6

I MIGLIORI 5+1 MODI PER DIVERTIRSI NELLA GRECIA CENTRALE

READING TIME
Tutto il tempo necessario per bere un caffè Greco

Montagne stracolme di abeti, laghi e brillanti fiumi, e la tradizionale vita del luogo... ogni minuto che trascorrerai nella Grecia centrale ti riempirà di voglia di vita.

A poche ore in macchina da Atene, troverai un mondo tanto divertente quanto selvaggio. Ed è ancora meglio se non durante i mesi estivi. Quanti altri motivi puoi trovare per visitarla? Ecco, qui ne potrai trovare cinque per i mesi di primavera e autunno... e uno bonus per i mesi invernali! 

Kayak sul Lago Kremaston

Lago Kremaston

Con tutto il suo verde e l'acqua di montagna, partirai con il ritmo giusto. Quindi sali su in kayak con la tua dolce metà, o magari in gruppo con gli amici, e buttatevi in acqua nel lago Kremaston. Il più grande lago artificiale della Grecia è stato formato tramite lo sbarramento di vari fiumi, il che non solo ha creato un sito di incredibile bellezza naturale, ma anche tanta biodiversità in una zona oggi protetta da Natura 2000.  

Rafting & Kayaking around Lake Kremaston - video

Durante la primavera o l’autunno, a te la scelta, ma prendi il tempo per esplorare le sue rive che si estendono lungo l'Egeo. Con un po’ di fortuna, potrai vedere il Ponte di Manoli del diciassettesimo secolo, che si può vedere soltanto a certi livelli d'acqua. 

Rafting sul fiume Krikeliotis

Fiume Krikeliotis

Aumentiamo l’adrenalina e dirigiamoci al fiume Krikeliotis (o Trikeriotis) per fare un po' di rafting. Il percorso scelto inizierà vicino al famoso Monastero di Proussos e continuerà per altri 9 km di percorso strette e ricco di alberi, attorcigliandosi poi per 2 ore su rocce e scogli che – non appena le montagne intorno fanno sciogliere la neve nei mesi primaverili - creano delle rapide di livello 3. Un minuto prima l’adrenalina è alle stelle, quello dopo ci ti ritroverai a viaggiare dolcemente con il dolce canto degli uccelli. Soltanto il riflesso della luce del sole sull'acqua fuso al verde circostante vale il viaggio. Un'esperienza davvero imperdibile, adatta ad adolescenti e non solo. 

Escursionismo presso la Grotta nera… e non solo

Mavri Spilia (Grotta Nera)

Un paesaggio così spettacolare è, per certo, ideale per le escursioni. Perciò, in ogni periodo dell'anno, è possibile vivere esperienze per gli escursionisti. Il percorso verso la cascata nascosta di Panta Vrechi (Piove Sempre) sarà il punto culminante, ma se cerchi qualcosa di diverso dovresti andare verso Mavri Spilia (Grotta Nera) su un sentiero che inizia vicino al Monastero di Proussos. Si tratta di un’escursione di circa 30 minuti per ponti di legno e passando vicino a piccole cascate fino ad arrivare alla grotta, famosa per essere stata un nascondiglio durante le invasioni turche e tedesche. 

Hiking to the Black Cave

Da qui potrai trovare le indicazioni per il sentiero un po’ stretto della Via Ferrata, tutto scavato nella roccia. Con bellissimi paesaggi e alcune cascate da ammirare, è un percorso di circa 4 ore, andata e ritorno, perfetto dai 12 anni in su. Potrai anche fare un tuffo in una piscina ed immergerti in essa, quindi porta anche i costumi da bagno.

Un giro per villaggi in Euritania

Euritania

Con tutte le case di pietra e ciottoli, i villaggi dell'Euritania sono davvero particolari per non essere esplorati a uno a uno. Quindi, che ne dici di un bel viaggio in un romantico villaggio? 

Il più grande, con circa 200 abitanti e la maggior parte di alloggi per pernottare, è Megalo Chorio (Grande Villaggio), costruito a forma di anfiteatro all'ombra del Monte Chelidona, a 720 metri di altezza. È presente un museo popolare che mostra la ricca tradizione della zona, ma ti affascinerà anche ascoltare il fiume Karpenisiotis che scorre per il villaggio. 

winter_village_hopping_in_evritania

O se salirai per qualche centinaio di metri, verso la foresta, fino ad arrivare a Mikro Chorio (esatto, Piccolo Villaggio) troverai una popolazione di soli 20 abitanti. Solo questo! 

