Ηopping between villages is the perfect follow-up to enjoying the lively atmosphere of the towns and beautiful beaches of Paros
EXPERIENCE

Una fuga per i villaggi di Paros

Come un sogno che diventa realtà, andare a spasso tra un villaggio e l'altro è il seguito perfetto per godersi l'atmosfera vivace delle città e delle belle spiagge di Paros.
Thrace region-id="pin-13";Macedonia Macedonia Epirus Thessaly Sporades Ionian Islands Western Greece Central Greece Attica Peloponnese Crete Cyclades North Aegean Islands Dodecanese Dodecanese Karpathos Astypalea Tilos Sitia Faistos - Matala Patmos Kastelorizo Kasos Kos Leros Halki Rhodes Symi Sfakia - Loutro Rethymno Elounda - Agios Nikolaos Agia Galini Plakias Hersonissos - Malia Ierapetra Heraklion Chania Nisyros Ikaria Lipsi Tzia - Kea Thasos Samos Lesvos Samothrace Limnos Chios Kalymnos Paros Naxos Zante - Zakynthos Lefkada Corfu Santorini Milos Kythnos Kimolos Serifos Syros Sifnos Koufonisia Ios Kefalonia Mykonos Paxi Ithaca Arta Ioannina Tinos Parga - Sivota Metsovo Anafi Sikinos Folegandros Donousa - Iraklia - Schinoussa Antiparos Zagori Mountainous Arkadia Porto Heli - Ermioni Preveza Amorgos Andros Delos Messolongi Ancient Olympia Aegina Kythira Archea Epidavros Patra Nafplio Kardamyli Kalamata Ilia Corinth Western Messinia Kalavryta Elafonissos Nafpaktos Spetses Poros Hydra Alexandroupolis Pylos Mycenae Monemvasia Loutraki Piraeus Athens Arahova Xanthi Galaxidi Mystra - Sparta Mani Edipsos Delphi Chalkida Karystos Evia Skyros Vergina Alonissos Volos Karditsa Skopelos Skiathos Kastoria Thessaloniki Prespes Agios Athanasios Edessa Serres Veria Larissa - Tempi Elati - Pertouli Trikala Pelion Meteora Drama Ammouliani Mount Athos - Ouranopolis Nymfeo Mount Olympos Katerini Halkidiki Grevena Lake Kerkini Naoussa Kozani Kilkis Kavala Pella Lake Plastira
Durata
Un giorno
Per stagione
Tutto l'anno

OVERVIEW

Sempre popolare come isola per le vacanze estive, Paros nasconde un lato tranquillo e autentico conosciuto solo da pochi fortunati. Lontano dalle sue famose spiagge e dalle città di Parikia e Naoussa ci sono villaggi con vicoli così stretti che le auto non possono passare e l'artigianato tradizionale si tramanda ancora oggi di generazione in generazione, così come negozi curatissimi, case e chiese con cortili pieni di gerani.  

Un tour a piedi per Naoussa che unisce lo chic dell'isola a profonde tradizioni

Sono le Cicladi al suo massimo fascino, soprattutto quando ci si trova accompagnati dal solo suono del vento che vaga tra i pini e da tutto il mix di aromi e colori della Grecia. Ogni calorosa accoglienza di un pasto locale e fatto in casa in una taverna tradizionale diventerà un ricordo indimenticabile.

Esplora le isole dell'Egeo

Leggi di più Read Less

DON'T MISS

Per assaporare la piena autenticità di Paros, inizia a dirigerti nell'entroterra verso la centrale Lefkes. Da qui, ci si sposta in un gruppo di villaggi vicini al mare (Prodromos, Marpissa, Marmara e Piso Livadi), il che significa che si può sempre intrufolare in qualche spiaggia. Infine, torna verso le colline, per finire nel villaggio montano di Kostos. 

Lefkes

Uno dei villaggi più belli e conosciuti di Paros, costruito su una collina verdeggiante nel cuore dell'isola, circondato da pini e ulivi e dal profumo di origano e timo. Era la capitale di Paros nel Medioevo e l'atmosfera bizantina è stata conservata nella chiesa di Agia Triada (con le sue rare icone) e in altre cappelle del XV secolo. Ma è anche inconfondibilmente cicladica (case imbiancate a calce, porte blu, bouganville e mulini a vento). Sulla strada principale, chiamata Ramnos, troverai numerosi negozietti che vendono prodotti locali (ceramiche, miele, fichi, ecc.) e un paio di musei popolari. La vista da 300 metri di altezza è una delle migliori di Paros e l'isola che si vede proprio di fronte è Naxos.  

Prodromos

Il tema cicladico delle case a zollette di zucchero, dei fiori e delle chiesette continua nel vicino villaggio di Prodromos (che si raggiunge da Lefkes seguendo un sentiero lastricato risalente all'epoca bizantina). Tra le case si trovano i caffè tradizionali (dove meglio gustare una prelibatezza locale?). E appena fuori dall'insediamento ci sono dei mulini a vento che sono stati ristrutturati in case (preparati a provare invidia). Insieme al villaggio di Marmara, gli abitanti sono conosciuti come la comunità di Arhilohos, che prende il nome da un antico poeta pario. Il villaggio stesso prende il nome dalla chiesa di Agios Ioannis Prodromos del XVII secolo, ricca di icone.

