SAMOTRACIA

L’ISOLA DEGLI DEI

Un villaggio in Samotracia

Quest’ isola montuosa nell'Egeo del Nord ti affascina con la sua aura mistica: cascate, bellezza naturale selvaggia, storia antica e rituali intriganti.


La Samotracia dei Grandi Dei preolimpici, con il suo potere fisico e metafisico, ti sedurrà con il suo mistero e la sua magia. I difficili sentieri montuosi del Monte Saos o del Fengari (la Luna) - la vetta più alta dell'Egeo – le cascate segrete, la selvaggia bellezza naturale, i venti impetuosi, la Hora (la città principale) con le sue tradizioni viventi. L'energia di quest'isola ti spazzerà via, a volte letteralmente. E quando questa isola-montagna dell'Egeo si immergerà nella luce della luna, misteriosi antichi enigmi si animeranno davanti ai tuoi occhi... Sei pronto ad essere iniziato nel mondo di Samotracia?


Cosa fare a Samotracia


La Vittoria alata - Niki di Samotracia
Nel museo di Louvre, a Parigi, la Vittoria Alata di Samotracia sta alta e imponente, scolpita nel marmo di Paro; ali protese nell'atto esuberante della gioia. Tutti ammirano i dettagli incredibili, le pieghe e le onde nella sua tunica. All’ isola da dove è venuta, senti le stesse forze elementari che sono entrate in essa durante la sua creazione e hanno anche ispirato un più recente simbolo di originalità internazionale, il logo Nike.

Nel Santuario dei Grandi Dei
Quando entri nel sito archeologico del Santuario dei Grandi Dei oggi, comincia la tua iniziazione. Si dice che gli Dei di tutte le descrizioni, da casa e oltre, concentrassero le loro energie mistiche su questo punto. E così, abbastanza naturalmente, è stato proprio qui che riti e rituali enigmatici venivano eseguiti in loro onore. Le divinità non facevano distinzioni tra i loro seguaci terrestri; schiavo, re o regina, tutti erano uguali ai loro occhi e tutti passavano attraverso l'iniziazione. Oggi è il tuo turno.

Hora tradizionale
Hora, la città principale, nascosta dai pirati e dai venti in una valle sotto il Monte Saos, ti tratta bene con la sua tradizionale immagine e con la sua autentica bellezza. I tetti di tegole, la luce che bagna le strade strette e tortuose e, sulle tegole, le pietre non sono decorative ma costituiscono uno scudo eccellente contro i venti feroci che a volte si sollevano dal vicino Egeo del Nord.

Trattamento segreto: una nuotata nelle cascate
Sei pronto a scoprire i segreti nascosti del Monte Saos? A Samotracia troverai dozzine di torrenti e rapide d'acqua. Inoltre ci sono, una fitta foresta, ampi piani, un'incantevole rete di sentieri, innumerevoli cascate e sorgenti termali nascoste nella rigogliosa vegetazione. Segui il suono dell'acqua che cade ed entrerai in una fiaba.

L'acqua crea piscine naturali che i locali chiamano vathres. Non sarai in grado di resistere a un tuffo fresco e rinfrescante. È un'esperienza unica nel suo genere.


Immagini di Samotracia



Le gemme nascoste di Samotracia


Vacanze con attività e avventura
Se ami le attività all'aria aperta e le avventure nella natura selvaggia, questa è l’isola che fa per te. Escursioni, scalate e infinite scoperte ti aspettano. A 1600 metri sul livello del mare, puoi salire fino alla luna; La vetta del Monte Saos, Fengari, condivide il suo nome con la parola greca per la luna... Ricordati che Samotracia è un luogo di bellezza cruda e devi tenere un occhio vigile per alcuni dei pericoli legati a un tale ambiente, specialmente i cambiamenti improvvisi del tempo.

Le capre di Samotracia
Le vedrai ovunque, anche sui cartelli stradali e sugli alberi. Vivono libere e selvagge e le puoi assaggiare deliziose, arrostite allo spiedo o cucinate in vari altri modi. Un'isola fondamentale.

Le spiagge di Samotracia
Non tanto note, ma certamente non di meno quando si tratta di bellezza naturale. Tra le spiagge di spicco troviamo Pahià Ammos, con la sua sabbia dorata e l'acqua cristallina; l’ esotica Vatòs, con i suoi platani e le acque fredde; Kremastòs, con la sua cascata che sfocia nel mare e la spiaggia di Kipo, con i suoi ciottoli grigio-neri.