Più avanti, Koryschades, a 4 km da Karpenisi, ha la peculiarità di aver ospitato il primo governo della Grecia alla fine della seconda guerra mondiale (come raccontato in un museo locale). E poi c’è Tornos, perso tra abeti e piccoli vigneti. Tanti sentieri ti daranno la possibilità di esplorare la zona di campagna, prima di tornare a prepararsi per gustare qualche piatto tradizionale del villaggio che ti colmerà l'anima.

Andare in mountain bike per Evia

Monte Dirfys

Ora dirigiti a est verso Evia, dall'altra parte della Grecia centrale. Oltre ad essere la seconda isola più grande della Grecia, ma anche collegata alla terraferma grazie a un ponte, Evia ha un'altra qualità che la rende montuosa. Adesso è ora di montare in bicicletta e andare verso le colline. 

Il percorso che proponiamo inizia dal villaggio di Steni, nel cuore di Evia soltanto a 1 ora e 45 minuti da Atene. Ci sono molti sentieri che risalgono il Monte Dirfys, passando attraverso una foresta di pini, abeti e castagni prima di precipitarsi verso il villaggio di Kampia. Si salirai di più, per il Monte Olimpo (non quello dove vivono gli dei), passerai accanto a piccole chiesette, fiumi e ricchi ruscelli, prima di tornare a Steni. Avrai pedalato per quasi 25 km in 4 ore, con un dislivello di circa 1000 metri, quindi assicurati di stare in forma per la sfida.

Sport d’inverno sul Monte Parnasso

Monte Parnasso

Chi avrebbe mai pensato che soltanto a tre ore da Atene si potesse montare sugli sci e tirare giù gli occhiali? Il Monte Parnasso ospita il più grande centro sciistico della Grecia e vale per certo alcuni giorni per sciare o fare snowboard con famiglia o amici. Con 19 piste e una altrettanti impianti per risalire (inclusa anche una cabinovia), è sicuramente da aggiungere (e a poco prezzo) a qualsiasi vacanza in Grecia durante l’inverno. 

Winter Sports on Mt. Parnassos - video

Di sera, l'Arachova cosmopolita offre di tutto (alberghi, ristoranti e vita notturna). E se stai pensando che non c’è Grecia senza un po' di cultura... il monumento archeologico di Delfi (Oracle e tutto il resto) è soltanto a 10 km di distanza. Cosa si può volere di più?
Percepisci l’aura del sito archeologico di fama mondiale di Delfi

Un mondo di divertimento all’aria aperta nella Grecia Centrale

Non era quello che ti aspettavi dalla Grecia, vero? Divertimento in primavera, autunno e inverno per coppie, amici e famiglie. Qualcosa per tutti, a prescindere da età e capacità. Basta avere una cosa in comune... amare le esperienze all'aria aperta e la natura. Se sei tu, e la Grecia centrale ti offre tutto questo.

@CentralGreece #gettingactive

 

Read Also

Here is a selection of stories you may also like
Santorini is the embodiment of everything magical about the Greek islands

12 Fantastiche mete in Grecia dovrai vederle per crederci

5 motivi per i quali non potrai perdere Kavala

Giola lagoon the natural pool carved into the rock by the sea in Thassos

5 motivi per i quali non puoi perdere Tasso

Vlacherna monastery and Pontikonisi in Corfu

Le 8 cose migliori da fare a Corfù

Samos, Posidonio, simplicity of village life by the sea

10 consigli per visitare Samos

Strolling around in Molyvos town, Lesvos

Le 10 migliori esperienze a Lesbo

Santorini is the embodiment of everything magical about the Greek islands

12 Fantastiche mete in Grecia dovrai vederle per crederci

Adventure teams doing rafting on the cold waters of the Voidomatis

Rafting e Canyoning: Pestinazioni popolari in Grecia

The Tholos of Athena pronaia, originally consisted of 20 Doric columns arranges around 10 Corinthian columns

10 dei siti archeologici più importanti in Grecia

Discover the wonder of the acropolis museum

I musei archeologici più popolari in Grecia

The lovely settlement of Frikes, with a sense of luxury

Le 10 più popolari destinazioni di lusso in Grecia

Winter at Trikala Korinthias

Periodo natalizio in Grecia