11 PANORAMICA

Isole Messine E Navarino

65km 2

Il Golfo Messiniano è ricco di storia, in particolare intorno alla Baia di Navarino, per cui la giornata odierna è dedicata a una gita in barca di un'intera giornata lungo la costa. Farai snorkeling e immersioni in acque cristalline e ascolterai storie di battaglie navali, pirati e miti legati al mare, prima di concludere la giornata a Pylos, dove pernotterai.

Marathos in Peloponnese with kids

Gita in barca e corso di cucina... in stile messinese

La tua gita in barca inizia nella città costiera di Marathopoli, appena a nord di Gialova e di fronte alla piccola isola di Proti, il cui nome deriva dal dio del mare Proteo, figlio di Poseidone. Nella mitologia greca, Proteo si trasformava in una bestia quando era arrabbiato, da cui il nome dell'isola a forma di coccodrillo. Durante l'esplorazione della costa, ci si ferma in diversi punti di immersione e sulla spiaggia sabbiosa di Vourlia, e si può anche assistere a una lezione di cucina a terra a Marathopoli, con tanto di olio d'oliva messinese e prodotti mediterranei.

 

Photo by: mamakita.gr

Activities with kids in Messinia, Peloponnese

Ascolta i racconti della leggendaria Baia di Navarino

Alla fine si raggiunge l'apertura della laguna di Voidokilia e, poco oltre, la baia di Navarino, protetta dall'isola di Sfaktiria, dalla forma allungata e sottile. Mentre navighi, immagina la baia di Navarino come sarebbe apparsa nell'ottobre del 1827 durante la vittoriosa battaglia tra un'armata di flotte britanniche, francesi e russe contro gli Ottomani. Fu l'ultima battaglia navale combattuta con navi a vela e molti dei relitti sono ancora sul fondo del mare. Il viaggio potrebbe includere soste a Gialova, Pylos, Methoni e all'isola di Sapientza, all'estremità sud-occidentale del Peloponneso. Rientrerai nella bellissima Pylos per la notte.

Sea Kayaking Navarino Bay 🛶

DAY 12 PANORAMICA

Antica Olimpia

168km Car, Foot

Un'altra antica pietra miliare greca ti attende oggi, quando ti recherai nell'antica Olimpia, il sito del più magnifico santuario di Zeus e l'origine dei Giochi Olimpici e di tutti gli ideali che essi rappresentano. Pernotterai a Olimpia.

Ancient Olympia was one of the most sacred and glorious sanctuaries of the ancient world

Scopri le origini dei Giochi Olimpici

Cosa c'è di più prezioso dell'amicizia, del rispetto e dell'eccellenza... tutti valori dei Giochi Olimpici? Esplorando l'antico sito olimpico, sarai testimoni del luogo in cui gli atleti olimpici originali si schieravano per le corse in piano, la lotta e altre gare. Potrai anche vedere il luogo in cui la torcia olimpica viene ancora accesa ogni quattro anni e i resti del tempio in cui si trovava una delle sette meraviglie del mondo antico, la statua di Zeus, per oltre 800 anni. Ci sono anche visite guidate che permettono a tutta la famiglia di sperimentare uno scavo con la guida di un archeologo.

Senti lo spirito dell'antica Olimpia

Kourouta beach at sunset

Nuotare in una delle spiagge della Riviera di Olimpia

Dopo tanta archeologia, concediti una nuotata in una delle spiagge della vicina costa. La cosiddetta Riviera dell'Olimpo vanta alcune delle più lunghe spiagge sabbiose e adatte ai bambini della Grecia, come Loutra Killinis e Kourouta, dove troverai anche molti punti di ristoro.  

 

Photo by: Nelly Antoniadou (unsplash)

DAY 13 PANORAMICA

Antica Olimpia

50km Car, Foot 2

Rimanendo vicino all'antica Olimpia, avrai un'intera giornata nella natura alle pendici del Monte Erymanthos, noto per le sue foreste di conifere, la flora e la fauna rare, le cascate e i panorami epici.
  

Foloi oak forest

Segui Ercole nella foresta di Foloi

Una delle più belle foreste del Peloponneso, Foloi è considerata la più antica foresta europea di faggi e querce autoctone e la più grande dei Balcani. La misteriosa bellezza della foresta di querce di Foloi ha ispirato gli antichi greci a credere che la foresta fosse abitata da centauri e fate. Tieni quindi gli occhi aperti mentre fai un'escursione in un altro sito protetto da Natura 2000. Secondo la mitologia, Ercole catturò qui il cinghiale di Erimanto prima di portarlo al re Euristeo a Micene.

 

Photo by: mamakita.gr

Nemouta waterfalls

Swim in the Nemouta waterfalls

Il momento clou della giornata è il bagno nelle cascate di Nemouta. Dopo un'escursione facile che interessa tutta la famiglia dall'inizio alla fine, ci si dirige verso le tre cascate. È possibile fare il bagno in tutte e tre, la più imponente delle quali si chiama "Porta del Paradiso".  Si torna a Olympia per la notte o, se si preferisce, a Katakolo sulla costa.  

 

Photo by: mamakita.gr

DAY 14 PANORAMICA

Nafpaktos E Messolongi

206km Car, Foot 2

Oggi si lascia il Peloponneso, attraversando il Golfo di Corinto attraverso l'imponente ponte Rio-Antirrio, per raggiungere la regione (poco pronunciata) dell'Aitoloakarnania, ricca di storie di castelli, cavalieri, battaglie e scrittori. Si visita la laguna di Messolongi e la città-castello di Nafpaktos, dove si pernotta.  