Marpissa  

Costruita ad anfiteatro su una bassa collina, la piccola e carina Marpissa e i suoi dintorni ti faranno apprezzare i succhi di frutta per le escursioni. Le sue case più antiche risalgono al XVI-XVII secolo e nella piazza principale ci sono quattro mulini a vento. Tra le sue attrazioni, spiccano la Chiesa di Metamorfosis tou Sotiros (Trasfigurazione del Salvatore) e il Museo delle Sculture di Perantinos. Un bonus è quello di salire a piedi fino al Monastero di Agios Antonios, costruito da una piccola città medievale e da un castello veneziano. Rimangono soltanto le rovine del castello, ma un'escursione di 30 minuti ne vale la pena per la vista impressionante. 

Marmara 

Prende il nome dal marmo integrato nelle case e nelle chiese e dagli antichi giacimenti vicini, Marmara è un villaggio agricolo di mezza montagna, con circa 500 abitanti e molta acqua, circondato da frutteti. Ci sono più blu e bianchi da ammirare e un mulino a vento che ti accoglierà all'ingresso del villaggio. L'edificio principale del villaggio è la chiesa di Taxiarchis del XVII secolo. Non dimenticare di visitare il caseificio e di provare i prodotti locali nei caffè della piazza del villaggio.

Piso Livadi 

Non c'è niente che ti impedisca di fare un salto alla spiaggia dopo aver visitato altri villaggi, ma la costa di Piso Livadi ha il vantaggio di essere vicina ad alcuni dei luoghi più famosi di Paros per il nuoto (Golden Beach, Pounda Logaras). Ma prima di farlo... le numerose barche da pesca di Piso Livadi forniscono alla gente del posto i frutti di mare più freschi. Quindi prendi posto presso una delle taverne sul lungomare. Ti aspetterà una vera delizia. Da qui potrai anche fare una gita di un giorno in altre isole delle Cicladi (Naxos, Ios, Santorini e Amorgos).

Kostos 

Torniamo nell'entroterra collinare per l'ultima sosta e in un villaggio che gli abitanti del luogo fanno riferimento come "balcone" di Paros. La vista da qui sulla baia di Molos e Naxos è, in effetti, un'altra cosa. Altre chiese (in particolare Agios Panteleimon, protettore del villaggio), vicoli e case imbiancate a calce ti aspetteranno. Trova un posto in un caffè tradizionale nella piazza, ordina un po' di meze e una bottiglia di souma (uno spirito, simile allo tsipouro) e lascia che siano gli abitanti del luogo a fare il resto. 

Leggi di più Read Less

Sia che parti da Parikia (Hora) o da Naoussa, è un viaggio facile per tutti i villaggi di Paros. Di seguito, le distanze da Lefkes:

  • 10.6 km (17min) da Parikia
  • 10.9km (17min) da Naoussa
  • 20.6km (28min) da Paros Airport

Visita tutti i villaggi nell'ordine proposto è un viaggio di circa 24km.
Per i dettagli sui servizi di autobus tra i villaggi.

  • Tutti i villaggi hanno residenti permanenti, quindi è possibile visitarli tutto l'anno.
  • Nonostante la loro attrazione, i villaggi di Paros non si affollano mai, quindi sono una perfetta via di fuga dalle spiagge più popolari dell'isola e da Parikia e Naoussa a giugno-agosto.
  • Autunno
  • Primavera
  • Estate
  • Inverno

Se visiti tutti i villaggi evidenziati, avrai bisogno di almeno 1 giorno. L'esperienza ideale è quella di soggiornare in uno dei villaggi più grandi e di organizzare una spedizione escursionistica organizzata per godersi la campagna parigina.

VIAGGIARE CON RESPONSABILITÀ

Cerchiamo tutti di mantenere viva la magia dei villaggi, dei centri e delle città greche, anche per le generazioni future.

Mantieni le strade il più pulito possibile, usando i bidoni dati in dotazione o, se necessario, porta con te la spazzatura fino a quando non troverai un cestino.
Utilizza una bottiglia di acqua riutilizzabile per cercare di ridurre al minimo l'uso della plastica.
Rispetta i monumenti culturali e i resti archeologici e non usare il flash se c'è un cartello che lo vieta espressamente. È per proteggere le siti archeologici.
Fai del tuo meglio per sostenere i piccoli e indipendenti negozi a conduzione familiare e i produttori locali portando a casa qualcosa di artigianale e del posto.
Rispetta le piante e gli animali.
Rispetta gli altri visitatori e la gente del posto.
Sii curioso e chiedi qualsiasi consiglio alla gente del posto.
YOU NEED TO KNOW ·
DESTINAZIONE

Paros

Un sogno Cicladico nel cuore dell'Egeo
Scopri
Naoussa's tiny harbour with restaurants, bars and the old castle

See also

You might be interested in
Hora is the capital and harbour of Antiparos island

Un tour a piedi della tranquilla e pittoresca Hora di Antiparos

Tables of a restaurant in front of a church in the harbour of Naousa village, Paros island

Un tour a piedi per Naoussa che unisce lo chic dell'isola a profonde tradizioni

Τhe Temple of Demeter, the 6th-century BC sanctuary dedicated to the goddess of harvest and fertility

Una visita al Tempio di Demetra a Nasso

View of Acropolis and Odeon of Herodes Atticus

La ricchezza culturale di Atene in una passeggiata

The Museum of Cycladic Art presents us with artwork so elegant that it still influences fashion trends today

Un tour del Museo d'Arte delle Cicladi di Atene

Goulandris Museum of Modern Art in Athens is a gem of a museum and a dream that was more than 30 years in the making

Un tour del Museo d'Arte Moderna di Goulandris ad Atene

You can appreciate the museum’s stature even before you enter, with its imposing 19th-century neoclassical facade

Un viaggio nel tempo presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene

Thessaloniki Archaeological Museum

Una visita al Museo Archeologico di Salonicco