Voidokilia, the majesty of nature quite like the iconic horseshoe-shaped beach and its accompanying saltwater lagoon in Messinia
EXPERIENCE

La spiaggia di Voidokilia nel Peloponneso, il paradiso di chi usa Instagram

Nessun luogo riesce a catturare la maestosità della natura come l’iconica spiaggia a ferro di cavallo e la sua laguna di acqua salata in Messinia
Durata
4 -6 ore
Per stagione
Maggio - Ottobre

OVERVIEW

La spiaggia di Voidokilia, nascosta lungo la costa della Messinia, conduce un’impressionante doppia vita. Modellata in un semicerchio perfetto, la sua sabbia dorata e l’interazione tra il turchese e il blu del mare lo hanno giustamente collocata al vertice delle liste delle cose fare assolutamente di Instagram. Meno noto è il fatto che si trovi in una delle aree paludose più importanti d’ Europa.

E così, raggiungendola a piedi, Voidokilia catturerà il tuo cuore due volte - prima come una laguna di acqua salata inclusa nella rete Natura 2000 dei biotopi protetti, e poi come un paradiso esotico in cui prendere il sole e nuotare (e persino estendere la tua esplorazione sotto lo sguardo vigile del castello franco del XIII secolo).

Una passeggiata attraversa la laguna della Gialova (o Divari), con un osservatorio e altri punti di osservazione lungo la strada. Durante l’anno vi è stata registrata la presenza di oltre 250 specie di uccelli,  compresi quelli migratori, di cui 79 sono presenti nella “Lista rossa” delle specie in via di estinzione.

Una volta arrivato in spiaggia, proverai tutto un altro tipo di timore reverenziale. Al livello del mare, la scena è poco meno impressionante dell’iconica immagine a forma di ferro di cavallo della spiaggia visibile dall’alto. Oltre al vasto oro e al blu della sabbia e del mare, troviamo anche Paliokastro (o Castello di Nestore) che ti guarda dall’alto della collina in lontananza. E come se ciò non bastasse, vicino all’ingresso della spiaggia, si trova una tomba a volta attribuita al figlio di Nestore, Thrasymedes.

Puoi passare il resto della giornata oziando e nuotando, ma trova il tempo per esplorare la spiaggia, ritrovando il sentiero oltre le dune di sabbia all’estremità opposta che porta alla Grotta di Nestore. La storia narra che è qui che Ermete ha nascosto il bestiame rubato ad Apollo. Le tue foto da qui non saranno meno mitiche.

Il percorso prosegue verso l’alto e offre opportunità per fotografie ancora più impressionanti, ma diventa impegnativo devi sapere che il castello stesso è chiuso ai visitatori.

Leggi di più Read Less
  • A Voidokilia è disponibile un parcheggio, da cui è possibile esplorare la laguna prima di tornare in spiaggia.
  • In alternativa, è possibile lasciare l’auto nel parcheggio della laguna di Gialova (vicino alla spiaggia di Divari) e camminare intorno alla laguna fino a Voidokilia.

Da Atene:

  • In auto: 277 km (3 ore e 22 minuti)

Dall’ aeroporto di Kalamata:

  • In auto: 55 km (1 ora e 10 minuti)
  • In autobus: (a Pylos e in estate a Romanos)
     

Maggiori informazioni

Da Pylos:

  • In auto o in taxi: 17 km (25 minuti)

Da Gialova:

  • In auto o taxi: 9 km (15 minuti)
  • Potrai godere dello splendido scenario e della natura in qualsiasi momento dell’anno, ma per nuotare e prendere il sole i mesi migliori sono quelli da maggio a ottobre.
  • Se la visiti tra luglio e agosto, fallo al mattino presto o nel tardo pomeriggio quando è più fresca e più tranquilla.

Maggio - Giugno e Settembre - Ottobre sono i mesi migliori e più tranquilli per visitarla.

  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno
  • Non ci sono servizi a disposizione (mensa, lettini o ombrelloni) in spiaggia.
  • Assicurati di avere tutto il necessario per una giornata sotto il sole:

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Le spiagge sono ecosistemi delicati, quindi, gentilmente, cerca di mantenerle nelle migliori condizioni possibili, lasciando soltanto le tue impronte.

Usa i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura.
Non rimuovere conchiglie, rocce, fossili o sabbia dalla spiaggia.
Rispetta la vita marina, le piante e gli animali sulla spiaggia.
Usa una borraccia riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica
Esplora i dintorni, ma, per favore, segui i sentieri indicati, per la tua sicurezza, ed evita di disturbare la flora e la fauna presente.
Falò e fuochi sulle spiagge sono severamente vietati.
YOU NEED TO KNOW ·

See also

You might be interested in
Uncover the secrets of Messinia, through its most famous product

Segui percorso degli uliveti a Messenia

The first monument as you enter is the theatre, built in 3-2BC and regarded as one of the greatest examples of its kind

Alla scoperta dell’antica Messene nel Peloponneso sudoccidentale

Paragka beach, Mykonos

Come sfruttare al massimo la mitica vita da spiaggia di Mykonos

Spending a day here is about thinking of nothing else but lazing on the white sand and swimming in the gloriously coloured sea

Una doppia dose di paradiso alla spiaggia di Simos a Elafonisos

Agios Stefanos, one of the most photogenic beaches on Kos

Sole, mare e un pizzico di cultura sulla spiaggia di Agios Stefanos a Kos

Visit beautiful secluded bays and beaches along the way, Marine Park of Alonissos

Esplorando i doni della natura nel Parco Marino di Alonissos

In a setting of tranquil green and blue, Panormos is one of the most welcoming beaches in Skopelos

Una giornata sulla spiaggia di Panormos a Skopelos

Koukounaries has been winning over the hearts of visitors to Skiathos for decades

Lasciati sedurre dal fascino naturale della spiaggia di Koukounaries a Skiathos