A traditional fishermen’s house (pelada) on Messolonghi Lagoon

Scopri l'avifauna della laguna di Messolongi

Oggi visiterai un ecosistema unico e il palcoscenico di due scontri tra Est e Ovest: la battaglia navale di Lepanto del XVI secolo e l'assedio di Messolongi durante la guerra d'indipendenza greca. La laguna è estremamente bella, soprattutto per l'avifauna del lago salato. Visita il Museo del Sale per scoprire come si estrae il fiore del sale e una casa tradizionale dei pescatori (pelada). Una gita in barca ti farà conoscere la bottarga, una prelibatezza della regione.  

Stroll around battle-famous Nafpaktos

Passeggiata a Nafpaktos, famosa per le sue battaglie

Concludendo la giornata a Nafpaktos (ex Lepanto), esplora una delle città-castello più belle e meglio conservate della Grecia. La vista sulla baia dalla cima della collina è straordinaria. Concludi la giornata nel porto veneziano, accanto alla statua di Cervantes, il grande scrittore spagnolo ricordato per la sua partecipazione alla battaglia di Lepanto del 1571 che pose fine alla supremazia navale turca. Se hai voglia di fare una nuotata, ci sono spiagge sabbiose lungo la costa settentrionale del Golfo di Corinto.

Scopri la città-castello di Nafpaktos 

Photo by: George Mitropoulos (unsplash)

DAY 15 PANORAMICA

Delfi

175km Car, Foot 3

Il tuo epico viaggio in famiglia in Grecia si conclude con un altro imperdibile punto di riferimento culturale... l'antica Delfi. Considerata il centro del mondo e il più importante oracolo dell'antichità, è anche un altro maestoso angolo della Grecia, affacciato sul Golfo di Corinto e sulle pendici del Monte Parnaso.

The Tholos of Athena pronaia, originally consisted of 20 Doric columns arranges around 10 Corinthian columns

Al centro del mondo antico

La visita al sito archeologico di Delfi brings to life one of the most notable tales of ancient Greece. Everyone from Roman emperors to common folk travelled to Delphi to consult the soothsayer Pythia, who delivered the god Apollo’s prophecies. It’s worth getting a family-friendly guide to explain everything and explore the ancient site which, apart from being historically fascinating, benefits from incredible views over the Pleistos Valley. 

Sáltate la cola - Reserva tus entradas

Village on Mt. Parnassos

Conoscere le avventure del monte Parnaso

La seconda parte della giornata è dedicata al Parco Nazionale del Monte Parnaso, molto vicino a Delfi. Una guida ti mostrerà i sentieri che conducono dall'antico sito (parte del sentiero escursionistico europeo E4) alla Grotta Coryciana (nota anche come Grotta di Pan). Secondo un antico mito, la grotta è visitata dagli spiriti divini. Se viaggi con bambini piccoli, ci sono percorsi più semplici, tra cui l'ingresso della grotta sotterranea di Eptastomos (un altro ingresso al mondo sotterraneo). 

Hiking Tour on the Ancient Delphi Footpath 🥾

The coastal town of Galaxidi

Un'ultima notte nella costa di Galaxidi

Può essere utile tornare ad Atene e trascorrere un'ultima notte in città o andare direttamente all'aeroporto. Un'altra opzione è quella di trascorrere l'ultima notte nella bellissima città costiera di Galaxidi,dove potrai passeggiare sul lungomare fiancheggiato da case colorate e gustare un ultimo assaggio di fantastici frutti di mare mentre osservi i pescatori che puliscono le loro reti. (Si noti che i 230 km che separano Galaxidi dall'aeroporto internazionale di Atene non sono inclusi nella distanza).

Viaje familiar por carretera a Grecia

Un viaggio in famiglia di 15 giorni in Grecia all'insegna del mito

Allora, cosa ne pensi? Piuttosto stimolante, vero? Alcuni dei racconti più epici della mitologia e della storia greca e un'infinità di attività tra montagne, laghi e fiumi in sole due settimane. E se ancora non ci credi, chiedi ai tuoi figli cosa ne pensano dell'idea di un viaggio in famiglia in Grecia pieno di miti.

 

MAMAKITA
MAMAKITA
Travel agency specialized in family travel

This article was contributed by family travel specialists Mamakita, who offer family-friendly tours and custom-made itineraries in Athens and around Greece.

 

Prenota il tuo viaggio

sunset-tour-cape-sounion-temple-of-poseidon-logo
Group

The Original Sunset Tour: Cape Sounion & Temple of Poseidon

4 hours
  • star-1
  • star-2
  • star-3
  • star-4
  • star-5
435 Recensioni
Free cancellation
Not sure? You can cancel this reservation up to 24 hours in advance for a full refund.
Cape Sounion is one of the most famous archaeological sites close to Athens, so don't miss the opportunity to visit it and enjoy its breathtaking...

More itineraries

Un tour di 10 giorni in giro per il Peloponneso

Un tour di 10 giorni in giro per il Peloponneso

Three Cycladic gems, each with their own unique character, and so close to one another (and the ports of Athens) that you won’t be able to wait to get started.

Itinerario di 10 giorni in giro per le isole Andros-Tinos-Syros

Un tour di 10 giorni in giro per il Peloponneso

Un tour di 10 giorni in giro per il Peloponneso