The most popular uphill trail of Pelion mountain is the trail of Centaurs
EXPERIENCE

Scoprite i sentieri escursionistici del Pelio

Ci sono decine di sentieri che attraversano il Pelio, che vi porteranno attraverso un ricco paesaggio di foreste, ruscelli e cascate e a favolosi villaggi di montagna e di mare.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
4 - 5 ore
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

Si dice che il monte Pelio fosse la residenza estiva degli dei dell' Olimpo. Pieno di ruscelli, foreste, fiori e un ricco assortimento di fauna e paesaggi, non è difficile capire perché. L'unica sorpresa è che non hanno votato per trasferirsi definitivamente e unirsi ai centauri che già vi abitano - per Pelio è davvero un posto per tutte le stagioni.
Oggi, il paesaggio magico ha l'attrattiva aggiuntiva di sentieri che attraversano boschi e ponti di pietra che attraversano gole e ruscelli. E non dimentichiamo le grotte e le cascate che ci sarebbero state ai tempi degli dei e dei centauri.

Tutta la parte settentrionale della regione è un'area protetta (protetta dalla Direttiva Habitat dell'UE), che contiene più di 1.500 specie di piante e alberi - tra cui abeti, pini e faggi. 

Il tutto si può godere con sentieri escursionistici che collegano molti dei 24 villaggi pittoreschi della regione, alcuni con vista sul Golfo di Pagasetic e la città di Volos. Sono la sosta perfetta per il pranzo o per qualcosa di dolce - il che è più che benvenuto perché, con tutta quell'aria fresca di montagna o una nuotata per terminare la vostra passeggiata, vi verrà un appetito divino.  

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

Ci sono decine di sentieri tra cui scegliere, ma quello qui descritto è un percorso circolare che parte da Kala Nera (sulla costa meridionale) e attraversa i villaggi di Vyzitsa e Milies. Ha il vantaggio di seguire la vecchia linea ferroviaria di Moutzouris del Pelio per una parte del percorso.

Kala Nera 

Quale posto migliore per iniziare e terminare un'escursione se non un villaggio con una spiaggia di sabbia? C'è una ricca vegetazione non appena si parte verso l'interno, seguendo le indicazioni per Argyraiika, e un sacco di ristoranti, caffè e alberghi se si vuole rimanere qui. E se siete in visita durante la stagione balneare, al vostro ritorno vi aspetta un tuffo rinfrescante nell'Egeo.  

Kamara Argyraiika 

Qui si trova il binario ferroviario di Moutzouris, costruito alla fine del XIX secolo per collegare Volos a Lehonia. Permetteva alle comunità precedentemente remote di prosperare, passando su ponti ad arco e attraverso stretti tunnel. La stazione qui si chiama Argyraiika e, seguendo i binari, si gode di una bella vista sul Golfo di Pagasetic.

Vyzitsa 

Ora si entra nella parte più panoramica della passeggiata. Prima di raggiungere il villaggio di Vyzitsa, passate davanti alla chiesa di Timios Stavros (tenete d'occhio la piccola cappella di Agios Taxiarhis, appollaiata sulla scogliera sopra di voi). Dopo di che, arriva la meravigliosa cascata di Katafidi e, poco dopo, le prime case di Vyzitsa. Il villaggio elencato è uno dei punti salienti del Pelio, con strade acciottolate, case signorili con tetto in ardesia e una piazza del villaggio con un platano secolare. Si lascia il villaggio sul sentiero che passa vicino alla chiesa di Agios Ioannis Prodromos, che si può anche visitare.  

Milies

Proseguendo lungo i binari della ferrovia, si passa attraverso il bosco verso Milies. Ma prima di raggiungere la stazione ferroviaria, fate una deviazione di circa 500 metri fuori città fino al ponte d'acciaio di De Chirico (o Taxiarhes). È caratteristico perché le linee curve lungo il ponte. Tornando a Milies, preparatevi per una bella cena in paese e visitate la chiesetta di Taxiarhes, notevole per i suoi affreschi settecenteschi, dipinti nell'arco di tre decenni da un solo monaco.

