Athens crafts
COVER STORY

Guida all'artigianato tradizionale di Atene

READING TIME
Tutto il tempo necessario per bere un caffè Greco

Atene è molto amata per il suo mix di antico e moderno, ma è facile dimenticare che gran parte della sua anima creativa vive nel mezzo. L' artigianato tradizionale di Atene - dalla tessitura e dalla lavorazione dei tessuti ai produttori di ceramiche, pelletteria, cappelli e strumenti musicali - è fiorito tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo, in concomitanza con l'esplosione demografica della città. Andare a caccia di questi artigiani ad Atene oggi - alcuni dei quali lavorano per aziende di famiglia e altri sono alle prime armi - è una delle grandi gioie di esplorare i quartieri del centro della città. Non c'è modo migliore per scoprire le caratteristiche di Atene.  

Visita guidata di Dio Keramos Arti e Mestieri

Il volto moderno della ceramica

Se c'è un mestiere di Atene che già conosci è la ceramica. La cultura della ceramica in Grecia risale alla Preistoria, ma la vera esplosione creativa si ebbe nella Grecia classica con tutte quelle anfore, brocche, oggetti da cucina e votivi (doni agli dei) che oggi ammiriamo nei musei. L'evoluzione si può seguire già solo dai motivi e dai disegni che cambiano - strisce, spirali, foglie, fiori, pesci, uccelli ecc. - e che trasformano l'umile argilla cotta in opere d'arte. Quello che forse non sai è che si tratta di un mestiere che continua ad attrarre alcune delle menti più creative di Atene.

The pottery tradition in Greece 

La scena della ceramica nel centro di Atene comprende laboratori in cui è possibile sporcarsi le mani e condividere le influenze che hanno ispirato i proprietari (classiche, moderne, progressiste, giocose, ecc.). Alcuni di questi sono Yfi a Petralona (via Alkminis), Trabala Studio a Koukaki (via Odyssea Androutsou), Dotahart Athens Art Lab a Plaka (via Afroditis), Threesome Ceramics a Pangrati (via Amynta) e Pilgrim a Ilisia (via Thetidos).

Nel frattempo, in via Diagoras (dietro lo stadio Panathenaic) Attic Black imita l'antica tecnica di creazione dei vasi attici. Tutto il processo (lo stile, la consistenza, la composizione chimica e il colore nero dell'argilla, nonché la tecnica di cottura in tre fasi) è identico all'originale. 

Infine, il Mon Coin Studio è uno spazio espositivo con artisti greci della ceramica contemporanea a Monastiraki (via Thisio) e il Museo della ceramica a Keramikos (via Melidoni) esplora la ceramica nell'Atene del XIX e XX secolo e offre anche laboratori di ceramica.

Fabbricanti di sandali e altri maestri del cuoio del passato

Un tempo gli artigiani che tagliavano e modellavano pelli di cuoio erano una vista comune ad Atene. E l'abbigliamento in pelle è ancora una tentazione costante in zone come Monastiraki, Psirri e Thissio. Basta un'annusata per convincersi della qualità. 

Karras handmade leatherwear shop & workshop in Psirri

Psirri è famosa per i suoi calzolai, con piccoli negozi che producono ancora scarpe fatte a mano (alcune anche su misura in loco). In via Pittaki 5, Roumeli crea squisiti zarouchia (gli zoccoli indossati dalle guardie presidenziali davanti al Parlamento ellenico). E Exarhia (uno dei quartieri più creativi di Atene) ha gemme come le scarpe moderne fatte a mano di Nikolas Germanos in via Kallidromiou 24. Ma in generale, non rimarrai deluso quando si tratta di scarpe in pelle durante lo shopping nel centro di Atene. E non solo scarpe, ma anche cinture, portafogli e borse in pelle, come quelle di Antonis Karradakis, Karras Handmade Leatherwear, a Psyrri (via Miaouli 12). 

