In the Medieval villages of Chios, you'll find beauty in the details
EXPERIENCE

Villaggio medievale Hopping a Chios

Un tempo prezioso possesso dei Bizantini e dei Genovesi, i borghi medievali di Chios raccontano una storia meravigliosamente unica di architettura, tradizione, fortificazione e - soprattutto - produzione di mastice e altri antichi mestieri.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
Un giorno
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

Ci sono più di 60 villaggi sull'isola di Chios, ma basta visitarne solo una manciata per scoprire la storia di un'isola unica nel nord dell'Egeo. E questo è particolarmente vero quando si tratta dei villaggi medievali di Chios, che si trovano prevalentemente nel sud dell'isola. 

Molti appartengono a quelli che sono conosciuti come i "Villaggi delle Mastice" - talmente apprezzati culturalmente che, collettivamente, sono patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Visitandoli, capirete subito che la resina profumata, prodotta solo su quest'isola, è indissolubilmente intrecciata nel tessuto sociale ed economico di ogni villaggio.

Ma il vostro interesse per i villaggi medievali di Chios (non tutti produttori di mastice) andrà ben oltre la preziosa resina. Vi piacerà l'architettura e il design, compreso il lavoro di ceramica meravigliosamente dettagliato e l'artigianato che è sopravvissuto all'interno di ogni insediamento. 

I villaggi non sono solo influenzati dai Bizantini (anche se molte delle fortificazioni e delle torri sono di questo periodo), ma anche dagli occupanti genovesi dell'isola dal 1346 al 1566. 

I genovesi intensificarono la produzione di mastice di Chios e introdussero le case e i tetti a cupola ben confezionati che servivano, rispettivamente, come protezione e come vedetta per le incursioni dei pirati. Oggi, per fortuna, i villaggi sono molto apprezzati per diversi motivi.

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

Armolia 

Partiamo da uno dei villaggi di mastice, noto per i suoi vasi di ceramica, tazze e brocche splendidamente decorate, così come le sue strade strette e gli archi che ci permettono di immaginarlo prima che venga distrutto e in gran parte ricostruito. Il castello bizantino di Apolichnon si trova su una collina vicina.  

Kalamoti 

Situato nella seconda più grande e fertile pianura dell'isola, piena di ulivi e alberi da frutta. Kalamoti è un villaggio di circa 850 abitanti, la maggior parte dei quali si occupa della produzione di mastice. Passeggiando per il villaggio, si possono ammirare le case a due piani e le porte ornamentalmente intagliate. Le due torri difensive e il perimetro fortificato vi diranno l'importanza di questo villaggio per i genovesi.

Pyrgi 

Il più grande villaggio medievale di Chios, la reputazione di Pyrgi lo precede sotto forma di schizzi e dipinti della sua unica "xysta" in ceramica. Questi disegni geometrici dettagliati e decorativi in bianco e nero ornano le facciate delle case. Prendetevi il tempo di passeggiare lungo gli stretti vicoli acciottolati, ammirando le opere d'arte. E prima di partire, visitate la chiesa bizantina di Agios Apostolos del XIII secolo, una delle numerose chiese.

Olymbi 

Con le mura delle case unite tra loro e una torre di 20 metri al centro del villaggio, Olymbi dà un'ottima sensazione per le lunghezze prese per proteggere i villaggi di mastice. Ci sono diverse chiese medievali da visitare, tra cui Agia Paraskevi, con la sua iconostasi ornata di legno intagliato, e non dimenticate di passare vicino alla Trapeza di Olymbi (un edificio medievale a due piani un tempo utilizzato per i matrimoni). Una grotta vicina (chiamata anche Olymbi) ha stalagmiti e stalattiti impressionanti.  

Mesta 

Il più a sud dei villaggi medievali è uno dei meglio conservati. Mesta è un altro villaggio la cui architettura riflette sia la ricchezza che le esigenze difensive della produzione di mastice, con solo due percorsi in entrata e in uscita dal villaggio. Da visitare la chiesa del Palio Taxiarhi, con la sua basilica a volta e le elaborate sculture in legno. Il villaggio ha anche una buona selezione di taverne e caffè, in cui si può provare il souma (una bevanda simile all'ouzi fatta con la distillazione dei fichi) o il vino del villaggio, o forse i loukoumades (palle di miele fritte).