La Grotta del Centauro

Sul sentiero che esce da Miles si passa la Grotta di Chirone il Centauro. Chirone era un centauro (le mitiche creature con la testa, le braccia e il busto di un uomo e il corpo e le zampe di un cavallo) che, secondo la leggenda, insegnò ad Achille, ad Ercole e al ragazzo locale Giasone (di Argonauta e di Vello d'Oro). La grotta ha un'aura fantastica, in parti che raggiungono un'altezza di 10-15m e altrove ha un tetto crollato. Prendetevi il tempo di assorbire tutto prima di tornare verso Kala Nera.

Leggi di più Read Less

A Volos

Da Atene

  • In macchina: 331 km (3 ore e 25 minuti)
  • In treno: Dalla stazione di Larisisis (via Larisa). Maggiori informazioni
  • In autobus

Da Thessaloniki

Da Volos 

  • In auto o in taxi:
    • A Kala Nera: 20km (30minuti)
    • A Milies: 28km (45minuti)
    • A Vyzitsa: 31km(50minuti)
    • A Pinakoti: 27km (1ora15minuti)
  • In autobus: Maggiori informazioni
  • Si può visitare il Pelio tutto l'anno, con ogni stagione che offre qualcosa di diverso. 
  • Se si fa un'escursione in primavera, si trovano numerosi ruscelli con acqua corrente e fiori selvatici, mentre l'autunno è atmosferico a causa delle foglie che cadono. 
  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno
  • Ci sono moltissime sistemazioni nei villaggi del Pelio
  • Per questa esperienza, per soggiornare al mare si può scegliere Kala Nera (consigliato in estate) e per un villaggio di montagna Vyzitsa, Milies o Pinakoti sono l'ideale.
  • Un'altra opzione è la vivace città di Volos, dove troverete tutto ciò di cui avete bisogno (compreso lo tsipouro di produzione locale).

Percorso escursionistico

  • Distanza: 13.3 km
  • Il punto più alto: 520 m
  • Tempo di percorrenza: 4 ore e 45 minuti 4 ore e 45 minuti (fino a 6 ore con fermate)
  • Difficoltà: (1/5)

 Assicuratevi di avere tutte le attrezzature corrette prima di partire:

 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Il fascino dell'escursionismo a Pelio sta nel fatto che ti troverai in un ambiente completamente selvaggio e incontaminato, quindi ti preghiamo di aiutarci a mantenerlo in questo stato.

Non dimenticare di tenere con te la spazzatura fino a quando non raggiungerai un cestino della spazzatura.
Per la tua sicurezza e per evitare di disturbare la fauna selvatica, segui i sentieri indicati.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Per quanto tu possa essere tentato, ti preghiamo di non dar da mangiare agli animali.
Rispetta l'ambiente naturale evitando di raccogliere fiori o piante.
Rispetta i siti culturali o i monumenti che incontrerai lungo il percorso.
Controlla sempre il meteo e non tentare di fare nulla che vada oltre le tue capacità o condizioni fisiche.
Rispetta gli altri escursionisti.
YOU NEED TO KNOW ·

See also

You might be interested in
There are numerous hiking trails (with names such as The Three Capitals, From the Sea to the Sky and Hidden Valley

Scoprite i sentieri escursionistici di Tinos

With clifftop views to the sea, the hiking paths of Folegandros are the ideal way to discover a deeply authentic island in the Cyclades-Folegandros

Alla scoperta dei sentieri di Folegandros

You pass along a deep gorge full of nature, admiring extraordinary-coloured water and plane trees

Rafting all’ombra delle straordinarie Meteore

Containing 450 species of plant and animal life, the Samaria Gorge is a UNESCO-protected Biosphere Reserve

Escursionismo nella spettacolare gola di Samaria a Chania

Hiking from Myli, just outside Litochoro, to Prionia (the highest point reachable by car) is one of the most popular routes

Alla scoperta dei sentieri escursionistici del Monte Olimpo