The Asclepion was built over three landscaped terraces, each having a different function
EXPERIENCE

Percepisci l’energia curativa dell’Asklepion di Kos

Costruito per promuovere gli insegnamenti del padre della medicina, Ippocrate, l’Asklepion di Kos era il principale centro di guarigione del mondo antico.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
1 - 2 ore
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

Il fatto che il senso dell’Asklepion di Kos possa ancora oggi essere compreso è semplicemente sorprendente. Migliaia di anni dopo essersi affermato come uno dei centri di cura preminenti del mondo antico, continua a incarnare l’ethos di Ippocrate, sia come principio guida della medicina moderna sia nel valore di un approccio olistico al benessere psicofisico.

Mentre cammini tra le rovine, sarai trasportato nell’epoca in cui il padre della medicina moderna viveva e insegnava a Kos. Morì prima della costruzione dell’Asklepion, nel III secolo a.C., ma il centro fu progettato per diffondere gli insegnamenti della Scuola di Medicina Ippocratica secondo la quale le malattie erano atti naturali, non divini.

Come tale era allo stesso tempo un santuario religioso (dedicato al dio della guarigione, Asclepio) ma anche un moderno centro di guarigione con sale terapeutiche e una scuola medica perfettamente funzionante. Inoltre, gode di un’eccellente posizione, su di una verdeggiante collina. L’atmosfera della foresta rinfrescante e la vista sul mare sarebbero state parte del processo di guarigione.
 
I trattamenti, ha affermato Ippocrate, dovrebbero essere in gran parte preventivi e basati su terapie naturali come le erbe, oltre a bilanciare i quattro umori ed elementi del corpo. Fedele ai suoi insegnamenti, visse in forma sino ai '90 anni  prima di morire intorno al 370 a.C.

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

L’Asklepion fu costruito su tre terrazze panoramiche, ognuna con una diversa funzione.

Primo livello

Contenente un propylon (ingresso), con 24 gradini e 4 colonne, il primo livello ospitava una serie di sale per trattamenti e visite, nonché fontane (per terapie rituali) e bagni di epoca romana. Non è certo, ma si ritiene che la scuola di medicina fosse collocata a questo livello.

Secondo livello

Una scala in marmo conduce alla terrazza successiva, nota per i suoi templi. I resti del Tempio di Asclepio del IV secolo a.C. sono i più antichi del santuario e sette colonne del Tempio di Apollo (padre di Asclepio) sono state restaurate per aiutare a riportare in vita il sito.

Terzo livello

Una scala di 60 gradini conduce ai resti del tempio più grande, dedicato ad Asclepio. Ad entrambe i lati si trovava un portico dorico (stoa), con stanze per visitatori e pazienti. Ci sono anche i resti di una chiesa paleocristiana dedicata a Panagia Tarsou. Da qui, si accede a un’ulteriore scala che conduce a una foresta di cipressi e pini dedicata ad Apollo, da cui si gode una vista fino al mare.

Platano di Ippocrate

Non puoi visitare Kos senza cercare l’iconico platano di Ippocrate, sotto il quale ha insegnato circa 24 secoli fa. Situato di fronte alla fortezza di Neratzia, vicino all’antica Agora di Kos, l’albero ha un diametro di 4,7 m e copre un’area di oltre 12 m.

Museo della Fondazione Ippocratica e giardini botanici

Circa mezzo chilometro a est si trova la Fondazione ippocratica internazionale di Kos, costruita dove si ritiene fosse nato Ippocrate. Vi si trovano un museo con una vasta raccolta dei saperi della medicina ippocratica e i giardini botanici, con oltre 100 piante ed erbe terapeutiche un tempo coltivate dal grande uomo.

