SIFNOS

IL POTERE SILENZIOSO DELLE CICLADI

Spiaggia Kamares a Sifnos

Paesaggi suggestivi, tradizioni vivaci e un'atmosfera rilassante: vacanze di alta qualità sull'isola di equilibrio e armonia.


Tra le isole delle Cicladi, Sifnos si distingue sia per l'architettura che per la bellezza naturale. Un tempo luogo fiorente per l'estrazione dell'oro e dell'argento, sin dai tempi antichi ha coltivato una reputazione per le cose belle della vita. Oggi l'isola combina il pittoresco con una ricca tradizione di cucina e di artigianato, insieme ad un'infrastruttura turistica di alto livello. Nonostante la sua cultura raffinata e l'ambiente "Cicladico chic", Sifnos mantiene un basso profilo che infonde tranquillità al visitatore.

L'isola offre una vasta gamma di spiagge, da Panaghià Chryssopighì, dove è possibile tuffarti dalle sporgenze rocciose, al nuoto più organizzato a Kamares, Platìs Gialòs e Vathì. Per coloro che preferiscono evitare la folla c'è Fykiada, accessibile a piedi, mentre se si affitta un yacht o si ha il proprio, l'isola ha anche altre piccole baie naturali appartate da godere.

La città di Artemon è caratterizzata dalle sue belle case neoclassiche e dalle strade strette e ben curate, mentre i villaggi circostanti si distinguono per i loro cortili imbiancati, i colori intensi delle buganvillee e i fumaioli in cotto finemente lavorate sui tetti. La cucina tradizionale di Sifnos comprende zuppa di ceci preparata in ciotole di ceramica, mastelo (agnello o capretto cotto sui rami di vite) e insalata con capperi. Una nuotata nel caratteristico porticciolo di Seralia può essere seguito da un antipasto di mare, e più tardi da una passeggiata fino al villaggio medievale di Kastro (Castello) con le logge veneziane per vedere il tramonto e alla fine puoi concludere una giornata intensa con la ricca vita notturna di Sifnos.

Anche Apollonia offre molte opzioni per l'intrattenimento, ma anche attività più tradizionali, in particolare le sagre della chiesa dell'isola (panighiri), che sono accompagnate da cibo per tutti e musica - l'isola ha anche un nome per la gente del posto che organizza le feste (panighirades). Se andrai all'isola a settembre, visiterai l'annuale Festival della gastronomia delle Cicladi, che prende il nome dal suo nativo Nikolaos Tselementes, rinomato chef in Grecia diventato sinonimo del ricettario greco.

Come una graziosa hostess cosmopolita che segue anche la tradizione locale, Sifnos è un'isola piena di contrasti che compongono il suo carattere e coinvolgono persone e stili di vita senza perdere però l'equilibrio.


Cose da fare a Sifnos


Percorri il sentiero da Kastro a Eptamartyro

Una visita a questa collina a forma di cono, dove troverai il borgo medievale fortificato di Kastro (Castello), catturerà la tua immaginazione. Archi a volta, mistiche piccole cappelle, case in pietra nascoste dietro antiche fondamenta. Ammira la vista mozzafiato dal sentiero intorno all'insediamento verso il mare e fino alla cappella di Eptamartyrou. I marinai amano questo punto, così come il porto di Seralia che fiorì sotto il dominio dei Franchi. Lì potrai assaporare prelibatezze locali nelle pittoresche piccole ouzeries.

 

Architettura cicladica in armonia con la natura

I villaggi di Sifnos sono costruiti in perfetta armonia tra loro e con il paesaggio. Apollonia, Artemonas, Aghios Loukas, Exambelos, Katavati, Pano (sopra) e Kato (sotto) Petali, tutti sparsi intorno al centro dell'isola come elettroni attorno a un nucleo. Qui gli studenti vengono per conoscere in prima persona l'essenza dell'architettura cicladica. Durante le tue vacanze qui, non ti stancherai mai di camminare intorno a loro con le loro viuzze acciottolate e le scale imbiancate.

