There are numerous hiking trails (with names such as The Three Capitals, From the Sea to the Sky and Hidden Valley
EXPERIENCE

Scoprite i sentieri escursionistici di Tinos

Tinostrails
Attraversando l'intera isola, la vasta rete di sentieri escursionistici di Tinos è il modo ideale per esplorare un paesaggio che trasuda autenticità.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
3 - 4 ore
Per stagione
Toute l’année

OVERVIEW

Non c'è bisogno di tempo per essere completamente affascinati dalla bellissima isola di Tinos e dalle sue numerose attrazioni culturali e storiche, per questo motivo l'escursionismo è assolutamente il modo migliore per scoprirla. 

Siamo fortunati, quindi, che a Tinos esista una rete di sentieri abbastanza incredibile, originariamente utilizzati dai residenti per collegare gli insediamenti altrimenti non collegati tra loro in tutta l'isola. 

Dei 300 km di sentiero che attraversano Tinos, finora ne sono stati tracciati circa 150 km. Alcuni si snodano ad anello e altri seguono la costa, passando accanto a dighe, siti archeologici, monasteri, musei popolari, un castello veneziano, decine di colombaie e persino singolari scogli sferici la cui origine rimane un mistero. 
Infatti, si potrebbe trascorrere una settimana a Tinos e scegliere ogni giorno un percorso escursionistico diverso.

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

Ci sono numerosi sentieri escursionistici (con nomi come Le Tre Capitali, Dal Mare al Cielo e Valle Nascosta. Qui ci concentriamo su The Highlands (M1), che vi porta su un anello di 8,3 km attraverso l'altopiano di Livaderi, nel cuore dell'isola.

I villaggi

Mentre si costeggia l'altopiano di Livaderi, si passa attraverso villaggi che catturano tutta l'autenticità di Tinos. Koumaros, Falatados, Myrsini, Steni, Kechros, Tzados e Karia - vi piacerà scoprirli tutti. Riconoscerete la classica architettura cicladica delle casette bianche e dei vicoli stretti, ma anche l'atmosfera dei villaggi è inconfondibilmente tiniana, con innumerevoli chiese e colombaie. Qui abbiamo previsto di iniziare e finire a Koumaros, ma si può partire da qualsiasi villaggio. E se si vuole ridurre la distanza, c'è una scorciatoia (Μ1Α) che da Falatados porta a sud verso Tzados, tagliando fuori due villaggi.

I massi di Volakas

Tra Koumaros e Falatados, passerete davanti a una vista geologica unica per Tinos - lisci e grandi massi di granito conosciuti come le formazioni geologiche di Volakas (o Volax). Sono state offerte varie spiegazioni sulla loro formazione, tra cui l'eruzione vulcanica, ma di gran lunga la migliore è che sono i detriti di un'antica battaglia a palle di cannone dei Titani. Potete vedere altre di queste strane formazioni sui più impegnativi sentieri M2 e M2A, che portano anche al pittoresco villaggio di Volakas, famoso per l'intreccio di cesti.

Castello di Exomvourgo  

Poco prima di raggiungere Koumaros, si passa davanti al castello di Exomvourgo, in alto su una collina conica di 640 metri. Vale la pena visitarlo, se vi sentite energici. (Per arrivarci si seguono brevemente i sentieri M4 e T1.) Risalente all'XI secolo, il castello è oggi in gran parte in rovina, ma è stata una delle più formidabili fortificazioni della regione per più di quattro secoli. La vista sul mare dalla cima rende la salita più che proficua.  

Leggi di più Read Less

Da Hora (la città principare)

  • In macchina: 10 km (16 minuti)
  • In autobus: Gli autobus passano attraverso alcuni villaggi (Falatados, Steni, Myrsini) ma controllate gli orari per essere sicuri che funzioni per la vostra passeggiata.

Informazioni sul bus

  • A piedi: Il sentiero escursionistico T1 (che collega con la M1 e la M4) inizia a Hora.

Maggiori informazioni

  • I sentieri escursionistici di Tinos si possono percorrere tutto l'anno, ma ogni stagione ha il suo fascino. La primavera (con i fiori selvatici e l'acqua corrente) è particolarmente bella, così come l'autunno.
  • Partite al mattino presto o nel pomeriggio per evitare il caldo di mezzogiorno e magari far coincidere la vostra passeggiata con il tramonto.

Vale la pena di visitarli in Αprile - Liugno (con la Pasqua che a Tinos è un'esperienza particolarmente speciale) e Settembre - Ottobre, per evitare l'alta stagione.

  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno

Il percorso escursionistico della M1

  • Partenza e arrivo: Koumaros-Karia (circolare)
  • Distanza: 8.3 km
  • Difficoltà: 1/5
  • Durata: 3-4 ore a seconda della velocità e del numero di fermate 

Cosa mettere in valigia:

 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Proviamo insieme a mantenere viva la magia delle meraviglie naturali della Grecia, anche per le generazioni future.

Non dimenticare di tenere con te la spazzatura fino a quando non raggiungerai un cestino della spazzatura.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Per la tua sicurezza e per evitare di disturbare la fauna selvatica, segui i sentieri indicati.
Per quanto tu possa essere tentato, ti preghiamo di non dar da mangiare agli animali.
Rispetta l'ambiente naturale evitando di raccogliere fiori o piante.
Rispetta i siti culturali o i monumenti che incontrerai lungo il percorso.
Controlla sempre il meteo e non tentare di fare nulla che vada oltre le tue capacità o condizioni fisiche.
Rispetta gli altri escursionisti.
YOU NEED TO KNOW ·
DESTINAZIONE

Tinos

Viaggio all'isola della vergine maria
Scopri
Panormos, a seaside village located on the northeast side of Tinos

See also

You might be interested in
The most popular uphill trail of Pelion mountain is the trail of Centaurs

Scoprite i sentieri escursionistici del Pelio

With clifftop views to the sea, the hiking paths of Folegandros are the ideal way to discover a deeply authentic island in the Cyclades-Folegandros

Alla scoperta dei sentieri di Folegandros

You pass along a deep gorge full of nature, admiring extraordinary-coloured water and plane trees

Rafting all’ombra delle straordinarie Meteore

Containing 450 species of plant and animal life, the Samaria Gorge is a UNESCO-protected Biosphere Reserve

Escursionismo nella spettacolare gola di Samaria a Chania

Hiking from Myli, just outside Litochoro, to Prionia (the highest point reachable by car) is one of the most popular routes

Alla scoperta dei sentieri escursionistici del Monte Olimpo