Vessa 

Piccolo villaggio ben conservato, Vessa si distingue per le sue torri e le sue mura fortificate. È un altro borgo medievale perfetto per una semplice passeggiata. Se non vi siete ancora fermati per un pasto, assicuratevi di farlo in una taverna tradizionale nella piazza del paese.  

Anavatos 

Infine, ci dirigiamo verso il villaggio disabitato di Anavatos, separato dai villaggi di mastice su una ripida collina. Il muro di pietra che circonda il villaggio gli dà l'aspetto di una fortezza, ma questo non gli ha impedito di soffrire durante il massacro di Chios nel 1822, alla fine dell'occupazione ottomana, dopo di che è stato abbandonato. Ci sono circa 400 case per lo più aperte, che permettono di ispezionare i soffitti in legno, gli spazi abitativi molto piccoli, le porte basse e le piccole finestre arrotondate.

Leggi di più Read Less

Dalla città di Chios ad Armolia   

  • In auto: 19.7 km (31 minuti)

Dalla città di Chios ad Anavatos

  • In auto: 20.1 km (33 minuti)

Dall' aeroporto ad Armolia 

  • In auto: 17.3 km (24 minuti)

Dall'aeroporto ad Anavatos

  • In auto: 23.7 km (37 minuti)
  • È possibile visitare i villaggi medievali di Chios tutto l'anno, ma i mesi ideali sono Αprile - Οttobre.
  • Musei e Siti culturali: 

Grotta di Olymbi

  • Si può visitare con una guida dall'inizio di maggio a settembre. 
  • Aperto tutti i giorni dalle 11:00 alle 18:00 (eccetto il lunedì)
  • Ulteriori informazioni
  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno
  • E' possibile visitare tutti i villaggi in un giorno (ad eccezione di Anavatos, che è abbastanza lontano e dovrebbe essere visitato separatamente). Il percorso circolare per la gita di un giorno è di 60 km fino all'ultimo villaggio e altri 20 km per tornare alla città di Chios.
  • I villaggi di Armolia, Kalamoti, Pyrgi, Olymbi e Mesta sono a circa 10 minuti l'uno dall'altro e possono essere tutti combinati con una visita a Vessa prima di tornare alla città di Chios.

 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Cerchiamo tutti di mantenere viva la magia dei villaggi, dei centri e delle città greche, anche per le generazioni future.

Mantieni le strade il più pulito possibile, usando i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura fino a quando non troverai un cestino.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Fai del tuo meglio per sostenere i piccoli e indipendenti negozi a conduzione familiare e i produttori locali portando a casa qualcosa di artigianale e del posto.
Esplora i dintorni, ma, per favore, segui i sentieri indicati, per la tua sicurezza, ed evita di disturbare la flora e la fauna presente.
Rispetta le piante e gli animali.
Rispetta gli altri visitatori e la gente del posto.
Sii curioso e chiedi qualsiasi consiglio alla gente del posto.
YOU NEED TO KNOW ·
DESTINAZIONE

Chios

Benedetta e inesplorata, fiera dei suoi capitani
Scopri
Strolling around medieval village of Mesta

See also

You might be interested in
Heading northeast, you reach Ermoupouli’s magnificent main church, known locally as Agios Nikolaos of the Rich

Un tour a piedi nella colorata Ermoupoli di Syros

There’s a 13km cycle lane stretching right along the waterfront

Un tour ciclistico fatto su misura per la città di Kos

The crown jewels of the main town are the Byzantine Kastro and even older monastery

Un tour a piedi per la città di Skyros

Idyllic landscape of Kalamata's Marina at sunset

Un tour a piedi nella spettacolare Kalamata

Kamares village, the main port of Sifnos island

Villaggio delle cicladi Hopping a Sifnos

The mastic fields come alive from mid-June to early July when the soil is levelled and the white powder (calcium carbonate) is placed around the trunks

Esplorare le tradizioni della coltivazione del mastice a Chios