View of the medieval castle in Rhodes
EXPERIENCE

Esplorando il centro storico medievale di Rodi

Immaginate di entrare in un mondo di cavalleria e cavalieri, con le mura del castello e le strade di ciottoli accesi a lume di candela. Ora date vita a quella città e avrete un insediamento unico su un'isola unica.
Durata
2-5 ore
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

La città vecchia di Rodi è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO dal 1988, ma non è il classico luogo del patrimonio. Le strade sono talmente medievali e ben conservate che ci si aspetta che un cavaliere corazzato a cavallo possa passare in qualsiasi momento. Questo prima di trasformarsi nei quartieri ottomani o ebraici. E il tutto con un'inconfondibile atmosfera greca.

Benvenuti in una cittadella medievale che è rimasta continuamente abitata e molto viva da quando era uno degli ultimi baluardi della cristianità della regione durante il Medioevo. Fu uno stato sovrano sotto il dominio dei Cavalieri dell'Ordine di San Giovanni fino alla sua caduta in mano agli Ottomani nel 1522. Molti accettarono l'offerta di un passaggio sicuro, ma altri residenti rimasero. Il risultato è una città multiculturale unica nel suo genere. 

Ci sono molti negozi, in particolare intorno al centro di Piazza Ippokratous. Ma ci sono anche vicoli pittoreschi e tranquilli, che aggiungono il fascino di una città che è (quasi) priva di automobili. 

Qualunque sia una delle tante porte della città da cui si entra, ci si dirige sicuramente verso la suggestiva Via dei Cavalieri. Ad un'estremità c'è il Palazzo del Gran Maestro e all'altra la chiesa della Madonna del Castello e il Museo Archeologico. Mentre vi incamminate, ci sono locande del XVI secolo che rappresentano le diverse lingue (o lingue) dei Cavalieri Ospitalieri. E all'altra estremità della città, c'è la Hora, dove vivevano i popolani.

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

La bellezza del centro storico è nei suoi dettagli, quindi vale la pena scegliere un tour organizzato. Oppure trovate un'ottima cartina e preparatevi a fare un salto indietro nel tempo. Ecco alcuni punti salienti:  

Piazza Ippocrate

Accanto alla Porta della Marina, questa è la piazza principale della Città Vecchia e un ottimo punto di riferimento, con una fontana centrale e circondata da negozi, caffè e taverne. Da qui si estende verso ovest la via Sokratous, con i suoi negozi.

Via dei Cavalieri

Rivestita di ciottoli, lampioni accesi e completamente cavalleresco. Questa è la strada più famosa di Rodi ed è stata ben conservata. Potete immaginare i cavalieri che abitano le locande lungo il percorso, conversando, pianificando o pregando.  

Palazzo del Gran Maestro 

Conosciuta anche come Kastello, la sede dell'Ordine dei Cavalieri di San Giovanni è un must assoluto. L'architettura da sola vale la pena di essere visitata e le ampie sale gocciolano di decorazioni medievali, tra cui i mosaici dei pavimenti romani e paleocristiani. Il piano terra ospita un'esposizione permanente di manufatti risalenti all'epoca paleocristiana fino al periodo del dominio ottomano.

Nostra Madonna del Castello

Una chiesa in stile bizantino che si ritiene sia stata costruita nell'XI secolo, trasformata dai cavalieri in una casa di culto gotica a tre navate e dagli Ottomani in una moschea.

Museo Archeologico

Contiene vari reperti archeologici ma è degno di nota anche per ospitare l'Ospedale dei Cavalieri.

Torre dell'Orologio  

Prima di andare alla scoperta di altri quartieri, vale la pena di salire sulla Torre dell'Orologio (Roloi) per ammirare il panorama. 

Moschea di Suleymaniye

Appena sotto la via dei Cavalieri, la moschea di Suleymaniye, di colore rosa, è stata costruita dopo la conquista ottomana. Il suo minareto può essere visto da lontano, il che la rende un punto di riferimento. Nelle vicinanze, in Piazza Arionos si trova la Moschea Mustafa Pasha e accanto a questa si trovano i Bagni Turchi del XVI secolo. A giorni alterni per uomini e donne, i bagni offrono un autentico hammam turco.

