GALAXIDI

CITTÀ SQUISITA SUL MARE

La città di Galaxidi in riva al mare

Pittoresca e suggestiva come un'isola e incorniciata da una splendida montagna, questa città costiera conserva tutto il prestigio e l'aria maestosa della sua eredità nautica.


Pittoresca e suggestiva come un'isola e incorniciata da una splendida montagna, questa città costiera conserva tutto il prestigio e l'aria maestosa della sua eredità nautica.

Una tranquilla cittadina della Grecia centrale, nascosta nel profondo del Golfo di Corinto, sulla costa della baia di Krisaikos, Galaxidi è riparata dal vento dalla presenza rassicurante delle montagne che la circondano. Luogo di notevole fama marinara e orgoglioso contributore alle schermaglie marittime della rivoluzione del 1821, prosperò insieme allo sviluppo della navigazione nautica. Nel XVIII e XIX secolo, molti carrettieri e golette salparono da Galaxidi per solcare il Mar Mediterraneo. Oggigiorno, la città è diventata un tributo vivente all'arte marinara greca, incarnando lo spirito del passato nelle residenze dei capitani, le case neoclassiche ornate da statuette a tema marittimo, vicoli pittoreschi e un porto dolce, tutto garantito per riempire l'anima di sogni della vita dentro e intorno al mare.

Ad una distanza ravvicinata da Atene e da altre città greche, Galaxidi si presta a vacanze brevi, piacevoli e tranquille, nonché a escursioni nella zona circostante.



Cose da fare a Galaxidi


I porti e le case signorili
Inizia con una passeggiata lungo il primo porto, l'Agorà, risalendo i vicoli della città tradizionale e sentendo l'aura di prosperità, ammirando le case signorili restaurate costruite lungo la strada. Nel sacro tempio di Agios Nikolaos, ammirate i due campanili, l'imponente cupola e il capolavoro di un'intelaiatura iconica in legno, mentre nel tempio di Agia Paraskevi, il suggestivo cerchio zodiacale sul pavimento e la meridiana nel cortile sono punti salienti indiscussi. Meritano una visita anche i vecchi edifici scolastici, ora sotto tutela per la loro importanza storica e architettonica.

Nel parco cittadino vedrete due monumenti antichi, vale a dire la tomba del re Locros e i resti delle mura dell'antica Oianthi che vi si ergevano.

Per conoscere Hirolakas, il secondo porto, dovrai sicuramente sostare presso il vecchio Liotrivi (il frantoio e l'officina), il cui balcone affacciato sul mare emana un'atmosfera da isola. Infine, una passeggiata attraverso la Pera Panta cosparsa di pini finisce nella suggestiva statua di una donna di Galaxidian che agita il fazzoletto verso il mare mentre tiene in braccio i suoi figli.


Il Museo Nautico ed Etnologico

Manufatti archeologici, monete che vanno dal 4° secolo al moderno stato greco, la più grande selezione di dipinti di barche a vela del XIX secolo in Grecia, articoli nautici tra cui orologi, timer, strumenti, registri di viaggio, carte nautiche e mappe da spedizione e collezione di francobolli, "Argonaftes", sono tanti tra gli oggetti esposti del museo, che riflettono la storia secolare di Galaxidi e la tradizione marittima.


Monastero di Metamorfosi tou Sotiros

Un edificio bizantino a un'altitudine di 300 metri, risalente al 1250 d.C., qui il monaco e sacerdote Efthymios scrisse la storia del luogo intitolata "Hroniko tou Galaxidiou", Le Cronache di Galaxidi. Oltre al suo significato storico ed ecclesiastico, il monastero offre splendide vedute sulla città.


Momenti rilassanti
Passeggiate mattutine e serate tranquille con cibo o bevande sono all'ordine del giorno nella romantica e nostalgica Galaxidi. Secondo la gente del posto, è questo che fa la sua magia; Galaxidi, come si suol dire, "parla attraverso il suo silenzio".

Immagini di Galaxidi




Brevi escursioni vicino a Galaxidi


Delphi
Una delle escursioni da non perdere è, naturalmente, Delphi, "l'ombelico della terra", uno dei veri epicentri della fede nell'antichità. Il tour del sito inizia da Kastalia Krini, la fontana dove Pythia, l'alta sacerdotessa, i suoi sottoposti e altri si lavavano prima di consultare l'oracolo. Dopo aver ammirato i meravigliosi dintorni, il museo archeologico, il secondo museo più visitato del paese, vanta un rilievo raffigurante la storia del santuario di Delfi e il famoso oracolo.


Arachova
In qualsiasi momento dell'anno è il momento giusto per un viaggio ad Arachova. In inverno, potrete sciare presso il centro sciistico, mentre le strade forestali, i sentieri e i paesaggi naturali unici rendono la mountain bike ed escursioni molto esaltanti in qualsiasi condizione meteorologica.


Amfissa-Itea

Amfissa, capoluogo della prefettura di Fokida, è una città ospitale che ti accoglie con i toni verdi e abbronzati dei suoi uliveti. È un luogo ricco di beni e tradizioni e l'attrazione aggiunta dell'affascinante porto marittimo di Itea che giace a sud.