10

10 COSE INDIMENTICABILI DA FARE A LEMNOS

READING TIME
Tutto il tempo necessario per bere un caffè Greco

Spiagge sabbiose, windsurf e kitesurf epici, un castello veneziano, insediamenti costieri, ottimo cibo e vino, bird watching e strani fenomeni vulcanici attendono l'isola di Efesto. Sembra allettante? Ecco le nostre 10 cose indimenticabili da fare durante le vacanze a Lemnos, una gemma nascosta nell'Egeo settentrionale perfetta per famiglie, coppie e amanti dell'avventura.

Passeggiare per la città-castello di Myrina

La prima impressione non può essere più accogliente di quella di Myrina, una delle città principali meglio conservate di tutte le isole greche. Sarai tentati di iniziare la tua vacanza a Lemnos dirigendoti direttamente al castello nel punto più alto della città, ma prima prenderti un po' di tempo per esplorare. Myrina è divisa in due, da una parte e dall'altra del castello... il Tourkikos (turco) Gialos (noto anche come Limani o Port) e il Romeikos (greco) Gialos, che prendono il nome da dove vivevano le rispettive popolazioni durante l'epoca ottomana. Da vedere le case signorili costruite dai Lemnioti d'Egitto, il Museo Archeologico e la Chiesa Episcopale (la Metropoli di Lemnos). Per gli amanti dell'arte, le ceramiche dipinte a mano in vendita nei vicoli sono bellissime, e tieni d'occhio le gallerie e gli spazi creativi, così come le taverne e i bar con vista sul castello. Per quanto riguarda il Castello di Myrina, fu costruito dall'imperatore bizantino Komnenos nel XII secolo d.C. e migliorato dai veneziani. La vista dalla cima è una delle migliori di Lemnos. Fai attenzione ai cervi che vivono tra le mura del castello.

Trovare il paradiso del surf a Keros Beach

Lemnos è nota per le sue bellissime spiagge sabbiose, ma se c'è una spiaggia che spicca è quella di Keros. Si trova nel cuore di un ecosistema protetto da Natura 2000, all'interno di una tranquilla baia di 3 km di larghezza, con acque poco profonde e venti costanti che creano condizioni ideali per il windsurf e il kitesurf. Il Surf Club Keros è a disposizione con tutta l'attrezzatura e il know-how per vivere una delle migliori esperienze di sport acquatici della tua vita, qualunque sia il tuo livello. Freeride, freestyle, wave riding, slalom... o semplicemente imparare a muovere i primi passi nel windsurf, nel kitesurf e persino nel surf, tutto questo è possibile. È persino diventato il primo centro certificato per il wing foil in Grecia. L'acqua profonda fino alla vita, il fondo sabbioso e i venti trasversali non potrebbero essere più invitanti. Sicuramente una delle cose più importanti da fare durante le tue vacanze a Lemnos.

Fare sandboarding sulle dune di Ammothines

E se ti dicessero che a Lemnos c'è l'unico deserto d'Europa? Ebbene, questo è ciò che gli abitanti del luogo chiamano Ammothines, con le sue dune di sabbia scolpite dal vento e la sua vegetazione unica che creano uno dei luoghi più suggestivi per la fotografia di paesaggio in Grecia. Si raggiunge attraverso una strada sterrata dal villaggio di Katalakkos, a nord.

Who says summer holidays in Greece are just about water sports?

Ma che ne dici di passare al livello successivo e fare sandboarding sulle dune? Sì, hai sentito bene. Il finale perfetto arriva alla spiaggia di Gomati (la più vicina ad Ammothines), con la sua splendida sabbia, l'acqua bassa, il bar sulla spiaggia e la taverna. Ricorda che stai visitando un deserto, quindi porta con te un cappello e dell'acqua.

Scegliere una spiaggia diversa ogni giorno

È ora di dare un'occhiata più da vicino a tutte queste spiagge. Da dove cominciare? Zematas è una delle spiagge più organizzate di Lemnos, situata a 40 km a nord-est di Myrina. È rilassata, con sabbia gialla e fine e sport acquatici. Mikro Fanaraki (vicino a Moudros, il secondo villaggio più grande) ha sabbia spessa ed è circondata da verdi colline, mentre Kokkinovrahos (spiaggia della Roccia Rossa, a 3 km dal villaggio di Kaminia) prende il nome dalla grande roccia che si erge sulla riva. La spiaggia di Thanos (4 km a sud di Myrina) ha una sabbia spessa e un'acqua azzurra (in contrasto con lo scenario selvaggio e brullo) e Evgati è vivace e divertente, soprattutto per le famiglie. Plati (a soli 2 km da Myrina) è un tratto di 700 metri di sabbia gialla e fine, con sport acquatici e bar sulla spiaggia, mentre Riha Nera (anch'essa vicino a Myrina) si traduce come "acqua bassa". Infine, Agios Ioannis (vicino al villaggio di Kaspakas) è un mix di sabbia e ciottoli.

Scopri le migliori spiagge di Lemnos s 

Osservare i fenicotteri nel lago Aliki

Un tempo il lago Aliki era la principale fonte di sale di Lemnos, raccolto dagli abitanti del luogo quando l'acqua si prosciugava durante l'estate. Ora la palude salata di 1.600 acri è meglio conosciuta come riserva di zone umide che è un luogo di sosta per gli uccelli migratori in primavera e in autunno.

The 1,600-acre salt marsh on Lemnos is a wetlands reserve for migratory birds in spring and autumn

Il punto forte? È facile... il più grande raduno stagionale di fenicotteri in Grecia. Il lago Aliki si trova nel nord di Lemnos, molto vicino al villaggio di Kontopouli, collegato al mare da uno stretto canale. Si può camminare lungo uno stretto passaggio nelle saline, tra la bassa vegetazione e le tamerici.