Sinagoga

Negli anni '30, a Rodi c'erano sei sinagoghe e una popolazione ebraica di circa 6.500 abitanti. Così la Sinagoga di Kahal Shalom, costruita nel XVI secolo, e il quartiere ebraico sono siti importanti per assorbire la piena identità culturale dell'isola. Le strade più tranquille qui daranno una meravigliosa sensazione di vita quotidiana nella città vecchia.  

Leggi di più Read Less

Con i cancelli che circondano la Città Vecchia, potete iniziare il vostro tour da dove volete. Ci sono scale e acciottolato come si addice a una città medievale ma, per la maggior parte, le strade sono facili da percorrere a piedi. 

 

Al di là dei punti salienti, parte del fascino è semplicemente vagare per le strade secondarie.  

 

Dall'aeroporto:

In auto o taxi: 23 km (37 minuti)
In autobus: Servizio regolare per il centro storico. La fermata dell'autobus si trova tra il nuovo e il vecchio terminal e i biglietti possono essere acquistati dal conducente dell'autobus.

Maggiori informazioni

Musei e siti culturali

Biglietto d'ingresso al Palazzo del Gran Maestro Museo Archeologico, alla Chiesa di Nostra Signora del Castello e al Museo delle Arti Decorative.  

Palazzo del Gran Maestro:

Orari di apertura stagionale (8:00-20:00 da Aprile a Ottobre). 6 € (3 € ridotto). Ascensore disponibile per i visitatori disabili.
Maggiori informazioni

Nostra Signora del Castello:

Si applicano gli orari di apertura stagionali. 9:30-16:30 (chiuso il Martedì).  Ingresso 2 € (1 € ridotto). Accesso limitato per i visitatori disabili. 
Maggiori informazioni

Sinagoga:

Ingresso €4. Orari di apertura stagionale. (Aprile-Ottobre 10.00-15.00, chiuso il Sabato). Accesso per i visitatori disabili.
Maggiori informazioni

  • Il centro storico di Rodi è vivo e merita una visita in qualsiasi periodo dell'anno.
  • L'esperienza sarà ancora più piacevole se la visiterete nei periodi più tranquilli e freschi (Aprile-Giugno e Settembre-Novembre).

Se siete lì in Luglio-Agosto, iniziate il vostro tour al mattino e o alla sera per evitare la folla e il caldo. 

  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno
  • È possibile coprire i punti salienti della Città Vecchia in 2-5 ore, che è la durata dei tour più organizzati. 
  • C'è così tanto da vedere che vale la pena diffondere l'esperienza in più di un giorno.

Ci sono hotel all'interno della Città Vecchia, quindi potete scegliere di rimanere all'interno delle sue mura. 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Cerchiamo tutti di mantenere viva la magia dei villaggi, dei centri e delle città greche, anche per le generazioni future.

Mantieni le strade il più pulito possibile, usando i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura fino a quando non troverai un cestino.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Rispetta i monumenti culturali e i resti archeologici e non usare il flash se c'è un cartello che lo vieta espressamente. È per proteggere le siti archeologici.
Fai del tuo meglio per sostenere i piccoli e indipendenti negozi a conduzione familiare e i produttori locali portando a casa qualcosa di artigianale e del posto.
Rispetta le piante e gli animali.
Rispetta gli altri visitatori e la gente del posto.
Sii curioso e chiedi qualsiasi consiglio alla gente del posto.
YOU NEED TO KNOW ·

See also

You might be interested in
Beautiful summers day on the Greek island of Symi

Una gita in barca da Rodi a Symi, isola dal fascino di altri tempi

A walk around Nimporio will leave your heart brimming with peaceful thoughts and ineffable joy

Una gita in barca a Halki, un posto fuori dal tempo

The Acropolis and the beach of Lindos

Alla scoperta delle meraviglie di Lindos a Rodi

Τhe Temple of Demeter, the 6th-century BC sanctuary dedicated to the goddess of harvest and fertility

Una visita al Tempio di Demetra a Nasso

View of Acropolis and Odeon of Herodes Atticus

La ricchezza culturale di Atene in una passeggiata

The Museum of Cycladic Art presents us with artwork so elegant that it still influences fashion trends today

Un tour del Museo d'Arte delle Cicladi di Atene

Goulandris Museum of Modern Art in Athens is a gem of a museum and a dream that was more than 30 years in the making

Un tour del Museo d'Arte Moderna di Goulandris ad Atene

You can appreciate the museum’s stature even before you enter, with its imposing 19th-century neoclassical facade

Un viaggio nel tempo presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene