High on the hill above Hora, The Monastery of St John the Theologian
EXPERIENCE

Alla scoperta dell’aura mistica della Hora di Patmos

Si percepiscono un misticismo bizantino e una finezza italiana nel paese principale di Patmos che ti si rivelano ad ogni passo.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
Giornata intera
Per stagione
Tutto l’anno

OVERVIEW

Non a caso il centro storico di Patmos, insieme al Monastero di San Giovanni il Teologo e alla Grotta dell’Apocalisse situata sopra di esso, sono stati dichiarati Patrimonio UNESCO World Heritage Site. Basta passeggiare lungo il labirinto di vicoli, attraverso archi a volta e oltre case di un bianco abbagliante e per lo più immacolate, per sentirsi nel XVI o XVII secolo - che è l’epoca in cui molti di questi edifici furono costruiti.

Verso il fondo della città le mura delle case sono più spesse, dando così alla città l’aria di una fortezza bizantina - esattamente ciò che la Hora (come viene chiamato il paese principale) rappresentava ai tempi delle incursioni dei pirati.

Arroccato proprio nella parte alta della città, nella quale si trova dal XI secolo, il castello emana un’aura speciale su un’isola che non ha perso nulla ddel tocco di finezza portato dagli italiani, qui stanziati dal 1912 al 1943. Anche se dovesse eseere solo in un gelato, lo apprezzerai.

Patmos (2 ore e mezza in barca da Kos) è il luogo in cui ristoranti con cucina alla moda e bar sul tetto che servono cocktail sono collocati senza sforzo accanto a taverne e caffetterie tradizionali. Ma dove la Hora (conosciuta dai Greci come la regina delle Hora) lascia davvero un’impressione durevole è durante quei momenti magici in cui tutto intorno a te si ferma e presiede un silenzio raro e mistico.

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

Il castello e il monastero di San Giovanni

Entrando nel castello, che comprende il monastero, verrai immediatamente trasportato all’epoca bizantina. La vista da qui sono è spettacolare (è visibile da ogni parte dell’isola). All’interno del monastero si trova una meravigliosa biblioteca, insieme a dieci cappelle di età diverse e quasi 100 celle.

La grotta dell’Apocalisse

Continuando su per la montagna è la grotta (più simile a una chiesa ora) in cui San Giovanni Evangelista scrisse il Libro della Rivelazione (noto anche come il Libro dell’Apocalisse). Bandito dall’imperatore romano Domiziano nel 95 d.C., Giovanni di Patmos si stabilì nella grotta, dove fece esperienza delle sue rivelazioni divine.

La scuola ecclesiastica di Patmos

Situata vicino alla grotta, la scuola di Patmos fu fondata nel 1713. Durante l’occupazione turca divenne uno dei seminari più importanti della Grecia, con una lunga lista di ex studenti che divennero personaggi di spicco della storia greca.

I mulini a vento della Hora

Prima di partire, visita i tre iconici mulini a vento vicino al monastero. Sono stati magnificamente conservati, completi di telai a vela in legno e meccanismi di laminazione. Assolutamente adatto per una foto su Instagram.

Il Convento di Zoodochos Pigi

Il convento, sitauto nella Hora, fu fondato da un abate del monastero all’inizio del XVII secolo. La sua bellezza sta nel fatto che non è visitato quanto il monastero, e quindi è meravigliosamente tranquillo - fino a quando le cinque campane del suo insolito campanile iniziano a suonare.

Magioni

Ecco un suggerimento: chiedi alla gente del posto di segnalarti alcune delle dimore più importanti della città: Vardikou, Paleologo, Valvi, Founti (di Leonton). La magione Nikolaidi è stato convertita in un ottimo museo, in cui è stata ricreata una casa tipica di Patmos.

Piazza Xanthos

Notevole per l’imponente edificio neoclassico che ospita il Municipio (Demarcheion) a partire dal 1870 circa. Vi si trova una statua in onore di Immanuel Xanthos, un eroe locale e uno dei primi combattenti per l’indipendenza greca.

Piazza Agia Levias

Questo è un ottimo posto per assaggiare un cibo eccellente e per i piccoli negozi accoglienti che vendono artigianato locale. Oppure potresti semplicemente sederti e prendere un caffè pomeridiano o un cocktail serale e sentire il tempo rallentare.

Leggi di più Read Less

Da Skala (il porto principale) alla Hora:

  • In auto o in taxi: 3 km (8 minuti)
  • A piedi: 25-45 minuti a seconda del percorso seguito. Il percorso più antico (la strada Aporthianos) è più lungo ma più suggestivo, con splendide viste. Inizia sotto i mulini a vento ed era la strada pubblica fino al 1818.
  • In autobus: l’orario cambia stagionalmente. Maggiori Informazioni
  • La Hora di Patmos può essere visitata con piacere tutto l’anno.Troverai la maggior parte dei negozi, ristoranti che aprono tra Μaggio e Οttobre.
  • È meglio iniziare la passeggiata al mattino o al pomeriggio, quando ci sono meno persone in giro ed è più fresco (nei mesi più caldi).

Musei e siti culturali:

  • Monastero di San Giovanni e Grotta dell’Apocalisse:
    Estate: aperto tutti i giorni 8:00-13:30
    Sono inoltre possibili visite pomeridiane:
    Martedì: 16.00 -19.00
    Sabato: 17: 00-20: 00
    Domenica: dalle 16:00 alle 18:00
    Inverno: aperto tutti i giorni 8: 00-13: 00
     
  • Il Convento di Zoodochos Pigi
    Si applicano gli orari di apertura stagionali. In estate tutti i giorni dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:30. (Tranne il sabato sera)

 

  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno

I luoghi descritti qui possono essere visitati in diversi momenti durante il tuo soggiorno.

Ma fai con calma e fermati per un caffè o un pasto o per acquistare manufatti locali. C’è così tanto da vedere che vale la pena dedicare un giorno intero all’esperienza.

 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Cerchiamo tutti di mantenere viva la magia dei villaggi, dei centri e delle città greche, anche per le generazioni future

Mantieni le strade il più pulito possibile, usando i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura fino a quando non troverai un cestino.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Rispetta i monumenti culturali e i resti archeologici e non usare il flash se c'è un cartello che lo vieta espressamente. È per proteggere le siti archeologici.
Fai del tuo meglio per sostenere i piccoli e indipendenti negozi a conduzione familiare e i produttori locali portando a casa qualcosa di artigianale e del posto.
Si prega di indossare un abbigliamento adeguato nei monasteri e nei siti religiosi (per esempio, non indossare pantaloncini o gonne al di sopra il ginocchio).
La vita notturna di Hora finisce intorno alle 2:00, per portare rispetto a San Giovanni, patrono di Patmos. Il divertimento, però, continua nella vicina Skala!
Rispetta gli altri visitatory e la gente del posto.
Sii curioso e chiedi qualsiasi consiglio alla gente del posto.
YOU NEED TO KNOW ·
DESTINAZIONE

Patmos

Una rivelazione di isola con un tocco di divino
Scopri
High on the hill above Hora, The Monastery of St John the Theologian

See also

You might be interested in
View of Acropolis and Odeon of Herodes Atticus

La ricchezza culturale di Atene in una passeggiata

The Museum of Cycladic Art presents us with artwork so elegant that it still influences fashion trends today

Un tour del Museo d'Arte delle Cicladi di Atene

You can appreciate the museum’s stature even before you enter, with its imposing 19th-century neoclassical facade

Un viaggio nel tempo presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene

Thessaloniki Archaeological Museum

Una visita al Museo Archeologico di Salonicco

Heading northeast, you reach Ermoupouli’s magnificent main church, known locally as Agios Nikolaos of the Rich

Un tour a piedi nella colorata Ermoupoli di Syros

There’s a 13km cycle lane stretching right along the waterfront

Un tour ciclistico fatto su misura per la città di Kos

Beautiful summers day on the Greek island of Symi

Una gita in barca da Rodi a Symi, isola dal fascino di altri tempi

A walk around Nimporio will leave your heart brimming with peaceful thoughts and ineffable joy

Una gita in barca a Halki, un posto fuori dal tempo