You could spend hours just walking the streets of Hora, building up an appetite as you go
EXPERIENCE

Un tour a piedi della Hora di Naxos, il perfetto paese isolano

Dal castello veneziano ancora pieno di vita a una nuotata sublime in spiaggia, esplorare la città principale di Naxos è il modo ideale per comprendere un’isola dotata di tutto.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
Un giorno
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

Non sarebbe possibile per il più grande paese della più grande isola delle Cicladi non offrire un’esperienza perfetta di tour a piedi. E la Hora di Naxos non delude.
Dalla famosa Portara (la porta che assomiglia al logo del National Geographic) che ti accoglie quando arrivi in barca, al castello veneziano in cima alla collina su cui si trova la Hora, ti divertirai a scoprire un paese che si ritiene sia stato costruito sull’originaria città antica dell’isola.

Ma ciò che non portai certo indovinare semplicemente osservando il castello è che, tra le sue mura, si nasconda un insediamento medievale ancora molto vivace. Apprezzerai in particolare il modo in cui elementi veneziani e cattolici si fondono nella classica architettura e con i colori cicladici mentre il quartiere si espande oltre il castello.

Potresti passare ore semplicemente camminando per le strade della Hora, sentendo il tuo appetito mano a mano che procedi. Per fortuna, il cibo leggendario di Naxos è perfettamente rappresentato nelle taverne e nei negozi di prodotti locali della Hora. E per finire, che ne dici di una nuotata veloce in una spiaggia proprio accanto al paese? Cosa si può volere di più?

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

La Portara

Se c’è un punto di riferimento di Naxos, è proprio questo. La Portara è tutto quel che rimane di un tempio di Apollo del VI secolo che non fu mai completato (ma puoi immaginarne le dimensioni previste anche solo dalla sua porta di marmo). La piccola isola su cui sorge, Palatia, è ora collegata alla terraferma. Secondo la mitologia, è dove Teseo abbandonò il suo amore Arianna, dopo aver ucciso il Minotauro a Creta.

Castello e insediamento veneziano

Attraversando la Porta Trani del castello, vieni trasportato in un altro momento e una diversa atmosfera. Accanto a te si erge la Torre Glezos (o Aperathitissas o Torre Krispi, come viene anche chiamata), che ospita un museo bizantino. E mentre vaghi, troverai case padronali con stemmi, risalenti al XIV e XV secolo, anche se il castello stesso risale all’inizio del XIII secolo. Fu costruito dal veneziano Marco Sanudo, che con i suoi compagni occupò 17 isole del Mar Egeo e formò il Ducato dell’Egeo, con sede principale a Naxos. Altrove all’interno del castello, troverete la Della Rocca Barozzi, che è stata convertita in un museo veneziano e una cattedrale cattolica. L’atmosfera è resa completa da piccoli caffè pittoreschi e concept store con negozi di souvenir con vista fino al porto.

Il Museo Archeologico

Situato vicino al castello, il Museo Archeologico è ospitato in un bell’edificio del XVII secolo. Ti godrai un lungo viaggio nella storia di Naxos attraverso reperti risalenti all’epoca paleocristiana (5300 a.C. - V secolo d.C.) fino alle epoche arcaica, classica ed ellenistica. Cerca il pavimento a mosaico sulla terrazza, raffigurante una figura femminile che cavalca un mostro marino.

Spiaggia di Agios Giorgos

Famosa tra le famiglie per la sua sabbia e i fondali bassi, la spiaggia di Agios Giorgos si trova a breve distanza dalla città principale. Qui troverai tutto ciò di cui hai bisogno (ombrelloni, lettini, bar e taverne) per far riposare i tuoi piedi e prendere un po’ di sole durante la passeggiata.

Il cibo

Non mancheranno di certo le varie opzioni per mangiare (brunch, pranzo o cena), quindi vale la pena esplorare alla ricerca del tuo posto ideale. Naxos è famosa per il cibo: frutti di mare, formaggio (arseniko e graviera) e piatti di carne come il rosto di maiale (coscia di maiale ripiena di aglio e cotto nel vino) e la fricassea con provatsa (la parte verdeggiante della lavanda di mare) . L’isola è anche rinomata per le sue patate. Per qualcosa di dolce, chiedi il Melachrino (tortino di noci profumato agli agrumi e inzuppato allo sciroppo) servito con kaimaki (gelato al profumo di mastice) ... e naturalmente il liquore al cedro di Naxos.

Leggi di più Read Less

Da Agios Prokopios e Agia Anna

Da Plaka

  • In auto o in taxi: 10 km (22 minuti)

Se non soggiornate nella città di Naxos e arrivate in auto, sono disponibili parcheggi comunali. La strada costiera è chiusa per tutti i veicoli nel pomeriggio e di notte.

  • La Hora di Naxos è visitabile tutto l’anno.
  • Troverai la maggior parte dei negozi, ristoranti e siti culturali aperti da maggio a ottobre.

Se puoi, visita a maggio-giugno e settembre-ottobre, quando Naxos è nella sua veste più affascinante e tranquilla.

  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno
  • La durata della camminata dipende da te, ma i siti qui menzionati possono essere visitati in un giorno.
  • È possibile distribuire la passeggiata alla scoperta del paese di Naxos nel corso di più giorni. Più cammini, più scoprirai.

 

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Cerchiamo tutti di mantenere viva la magia dei villaggi, dei centri e delle città greche, anche per le generazioni future.

Mantieni le strade il più pulito possibile, usando i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura fino a quando non troverai un cestino.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Rispetta i monumenti culturali e i resti archeologici e non usare il flash se c'è un cartello che lo vieta espressamente. È per proteggere le siti archeologici.
Fai del tuo meglio per sostenere i piccoli e indipendenti negozi a conduzione familiare e i produttori locali portando a casa qualcosa di artigianale e del posto.
Rispetta le piante e gli animali.
Sii curioso e chiedi qualsiasi consiglio alla gente del posto.
Rispetta gli altri visitatory e la gente del posto.
YOU NEED TO KNOW ·

See also

You might be interested in
Heading northeast, you reach Ermoupouli’s magnificent main church, known locally as Agios Nikolaos of the Rich

Un tour a piedi nella colorata Ermoupoli di Syros

There’s a 13km cycle lane stretching right along the waterfront

Un tour ciclistico fatto su misura per la città di Kos

The crown jewels of the main town are the Byzantine Kastro and even older monastery

Un tour a piedi per la città di Skyros

Idyllic landscape of Kalamata's Marina at sunset

Un tour a piedi nella spettacolare Kalamata

Kamares village, the main port of Sifnos island

Villaggio delle cicladi Hopping a Sifnos

Beautiful paved streets, neoclassical buildings and a lively market and shops all testify to Halki’s past as the capital of Naxos

Un salto nel villaggio di montagna di Naxos