The crown jewels of the main town are the Byzantine Kastro and even older monastery
EXPERIENCE

Un tour a piedi per la città di Skyros

Costruita su un pendio sotto lo sguardo di un castello bizantino, la piccola ma viva città di Skyros è ancora oggi felicemente ancorata alle abitudini isolanie mentre il resto del mondo sembra guardare dall'altra parte.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
Mezza giornata o un giorno
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

Si dice che, alla notizia della profezia che suo figlio sarebbe morto durante la guerra di Troia, la madre di Achille abbia vestito il figlio da ragazza e lo abbia mandato a vivere con le figlie del re Licomede a Skyros. Chiaramente, sapeva che nessuno lo avrebbe cercato su quest'isola poco conosciuta di fronte a Eubea.

Non è cambiato molto per Skyros, che rimane come sempre fuori dal radar. Ma tutta la sua forza sta proprio qui. Il più grande complimento che si può fare al suo capoluogo (che raccoglie la maggior parte della vita dell'isola) è che sia a malapena cambiato durante i decenni.

Forse perché, per raggiungere Skyros, bisogna prima andare a Kimi, nell'Eubea orientale, e da lì prendere un traghetto per circa 1 ora e 40 minuti. Oppure in aereo per un viaggio di 40 minuti da Atene.

Coronata da un castello veneziano, la città è una completa collezione di case a forma di zollette di zucchero che stanno al fianco della montagna, il chè le conferisce (da lontano) un aspetto da cartolina delle Cicladi. Una volta in città, i ristoranti, i bar, i negozi e gli altri servizi, che emettono un'energia speciale durante tutto l'anno, hanno un'atmosfera di vita vissuta.

Troverete tradizioni come l'intaglio del legno e la ceramica in molti negozi. Il miele dell'isola viene fornito dagli apicoltori locali, come i formaggi (feta, graviera e xinotyri aciduli) fatti dai produttori di latte, e la deliziosa capra e agnello delle taverne è fornito dai pastori ciriani. Per gustare le specialità di mare dell'isola, ordinate gli spaghetti all'aragosta - 'astakomakaronada' - un vero scioglilingua). Non preoccupatevi di quanto mangerete... Brucerete tutto con una passeggiata fino al castello in cima alla collina!

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

I vicoli

I vicoli a mo’ di labirinto di Skyros sono le arterie che ne contengono la linfa vitale. Partendo dalla piazza principale della città (priva di auto), si sale lentamente, passando per negozi, boutique e chiesette. Man mano che il terreno si fa più ripido, si ha la sensazione di perdersi - ma in pratica tutti i vicoli vi porteranno al castello e poi di nuovo giù in città. Prendete anche un gelato mentre salite e un vasetto di miele di timo mentre scendete (entrambi di produzione locale, naturalmente).

Una sbirciatina all'interno di una casa

Avrete visto le ceramiche dipinte a mano e le piccole sedie di legno intagliate a mano durante la visita dei negozi della città, ma capirete meglio la cultura di Skyrian solo dando uno sguardo in delle case della città alta residenziale. La gente del posto sarà felice di farvela vedere e visitare. I piccoli arredi si abbinano ai piccoli spazi delle abitazioni e, posti su bellissimi armadietti in legno intagliato o appesi alla parete sopra i camini sporgenti, vedrete una collezione di piatti in ceramica tramandata di generazione in generazione. E fate anche attenzione ai ricami (che facevano parte delle doti) e al letto costruito su una piattaforma all'aperto sopra il salotto. Si chiama sfa.

Il castello e il monastero

I fiori all’occhiello della città sono il Kastro bizantino e il monastero, ancora più antico. Raggiungendo Hora, si può accedere alle porte del monastero di Agios Giorgos, risalente al X secolo circa e dipendente dal monastero di Megisti Lavra sul Monte Athos. La chiesa principale risale all'inizio del XVII secolo, come indicato da un'incisione sull'imponente campanile. Passate un po' di tempo a osservare i bellissimi affreschi e l'imponente iconostasi prima di raggiungere il castello. I resti della fortezza sono accompagnati da buone informazioni esplicative, quindi non avrete bisogno di una guida. La parte più bella è la vista a 360 gradi a volo d'uccello su Skyros e sul mare.

Piazza Brooke

Brooke (come viene chiamata la piazza dalla gente del posto) - o la Piazza della Poesia Eterna - si trova giusto sotto il castello, verso nord, invece che tornare in città. Ha una vista fantastica sulla spiaggia della città e il suo punto focale è una statua in bronzo di un uomo nudo, dedicata al poeta britannico della Prima Guerra Mondiale Rupert Brooke, morto a Skyros nel 1915. (È anche possibile visitare la sua tomba sull'isola). Da qui c'è un lungo sentiero di gradini di pietra che porta alla spiaggia.

