I PERCORSI PIÙ POPOLARI DI ATENE

SULLE TRACCE DELLA CAPITALE ATENIESE

Guarda il video
Plaka e l’Acropoli in una mattina d’autunno

Strade trafficate, vie commerciali, vicoli pittoreschi e giardini nascosti vi invitano a scoprire i sentieri segreti di Atene

Strade pedonali che brulicano di vita. Hotel di lusso, ristoranti eccezionali che servono ogni tipo di cucina, caffè all’aperto, centri commerciali per ore di shopping senza sosta. E ancora vecchi mercati pittoreschi, gallerie con mostre d’arte contemporanea, negozi d’arte e negozi di antiquariato. Per godere appieno di tutto ciò che accade ad Atene, andate alla scoperta dei suoi percorsi:

Panepistimiou-Voukourestiou-Stadiou-Amerikis

La cosiddetta piazza dorata del centro città brulica di vita. È sede di caffè storici, negozi di design, il rinnovato Teatro Pallas e la galleria Spyromilios. Ciò che anche gli ateniesi potrebbero non sapere è che la fu residenza del Fondo Pensioni dell’Esercito, tipico esempio di architettura pubblica degli anni ‘30, ospitava le scuderie reali durante il periodo ottomano e nel 1923 era addirittura un circo! Di fronte all’Attica-Citylink si trova il giardino del Museo Numismatico, dove potrete prendere un caffè in uno dei giardini più belli di Atene.

La collina del Filopappo, in compagnia delle muse

Chiamato anticamente Collina delle Muse, questo paradiso bucolico, con le sue foglie mediterranee, l’aroma di pino e gli splendidi paesaggi del famoso architetto Dimitrios Pikionis, premia chi passeggia da queste parti. Da non perdere la cappella bizantina di Agios Dimitrios Loumbardiaris, nascosta tra gli alberi.

Una passeggiata nel giardino dei re

Un’oasi verde nel centro della città, i Giardini Nazionali circondano l’edificio del Parlamento greco e proseguono verso sud fino a Zappeio. Un tempo era il giardino reale, commissionato dalla regina Amalia, che aveva voluto l’importazione di centinaia di specie di piante. I confini del giardino furono tracciati nel 1839, raggiungendo un totale di 155 acri.

I giardini di Zappeio, che si estendono dal palazzo presidenziale alla villa di Maximos, dallo stadio alle colonne di Zeus Olimpico, sono uno spazio popolare per momenti di riposo e di ricreazione nel centro della capitale. L’imponente dimora Zappeio - un edificio neoclassico semicircolare con un portico corinzio - fu completata nel 1878 dall’architetto danese Theofilos Hansen. Vale la pena passeggiare nei giardini scrupolosamente curati, dove è anche possibile fermarsi per un caffè o uno spuntino in rinomati bar-ristoranti.

La più bella passeggiata storica

La più bella passeggiata storica

La passeggiata lungo le strade Dionysios Areopagitis e Apostolos Pavlos (il quartiere ai piedi dell’Acropoli) è una delle più belle passeggiate in centro città. Caffè lungo i marciapiedi, il nuovo Museo dell’Acropoli e una fila di eleganti edifici in stile neoclassico di fronte all’Acropoli vi accoglieranno all’inizio della passeggiata.

Proseguendo incontrerete l’Herodion, l’antico teatro che ospita ancora spettacoli dal vivo ed è attivo sulla scena artistica internazionale da più di mezzo secolo. Concedetevi una deviazione per visitare il sito archeologico della Pnice e continuate fino ad Apostolos Pavlos, dove l’intero quartiere di Thiseion si dispiega davanti ai vostri occhi, con dozzine di caffetterie, ouzeries e ristoranti che popolano il suo ampio marciapiede. Andate alla scoperta della collina delle Ninfe, con il Tempio di Pan, per poi dirigervi all’Istituto di Astronomia e Astrofisica e godervi la vista panoramica sul Pireo e sull’Egeo.

Il resort urbano di Atene

Una destinazione per vacanze di lusso. A breve distanza dalla città, il paesaggio urbano lascia il posto a una località balneare speciale, la Riviera di Atene. Uno splendido tratto di costa con le sue acque verde-blu, le spiagge organizzate e le insenature rocciose, con resort a cinque stelle, spa, lunogmari, porti turistici, windsurf e vela. I pescatori portano pesce appena pescato alle taverne tradizionali e ai ristoranti gastronomici.

E la vita continua nei numerosi bar sulla spiaggia e nelle discoteche esclusive dove potrete ballare fino all’alba, a piedi nudi sulla sabbia. Qui il sole splende, le risate risuonano e i tramonti sono magici tutto l’anno. All’estremità meridionale di questa costa si trova il Tempio di Poseidone a Capo Sounio, uno dei templi più importanti dell’antica Grecia. Mare, luce e un cielo infinito si mescolano in questo paesaggio, creando un’atmosfera vacanziera senza tempo e idilliaca.

I leggendari resort di lusso di Atene vi invitano a vivere un sogno. Bungalow con piscine e spiagge private, vasche idromassaggio, palestre e centri benessere. Mini golf, vela, gite in bicicletta, immersioni subacquee, partite di tennis. Dal vostro balcone potrete ammirare il tramonto, cocktail in mano, e a seguire gustare una cucina gourmet mediterranea a lume di candela, con vista su Sounio, Lagonissi, Kavouri e la spiaggia di Vouliagmenis. Volete venite?