Assaggiare tutti i prodotti locali

Nell'antichità Lemnos era una delle isole più fertili della Grecia e continua a fornire generosamente gli ingredienti per piatti ricchi e vari come il paesaggio. I cereali (orzo e frumento) si ritrovano nella flomaria (pasta fatta a mano), nelle samsades (una pasta croccante ripiena di miele e sciroppo e ricca di semi di sesamo) e nella katimeria (dolci soffici e sciroppati originari dell'Asia Minore e tradizionalmente preparati per la festa di San Dimitrios). I frutti di mare (pesce, cozze, vongole, aragoste...) vengono pescati localmente e serviti in un gran numero di modi e il latte di capra e di pecora viene utilizzato per la produzione di formaggi come il kalathaki Limnou (un formaggio morbido e salato che prende il nome dal cesto in cui matura), la feta, il melichloro e il kaskavali, tutelati dalla DOP. Olio d'oliva, miele e tutti i prodotti mediterranei che conosci e ami... li troverai tutti a Lemnos. Prenota una lezione di cucina con Mama Marika e impara dai migliori o semplicemente mangia e lascia che i prodotti locali raccontino la loro storia. A giugno, il festival gastronomico Lemnos Philema presenta ai visitatori tutti i prodotti locali di Lemnos dai produttori stessi.

Approfittare della cultura vinicola di Lemnos

A Lemnos si produce vino fin dai tempi di Aristotele e Omero (viene citato persino nell'Iliade) e le aziende vinicole continuano a prosperare ancora oggi. L'uva più abbondante, il Moscato di Alessandria, è stata introdotta dall'Egitto all'inizio del XX secolo e ha raggiunto lo status di Denominazione di Origine Protetta (DOP Lemnos per i vini secchi e DOP Moscato di Lemnos per i vini dolci).

Sampling a wine made with Muscat of Alexandria, introduced from Egypt in the 19th century

Ma il Limnio era la varietà originaria (si dice che fosse la preferita di Aristotele) e produceva vini bianchi che venivano esportati nell'Impero Romano e in tutta Bisanzio. Negli ultimi 20 anni si è assistito a una rinascita dell'uva Limnio (DOP Lemnos). Troverai cantine che offrono degustazioni di vino e visite ai vigneti, dove imparerai la ricca storia vinicola di Lemnos e le tecniche di coltivazione nel terreno vulcanico, tra cui la potatura delle viti basse al suolo per proteggerle dal vento e dalla perdita d'acqua.

Scopri il patrimonio vinicolo di Lemnos

Esplorare l'eredità del dio del fuoco Efesto

Si dice che Zeus, dopo una brutta discussione con Era, abbia gettato il loro figlio, Efesto, dal monte Olimpo. Il dio del fuoco e degli antichi fabbri finì per atterrare con una gamba rotta sul Mosychlos (il vulcano di Lemnos), dove fu curato dagli abitanti del luogo fino alla guarigione. Per dimostrare la sua gratitudine, insegnò agli abitanti del luogo le sue abilità nella lavorazione dei metalli e, vivendo sull'isola, ebbe una figlia dalla ninfa Cabeiro (o Kaveiro). Oggi il mito si fonde con la realtà nei due siti archeologici più famosi di Lemnos.

Hephaestia was dedicated to Hephaestus, the god of fire and blacksmiths

 Le rovine di Efestia sono ciò che resta dell'antica città che prosperò tra il V e il IV secolo a.C., mentre il vicino Santuario dei Cabeiri era il luogo in cui si svolgevano i Misteri Cabeiri (legati alla rinascita e alla natura e anch'essi dedicati a Efesto). La visita di entrambi è d'obbligo durante le tue vacanze a Lemnos. E mentre sei al Santuario dei Cabeiri, cerca la stretta apertura che conduce alla Grotta Marina di Filoktiti, che ha anche un'affascinante storia antica che ti piacerà conoscere.

Visitare l'insediamento di Poliochni dell'Età del Bronzo

Sulla costa orientale di Lemnos, su una collina che domina Capo Vroskopou, si trova un insediamento ancora più antico. Poliochni risale alla prima età del bronzo (fine del IV-inizio del III millennio a.C.), ed è uno dei più antichi in Europa - alcuni dicono il più antico - con una qualche forma di organizzazione sociale e urbana. Gli archeologi hanno individuato qui quattro generazioni di insediamenti, distinti per colore (blu, verde, rosso e giallo) in base al colore delle case. Noterai come la configurazione delle strade, delle case e delle condutture idriche e come un'area centrale comune indichi una forma di parlamento primitivo. Il premio è un bagno nella spiaggia di Kokkinovrahos.

Osservare le formazioni laviche ultraterrene di Farakla

L'ultima delle cose da fare a Lemnos si trova a nord dell'isola, dopo il villaggio di Propouli, a Capo Falakro (o Falakra, come lo chiamano i locali). Le Farakla sono intriganti formazioni vulcaniche, sferiche e lisce, con tutte le possibili sfumature di giallo e rosso. Il risultato è un paesaggio lunare ultraterreno, creato dall'incontro tra la lava e le onde che si infrangono sulle rocce. L'arte farebbe fatica a creare una scena simile.

10 cose indimenticabili da fare a Lemnos

Piuttosto speciale, vero? Cosa ha attirato la tua attenzione tra le nostre cose da fare a Lemnos, una delle isole gioiello nascoste della Grecia e una stella nascente dell'Egeo settentrionale?

Scopri subito Lemnos





Surf Club Keros
Surf Club Keros
Windsurfing and kitesurfing heaven in Lemnos