I musei

Prima di arrivare alla spiaggia, fate un salto nei due musei di Skyros, proprio lì accanto. Il Faltaits Folklore Museum, all'interno della residenza ottocentesca di Manolis Faltaits, possiede una collezione di vecchi cimeli casalinghi, come costumi tradizionali, mappe, manoscritti e fotografie in seppia. E il piccino ma propositivo Museo Archeologico a due sale possiede reperti antichi di provenienza locale, tra cui ceramiche dell'insediamento preistorico di Palamari del 2800-1900 a.C., a nord dell'isola.

Magazia

Dopo aver scalato il castello e aver visitato i musei, vi siete guadagnati una bella nuotata e un pomeriggio in relax in spiaggia. Proseguendo la scalinata verso la costa, potrete raggiungere Magazia. Quasi un chilometro di lungomare, Magazia (o Molos, come viene chiamata la baia) ha di tutto, da taverne, bar sulla spiaggia, ombrelloni e lettini e lunghe distese di sabbia. Qui si potrete cenare o tornare in città prendendo le scale scese o l'autobus.

Leggi di più Read Less

A Hora

Dall’aeroporto:

  • In auto, taxi o autobus: 13.6 km (20 minuti). C’è un parcheggio.

Da Linaria (porto di Skyros):

  • In macchina, taxi o autobus: 9 km (20 minuti)

A Skyros

  • Si può visitare la città di Skyros in qualsiasi periodo dell'anno, ma è meglio farlo quando è più viva e le spiagge sono al loro meglio da Giugno-Settembre.
  • Dato che la città è costruita su un pendio, è meglio evitare il caldo di mezzogiorno e di passeggiare la mattina o il primo pomeriggio.
  • Il Carnevale pre-pasquale (Apokries) è un momento molto speciale a Skyros, con musica e cibo, e la tradizione dei giovani dell'isola che si vestono con maschere e giacche di capra e si fanno largo per le strade con campane di rame da pastore attaccate al corpo. Il rituale pagano si svolge durante ogni quattro fine settimana che precedono la Pasqua ortodossa.

Musei e monumenti

Monastero di Agios Giorgos e il Castello

  • Estate: Aperto tutti i giorni 10:30-20:00
  • Estate: Aperto tutti i giorni 10:30-20:00
  • Entrata gratuita
  • Non adatto ai visitatori con disabilità

Faltaits Folklore Museum

  • Estate: Aperto tutti i giorni 10:00-14.00 e 18:00-21:00
  • Inverno: Novembre-gennaio 10:00-14:00 (su richiesta)
  • Biglietti: €4 (con guida €7)
  • Non adatto ai visitatori con disabilità
  • Per maggiori informazioni

Museo Archeologico

  • Estate: Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 16:00
  • Inverno: Aperto tutti i giorni 8:30-15:30 (tranne il martedì)
  • Biglietti: €3 (€2 ridotto)
  • Non adatto ai visitatori con disabilità
  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno

È possibile godere di tutte le esperienze qui riportate in mezza giornata o in una giornata intera.

 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Cerchiamo tutti di mantenere viva la magia dei villaggi, dei centri e delle città greche, anche per le generazioni future.

Mantieni le strade il più pulito possibile, usando i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura fino a quando non troverai un cestino.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Rispetta i monumenti culturali e i resti archeologici e non usare il flash se c'è un cartello che lo vieta espressamente. È per proteggere le siti archeologici.
Fai del tuo meglio per sostenere i piccoli e indipendenti negozi a conduzione familiare e i produttori locali portando a casa qualcosa di artigianale e del posto.
Rispetta le piante e gli animali.
Rispetta gli altri visitatori e la gente del posto.
Sii curioso e chiedi qualsiasi consiglio alla gente del posto.
YOU NEED TO KNOW ·

See also

You might be interested in
View of Acropolis and Odeon of Herodes Atticus

La ricchezza culturale di Atene in una passeggiata

The Museum of Cycladic Art presents us with artwork so elegant that it still influences fashion trends today

Un tour del Museo d'Arte delle Cicladi di Atene

You can appreciate the museum’s stature even before you enter, with its imposing 19th-century neoclassical facade

Un viaggio nel tempo presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene

Thessaloniki Archaeological Museum

Una visita al Museo Archeologico di Salonicco

Heading northeast, you reach Ermoupouli’s magnificent main church, known locally as Agios Nikolaos of the Rich

Un tour a piedi nella colorata Ermoupoli di Syros

There’s a 13km cycle lane stretching right along the waterfront

Un tour ciclistico fatto su misura per la città di Kos