KOUFONISIA

UNA PAIO DI ISOLE DIVINE

alto Koufonisi

Due piccole isole, spiagge esotiche, bellezza cicladica incontaminata, ottimo cibo ... un paradiso.


No, non sei in paradiso! Sei a Pano (alto) Koufonisi, l'ultima destinazione per le vacanze estive nel cuore delle Cicladi. Acque cristalline, spiagge esotiche, sabbia che brilla come polvere fatata e caverne per i pirati fuorilegge degli anni passati e gli amanti più avventurosi di oggi. Assaggia i sapori e goditi la musica ispirata alle notti sotto la luna. Ci sono punti sullo sfondo dell'Egeo dove il divertimento non si ferma mai e luoghi segreti per la pace, la tranquillità e il rilassamento.


Cosa fare a Koufonisia


Dove il meno è di più
C'è bellezza nella semplicità. Pano Koufonisi potrebbe non avere tutti i lussi che offrono alcune altre isole come Santorini, ma ha tutti i comfort necessari e, soprattutto, fornisce una bellezza naturale incontaminata. Nonostante abbia il perimetro più piccolo di tutte le isole abitate delle Cicladi (10 kmq), ha attirato viaggiatori di tutti i tipi come opzione alternativa per le vacanze negli ultimi 20 anni.

Immergiti in un sogno di smeraldo
Non puoi resistere al mare intorno alle magiche isole di Koufonisia. Coste dorate, acque tranquille e spiagge sabbiose. La voglia di tuffarsi direttamente nell'Egeo si rivelerà irresistibile! Finikas, Fanos, Italida, Pori ... c'è anche una spiaggia chiamata The Pool (la piscina), fedele al suo nome.

Esplora in barca
Se c'è mai stato un posto da visitare in barca, quello sono le acque intorno a Pano e Kato (Alto e Basso) Koufonisi. Non sono solo le spiagge nascoste che attendono di essere scoperte, ma un arazzo di immagini esotiche, infinite sfumature di blu, verde e turchese. L'accogliente Mediterraneo è pronto ad offrirti la nuotata più esotica della tua vita!

Tutte le strade portano a ... Hora!
L'unico insediamento su entrambe le isole, passerai inevitabilmente attraverso Hora, un microcosmo delle Cicladi che ti invita a vagare per le sue piccole stradine. Vasi di gerani, muri bianchi, pomeriggi durante i quali gli abitanti del posto chiacchierano e pettegolano sulle loro scale. Di notte la città si anima: i turisti e la gente del posto socializzano, l'atmosfera è vibrante e divertente. Gli stranieri scambiano sguardi calorosi e calme conversazioni mentre una musica dolce li coinvolge come una sirena.


Le gemme nascoste di Koufonisia


Un rifugio idilliaco: le grotte marine delle Piccole Cicladi
La leggenda dice che i pirati si nascondevano nelle grotte marine sul lato nord di Pano Koufonisi. Impressionanti rifugi scavati dalle onde, con spiagge lillipuziane e angoli perfetti per gli appassionati di pesca.

A Keros l’ isola di  Arpisti e Avliti
Di notte, da Pano Koufonisi, si vede in lontananza la piccola isola di Keros, a forma di sagoma di donna. Al mattino Keros rivela il suo significato archeologico. Un luogo protetto e per alcuni, ancora più importante di Delos, è la città natale degli Arpisti e degli Avliti, le tradizionali figurine di arpa e flauto raffigurate in tantissime espressioni dell’ arte cicladica.

Esotico Kato (basso) Koufonisi 
Nessuno vive più qui. Ci sono una decina di edifici e una famosa taverna. Ormeggia la tua piccola barca alla banchina e inizia ad esplorare a piedi (o continua in motoscafo per maggiore comodità). Le spiagge Nero, Pezoulia e Fikio ti aspettano.


Immagini di Koufonisia