 

Ma sono i sandali a fare la più grande dichiarazione di moda quando si parla di abbigliamento in pelle ad Atene. Nell'antichità (almeno per l'élite), i sandali erano sinonimo di bellezza, oltre che di comodità, e così continuano a fare i produttori di sandali autentici a Monastiraki e nei dintorni dell'Acropoli. Alcuni (come Melissinos Art in via Tzireon) sono attivi da generazioni. L'ispirazione vera e propria risale però a secoli fa: nella mitologia greca si narra di dei e dee che si facevano fare i sandali da un calzolaio cretese che arricchiva ogni paio di sandali con poteri magici.

La scena della tessitura e del ricamo nel centro di Atene

Detto questo, l'impressione più grande della tua passeggiata artigianale nel centro di Atene (soprattutto nella zona sotto Piazza Syntagma tra le vie Ermou, Kolokotroni, Kalamiotou e Aiolou) sarà data da tutti i negozi di tessuti e stoffe. Nastri colorati, pizzi, seta e materiale da ricamo... sono tutti intorno a te in un tesoro di materiale di design.

Come potrebbe essere altrimenti nella città che prende il nome dalla dea Atena, protettrice e maestra della tessitura? Forse hai sentito la storia di Penelope, moglie di Odisseo nell'Odissea di Omero, che per anni ha ingannato i suoi sposi tessendo un sudario funebre e disfacendolo di notte in attesa del ritorno del marito. Ma la massima fioritura del ricamo e della tessitura nella cultura greca si ebbe in epoca bizantina, con gli ornati paramenti ecclesiastici e i costumi degli imperatori, oltre che con gli oggetti di dote come federe e tappezzerie ricamate.

Ifenin weaving workshop in Akropolis

Tra le gemme dell'artigianato tradizionale di Atene ci sono negozi specializzati in mobili e decorazioni per la camera da letto in lino, tra cui coperte e copricuscini. Da tenere d'occhio anche i semedakia (come i centrini) e le tovaglie e i runner ricamati. Ci sono negozi che vendono il prodotto finito o i materiali per realizzarlo da soli. Nel frattempo, la SEN Heritage Looms (ΣΕΝ) - una comunità di tessitori a mano fondata nel 1872 - ha un negozio in un edificio protetto al numero 3 di via Kolokotronis che vende ricami e set da tavola intrecciati, oltre a regali e coperte e federe per bambini.

Per quanto riguarda i laboratori tessili e i musei di Atene, Ifenin insegna il modo tradizionale di filare la lana e di tessere su telai a pedale, con laboratori interattivi per bambini e adulti. Il Museo d'Arte Popolare Greca esplora il ricamo, forse la migliore espressione dell'arte popolare greca, attraverso le influenze dell'est e dell'ovest nella società greca del XVIII e XIX secolo.

Nel frattempo, il Museo Mentis - Antonopoulos (NEMA) Passementerie del Museo Benaki a Gazi (via Polyfemou) si trova in un laboratorio di tessuti tradizionali che ha più di 150 anni. Potrai scoprire come si realizzano nastri, trecce, nappe e cravatte per tende con metodi antichi e come si lavora la seta e si trasforma il filo in capolavori.

Infine, l'Argalios Atelier, nel quartiere di Keratsini, a nord del Pireo, ti permetterà di provare il metodo di tessitura a intreccio e ti insegnerà a conoscere il telaio tradizionale e il processo di tessitura. Porterai a casa un sottobicchiere tessuto a mano.

I costruttori di strumenti che continuano a colpire nel segno

Ad Atene non c'è niente di più autentico di uno strumento musicale tradizionale greco. Bouzouki, lyra, liuto... solo i nomi evocano immagini di notti su un'isola greca piene di musica e ottimo cibo. E dietro ogni strumento greco c'è un artigiano, in parte falegname e in parte artista.

Panagiotis Toulikas' musical workshop in Exarhia

Visitare il laboratorio di un costruttore di strumenti musicali è una tappa obbligata per chi vuole immergersi completamente nel mondo dell'artigianato di Atene. A Exarhia c'è una selezione di piccoli laboratori musicali i cui proprietari sono noti per il loro mestiere. Nikolaos Brass (via Zoodochou Pigis 42), Dimitris Vasiliou (Luthier Art, via Didotou 55), Panagiotis Toulikas (38 Didotou St) Agalianos Giorgos (17 Soultani St) e Giorgos Karandreas (7Α Alkiviadou St) sono le persone da conoscere se vuoi creare o riparare non solo un bouzouki, una lira o un liuto, ma anche chitarre, violini, violoncelli e altri strumenti a corda. E a Nea Smyrni c'è un gioiello: Kleo Drums, che produce strumenti a percussione fatti a mano e accetta visitatori su richiesta. 