Leggi di più Read Less

Dalla città di Kos 

  • In auto o in taxi: 4 km (10 minuti)
  • A piedi: 4 km (50 minuti)
  • In autobus: un autobus parte di fronte al municipio ogni 30 minuti in estate e ogni ora in inverno.
  • Il sito archeologico è aperto tutto l’anno (tranne durante le festività nazionali).
  • Se si visita durante Luglio-Agosto, è meglio farlo al mattino presto o nel tardo pomeriggio per evitare il caldo e le ore di punta.

È più suggestivo durante la primavera, con la natura in piena fioritura e in autunno quando anche la luce e le temperature sono al meglio. Maggio-Giugno e Settembre-Ottobre sono in genere mesi molto speciali sull’isola.

Musei e Siti Culturali

Sito Archeologico

  • Biglietti: €8 (€4 ridotto)
  • Estate: aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00
  • Inverno: Aperto da mercoledì a lunedì: 8: 30-15: 30 (chiuso martedì)
  • Tel: +30 22420 28763

Per maggiori informazioni

Museo della Fondazione Ippocratica e Giardini Botanici

  • Aperto tutti i giorni (si applicano gli orari di apertura stagionali)
  • Biglietti: €4

Per maggiori informazioni 

  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno
  • Ci vogliono 1-2 ore per esplorare il sito archeologico.
  • Se desideri visitare anche il museo e i giardini botanici, l’esperienza richiederà circa 3 ore. 
  • C’è poca ombra in Asklepion, quindi assicurati di indossare un cappello, una crema solare e un paio di scarpe comode..
  • Poiché è un sito aperto, vale la pena controllare le previsioni del tempo prima di visitarlo durante i mesi non estivi.
  • Accesso limitato per i visitatori con disabilità. Chiama +30 22420 28763 per maggiori dettagli.

Perchè il sito si animi realmente davanti ai vostri occhi e per comprendere appieno l’impatto della medicina ippocratica e del santuario, vale la pena assumere una guida.

 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Ti preghiamo di aiutarci a conservare la magia del nostro patrimonio, anche per le generazioni future, seguendo tutte le regole base fornite per la visita dei siti archeologici.

Evita di toccare rovine o monumenti. Gli oli naturali rilasciati dal contatto con le dita possono essere estremamente dannosi per i resti archeologici.
Resta sui sentieri indicati e rispetta le persone che stanno visitando il sito con te.
Usa i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura.
Se c’è un cartello con la scritta "No fotografie con il flash", rispettalo. È per la protezione dei monumenti.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l’uso della plastica.
È vietato fumare.
Non sono ammessi animali domestici (ad eccezione dei cani guida) nei siti archeologici.
YOU NEED TO KNOW ·
DESTINAZIONE

Kos

La bellezza guaritrice dell'isola di ippocrate
Scopri
Agios Stefanos, one of the most photogenic beaches on Kos

See also

You might be interested in
View of Acropolis and Odeon of Herodes Atticus

La ricchezza culturale di Atene in una passeggiata

The Museum of Cycladic Art presents us with artwork so elegant that it still influences fashion trends today

Un tour del Museo d'Arte delle Cicladi di Atene

Goulandris Museum of Modern Art in Athens is a gem of a museum and a dream that was more than 30 years in the making

Un tour del Museo d'Arte Moderna di Goulandris ad Atene

You can appreciate the museum’s stature even before you enter, with its imposing 19th-century neoclassical facade

Un viaggio nel tempo presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene

Thessaloniki Archaeological Museum

Una visita al Museo Archeologico di Salonicco

Night view of Kavala's Acropolis, Old Town and Kamares

Alla scoperta della grande storia e delle tradizioni di Kavala

There’s a 13km cycle lane stretching right along the waterfront

Un tour ciclistico fatto su misura per la città di Kos

Agios Stefanos, one of the most photogenic beaches on Kos

Sole, mare e un pizzico di cultura sulla spiaggia di Agios Stefanos a Kos

With virtually the entire southern coastline of Kos covered in beaches, there’s only one way to find your favourite

Un giro in barca per assaporare un’invitante lista delle spiagge di Kos