Goulandris Museum of Modern Art in Athens is a gem of a museum and a dream that was more than 30 years in the making
EXPERIENCE

Un tour del Museo d'Arte Moderna di Goulandris ad Atene

Basil & Elise Goulandris Foundation, Photo © Christophoros Doulgeris
Uno splendido museo - e un sogno che è stato realizzato in oltre 30 anni di attività - ci permette di godere dei più grandi nomi dell'arte contemporanea sotto lo stesso tetto di Atene
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
1 - 2 ore
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

Picasso, Van Gogh, Monet, Cezanne, El Greco, de Chirico, Miro, Degas, Gaugin, Pollock... Quella che sembra una lista infinita di molti dei più grandi nomi dell'arte moderna è anche una delle più straordinarie collezioni di opere d'arte del mondo. Il fatto che costituisca la collezione privata di una coppia greca amante dell'arte, esposta in un museo di Atene, la rende ancora più incredibile.

Troverete il Museo d'Arte Moderna di Goulandris affascinante ed è un must assoluto per gli appassionati d'arte, anche se sei solo di passaggio.

Parte della Fondazione Basil e Elise Goulandris, è un dono che è durato più di 30 anni. La coppia di comprò la propria collezione soprattutto nelle aste di Londra e New York e ha sempre sognato di esporla ad Atene (il più piccolo Museo d'Arte Contemporanea di Goulandris nella loro nativa Andros opera dal 1979). Il sogno diventò realtà nell'ottobre 2019 con l'apertura di questo museo in un edificio neoclassico ristrutturato dell'emergente Pangrati, vicino al Panathenaic Stadium, un quartiere un tempo noto per la sua vivace scena artistica.

Bisogna darsi un pizzico mentre si esplorano tutti i grandi movimenti pionieristici dell'arte contemporanea - realismo, impressionismo, cubismo, astrattismo... Ci sono circa 180 pezzi di artisti internazionali, principalmente del XIX e XX secolo, e una sezione dedicata ad alcuni dei più grandi nomi dell'arte greca. 

Con sculture, una biblioteca e una collezione di mobili a completamento dell'esperienza, sarà probabilmente il tesoro più inaspettato che scoprirete ad Atene.

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

I maestri internazionali

È difficile sapere da dove cominciare, vista tutta la grandezza della mostra. L’Olive Picking di Vince Van Gogh si distingue per essere stato uno dei soli tre che ha completato durante il suo periodo in una clinica psichiatrica nel sud della Francia, mentre Nude Woman with Raised Arms di Pablo Picasso è una delle opere che lo ha posto in un viaggio alla scoperta del cubismo. Claude Monet ha trascorso lunghe ore a dipingere lo stesso soggetto in momenti diversi della giornata e la sua Cattedrale di Rouen in the Morning (La dominatrice rosa) viene considerata uno dei dipinti più importanti della serie, che cattura le prime luci del mattino. Ti stupirai del surrealismo de La cavalletta di Joan Miró e della colorata armonia di Wassily Kandinsky. E non dimenticare di soffermarti ad ammirare la rara ma grande semplicità del Ritratto dell'artista di fine Ottocento di Paul Cézanne che si guarda alle spalle e del Velo di Santa Veronica del XVI secolo di El Greco, raffigurante Cristo in cammino verso la crocifissione. Vi è anche una collezione di schizzi di artisti come Henri Matisse, Braque e Picasso, Balthus e Jean Fautrier.

Artisti greci

Cogli l'occasione di scoprire alcuni dei migliori talenti greci. Due dei più rinomati sono Yannis Tsarouchis, il cui “motivo preferito dei marinai” è rappresentato nel museo, e l'artista astratto Yannis Moralis, le cui due opere chiamate Erotico sono del 1977 e del 1994, ma sembrano essere state create a pochi giorni l'una dall'altra. Da notare A Wonderful Day (The Morning Cyclist) di Alekos Fassianos, artista popolare noto per il suo stile pittorico figurativo e idiosincratico, e la discesa dalla croce di Yannis Gaïtis. Appartiene a una serie nota come Antichità, creata per protestare contro la commercializzazione antiche. Potrete anche godere delle influenze cubiste nei tetti aggrovigliati, nelle sale a terrazza e nei frontoni triangolari degli edifici neoclassici dei tetti di Parigi di Nikos Chatzikyriakos-Gikas.

Altre mostre

Oltre ai dipinti, avrai la possibilità di ammirare sculture e altri piccoli oggetti. La Primavera eterna di Auguste Rodin è riconosciuta come un esempio raro e splendido di una scultura di Rodin che rappresenta una coppia innamorata. La Piccola ballerina di Edgar Degas di 14 anni è l'unica scultura che Degas ha esposto durante la sua vita. La Femme de Venise V di Alberto Giacometti è un calco in bronzo di una delle famose "Donne di Venezia" che Giacometti ha creato quando ha rappresentato la Francia alla Biennale di Venezia. E il Trovatore I di Giorgio de Chirico è un buon esempio dell'uso che l'artista italiano ha fatto dei manichini per esplorare il tema del metafisico. C'è anche una sala dedicata a una collezione di mobili francesi, dei più famosi ébénistes, e ad altri oggetti del XVIII secolo, oltre a opere d'arte cinese in giada o porcellana.

Il bar-ristorante

Il bar-ristorante del Museo di Goulandris può tranquillamente essere aggiunto all'elenco delle mostre. Si tratta di un "giardino urbano aperto", con un delizioso menù di piatti mediterranei creativi messi insieme dall'illustre chef greco Andreas Lagos. Ha un'area rilassante eppure meravigliosamente suggestiva in cui sedersi e ipensare alle opere d'arte appena viste.

La biblioteca

Se si vuole approfondire ulteriormente la conoscenza del museo si può esplorare la collezione di oltre 5.000 libri greci, inglesi e francesi che coprono settori come Teoria e Storia dell'Arte, Pittura, Scultura, Design, Incisione, Architettura e Arti Decorative. Vi sono anche cataloghi di mostre e monografie di illustri artisti stranieri e greci, nonché pubblicazioni di musei e istituzioni artistiche internazionali, periodici d'arte, enciclopedie e dizionari d'arte.

Leggi di più Read Less

Dall’aereoporto

  • In metro: Linea Blu fino alla stazione di Evangelismos e poi 1 km a piedi (15 minuti)
  • In macchina o in taxi: 34 km (30 minuti, circa 38 € il giorno)

Dal porto del Pireo

  • In metro: linea verde fino alla stazione di Monastiraki e poi linea blu fino alla stazione di Syntagma e poi 1,4 km a piedi (20 minuti) o alla stazione di Evangelismos e poi 550 m a piedi (8 minuti)
  • In macchina o taxi: 14 km, (30 minuti, circa 25 € durante il giorno)

Per ottenere il massimo dall'esperienza visitalo verso ottobre-aprile, quando la folla estiva è minore e potrai anche godere della compagnia degli ateniesi mentre vivono la loro vita quotidiana e che ti faranno sentire come uno di loro.

  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno
  • Potrai passare un paio d'ore al museo o anche molto di più. È questione di quanto tempo hai a disposizione e di quanti dettagli vorrai approfondire. 
  • La maggior parte delle visite guidate dura 1-2 ore.
  • La quota d'iscrizione comprende un dispositivo individuale per l'audio tour con informazioni registrate sulle opere d'arte.
  • Il bar-ristorante è operativo durante gli orari di apertura del museo e non è necessario il biglietto d'ingresso.
  • Il museo organizza laboratori e attività per bambini.
  • Vi è un negozio di souvenir del museo e un e-shop.
  • A seconda di quando si va ad Atene, potrai avere la fortuna di partecipare ad uno degli eventi del museo (Per maggiori informazioni)
  • L'edificio è accessibile alle sedie a rotelle e dispone di ampi ascensori. Le sedie a rotelle per persone con mobilità ridotta sono disponibili gratuitamente. L'ingresso per le persone con disabilità e la persona che le accompagna è gratuito.
  • Se hai un po' più di tempo a disposizione, potrai esplorare i dintorni di Pangrati, che ha interessanti negozi e posti per mangiare.

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Ti preghiamo di aiutarci a conservare la magia del nostro patrimonio, anche per le generazioni future, seguendo tutte le regole base fornite per la visita dei siti archeologici.

Evita di toccare rovine o monumenti. Gli oli naturali rilasciati dal contatto con le dita possono essere estremamente dannosi per i resti archeologici.
Usa i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura.
Se c'è un cartello con la scritta "No fotografie con il flash", rispettalo. È per la protezione dei monumenti.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Non sono ammessi animali domestici (ad eccezione dei cani guida) nei siti archeologici.
YOU NEED TO KNOW ·

See also

You might be interested in
View from Lycabetus hill in Athens

Riempi i tuoi polmoni con tutti gli spazi verdi e inaspettati di Atene

View of Acropolis and Odeon of Herodes Atticus

La ricchezza culturale di Atene in una passeggiata

The Museum of Cycladic Art presents us with artwork so elegant that it still influences fashion trends today

Un tour del Museo d'Arte delle Cicladi di Atene

You can appreciate the museum’s stature even before you enter, with its imposing 19th-century neoclassical facade

Un viaggio nel tempo presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene

Sunset in Poros island

Un viaggio di un giorno alle isole vicino ad Atene

Τhe Temple of Demeter, the 6th-century BC sanctuary dedicated to the goddess of harvest and fertility

Una visita al Tempio di Demetra a Nasso

View of Acropolis and Odeon of Herodes Atticus

La ricchezza culturale di Atene in una passeggiata

The Museum of Cycladic Art presents us with artwork so elegant that it still influences fashion trends today

Un tour del Museo d'Arte delle Cicladi di Atene

You can appreciate the museum’s stature even before you enter, with its imposing 19th-century neoclassical facade

Un viaggio nel tempo presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene

Thessaloniki Archaeological Museum

Una visita al Museo Archeologico di Salonicco