Per concludere il tour dell'artigianato ad Atene, il Museo degli strumenti musicali popolari greci è ospitato nel palazzo Lassanis, costruito negli anni Trenta del XIX secolo e uno degli edifici più antichi di Plaka. Il museo ospita una collezione di 1.200 strumenti musicali donati da Foivos Anoyanakis (musicologo e ricercatore pioniere della musica tradizionale greca), che ha donato non solo i suoi strumenti ma anche la sua biblioteca e i suoi archivi. Gli strumenti sono esposti su due piani e un seminterrato in base al modo in cui producono il loro suono: membrafoni (tamburi, tamburelli, cornamuse ecc.), cordofoni (strumenti a corda) e idiofoni (come campane e altri strumenti il cui corpo produce il suono).

Nikolaos Brass musical workshop in Exarhia

Fabbricanti di cappelli che fanno moda

Un altro mestiere tradizionale di Atene che ottiene un alto punteggio nel fashionometro è la creazione di cappelli. Se si sa dove cercare, si possono trovare modiste (un tempo comuni nel centro di Atene) che continuano a fare questo mestiere. Troverai cappelli alla moda in vendita nelle principali vie dello shopping di Atene, ma vale la pena cercare le gemme nascoste che producono ancora cappelli in loco in modo tradizionale

Nell'elegante Kolonaki, Katerina Karoussos crea eleganti e creativi cappelli in tessuto fatti a mano con fodere di lino e cotone, ognuna tagliata e seminata individualmente. A Psirri, Savapile (in via Agias Eleousis) è un'azienda a conduzione familiare dagli anni '60 che serve il mercato locale e internazionale. Vimini, seta, stoffa, feltro... qualcosa di decisamente aristocratico o magari un numero casual... troverai quello che cerchi. 

Oppure puoi dare un'occhiata ai cappelli Agnoulita, della HNC Hatworks, che ha sede a Nikea (a nord del Pireo) ma che ti permette di realizzare il tuo cappello a mano online. Un'altra recente aggiunta al Pireo è Pan Pol Hats (già presente nel centro di Atene dagli anni '30). Quindi, qualunque sia lo stile di cappello che cerchi, lo troverai ad Atene. Ma prima di scegliere un borsalino o un berretto, pensa di chiedere un kavouraki o una kapelina e di passare allo stile greco! Ora sì che sarai in forma!

 

Guida all'artigianato tradizionale di Atene

Scoprire l'artigianato tradizionale di Atene permette di conoscere la vera personalità di Atene... tradizionale, elegante, sperimentale, accogliente e in continua reinvenzione.

Scopri i quartieri del centro di Atene 

Narratologies
Narratologies
Hybrid Events, Tours & Treasure Hunts

This article was contributed by Narratologies content specialists, who design interactive city experiences by discovering the hidden gems of Athens and other exotic places around Greece.

Prenota il tuo viaggio

Tutto quello di cui hai bisogno per pianificare le tue vacanze in un unico posto, in cui ti sarà permessa la prenotazione diretta e beneficiare delle tariffe ufficiali online.

a-heros-quest-in-athens-inspired-by-percy-jackson-logo
Group

A Hero's Quest in Athens Inspired by Percy Jackson (small group)

2,5 hours
  • star-1
  • star-2
  • star-3
  • star-4
  • star-5
165 Recensioni
Free cancellation
Until 4 days (96 hours) prior to the scheduled commencement date and time of the experience: no cancellation fee From 24 and up to 72 hours prior to the scheduled commencement date and time of the experience: 50% cancellation fee of the total cost of the experience Less than 24 hours prior to the scheduled commencement date and time of the experience, or in case of no-show: 100% cancellation fee of the total cost of the experience
The ultimate scavenger hunt in Athens inspired by Percy Jackson! Explore some of the best...