 

Passaggio notturno per lo stretto di Apollonia

Sifnos by night è una strada a senso unico. Qualunque cosa tu stia facendo, attraverserai la famosa strada di Apollonia, piena di ristoranti, caffè, cappelle, boutique e abitazioni di pietra con splendidi pati; un ambiente ideale, infatti, per sorseggiare un cocktail!

 

L'arte del vasaio

Il suolo dell'isola è famoso per l'argilla, l'acqua e il sole. I ceramisti hanno messo su i loro laboratori qui secoli fa e le loro ceramiche sono diventate famose in tutta la Grecia. Visita i laboratori, dove gli artigiani tradizionali usano ancora la ruota del vasaio e il Museo del folclore di Apollonia per scoprire tutto su questa arte unica.

 

L'irresistibile bellezza di Vathì

Dalla collina sopra Vathì, la vista è come una fotografia aerea. La baia con la sua acqua blu calma e profonda, forma quasi un cerchio completo. San Taxiarchis, una chiesa costruita nel 16o secolo, si trova sul molo, un punto di riferimento ai margini della spiaggia. Questo pittoresco porto, con la sua spiaggia sabbiosa e i ristoranti di pesce, sicuramente ti incanterà.


Immagini di Sifnos



Un sito di pellegrinaggio

All'alba, il sole sorge dietro il campanile del monastero di Chrysopighì, dipingendo ogni cosa con sfumature rosee e arancioni. Il monastero del 17o secolo, costruito su una roccia scoscesa, è il sito di pellegrinaggio più importante dell'isola.


Le gemme nascoste di Sifnos


Zuppa di ceci locale

In ogni famiglia di Sifno, ogni domenica mattina, la zuppa di ceci cuoce in una pentola di ceramica. La cottura inizia la notte precedente, quando i ceci dopo essere bolliti con olio e acqua piovana, vengono lasciati a cuocere lentamente per tutta la notte in un forno a legna.

La gente del posto si gode la zuppa la mattina dopo, al ritorno dalla chiesa, accompagndola con olive, pane e vino. È presente nei ristoranti locali, insieme al mastelo (agnello o capra cucinato lentamente in una pentola di terracotta). Le ricette sifniane dimostrano che la vera felicità sta nella semplicità.

 

L'acropoli dell'isola

In cima alla collina di Aghios Andreas, scoprirai le rovine dell'acropoli fortificata costruita nell'era Micenea e la chiesa di Aghios Andreas. La vista è straordinaria.

 

Vergine Maria della montagna

Guardando dal cortile della bellissima chiesa, la vista panoramica spazia da Platìs Yialòs a Kimolos. È possibile avere un'esperienza altrettanto abbagliante presso la chiesa di San Simeone, la chiesa bianca che si affaccia sul porto di Kamares.

SUGGERIMENTI
SIFNOS, MY GREAT LOVE AND PASSION IN THE AEGEAN by Christian Peltenburg Brechneff

"The island is famous both for its pottery and its food. Lunch at Nikos`s taverna in Heronissos is one of the great culinary island experiences."


Read the Blog >

Verina Suites

Pool area at Verina Suites
Set amidst ancient olive trees and with the sea just a few steps away, Verina Suites at Platys Gialos is an exclusive complex comprised of 4 apartments, 4 double rooms and 2 separate suites.
Leggi di più
verinasuites_logo
84003, Platys Gialos, SIFNOS
T. +30 6976 867 641
Fax: +30 22840 71525

Verina Astra

Verina Villa pool area
Sprawling on the side of a steep hill with nothing between you and the endless Aegean blue, Verina Astra leaves you speechless and transcendent. The impressive panoramic view will take your breath away, especially at night when the stars are lit and you feel like every corner was designed to invite you to infinite star gazing.
Leggi di più
verina_logo
84003, Artemonas, SIFNOS
T. +30 6976 867 641
Fax: +30 22840 71525

Verina Villa

Night view of Verina Villa
Verina Villa is the most exclusive option, the jewel on the crown of your choices. The villa is built to luxurious standards, according to the long established architecture of Sifnos.
Leggi di più
verinasuites_logo
84003, Vathy, SIFNOS
T. +30 6976 867641