5-day late-summer and autumn road trip in Chania
ITINERARY

Viaggio di 5 giorni in tarda estate e autunno a Chania

By Arthur Yeti
Preparatevi a intraprendere un viaggio in strada che prolungherà la stagione e che permetterà alla cultura, al cibo e alle tradizioni di Chania, così come al meglio della vita di montagna e dei villaggi della regione di essere al centro della vostra scena

Chania conserva molte delle sue esperienze più memorabili per i mesi più tranquilli, quando il viaggio diventa ancora più personale e le sue gemme oltre alle famose spiagge della regione possono brillare. Dall'esplorazione della città vecchia e l'immersione nelle famose tradizioni dell'olio d'oliva, del vino e del raki, fino a imparare a cucinare come un abitante del luogo e fare escursioni in fuoristrada nelle Montagne Bianche, scoprirete cosa significa vivere in questa fantastica parte di Creta.

Essendo un itinerario che è stato testato su strada da Discover Greece, abbiamo incluso i ristoranti e i fornitori di esperienze che hanno sostenuto il viaggio - anche se ci sono, naturalmente, molte alternative là fuori. L'itinerario è progettato per essere goduto al meglio durante la tarda estate o in autunno (durante la vendemmia o la raccolta delle olive), ma è possibile incorporare qualsiasi parte di esso nella vostra vacanza estiva a Chania ed estenderlo o adattarlo in base ai vostri interessi. 

SHOW ROUTE ON MAP DOWNLOAD AS PDF
Start point - End point
Chania airport
Distanza
370 km
Means of transport
Airplane, Car, Foot
Durata
5 giorni
Highlights
Città vecchia di Chania, pranzi in fattoria, visita a una cantina e a una distilleria di raki, raccolta di olive, vita dei villaggi, safari in jeep nelle Montagne Bianche e una gita in barca
DAY 1 OVERVIEW

Citta' Di Chania

20 km Airplane, Car, Foot 2

Gran parte dell'anima di Chania si trova nella sua città vecchia, quindi questo è l'obiettivo del vostro primo giorno. La cosa migliore è che, con l' aeroporto della regione a soli 25 minuti di distanza, si può iniziare subito da qua.

Walking tour of the Old Town

Tour a piedi della città vecchia

Non c'è modo migliore per scoprire Chania che vagare per le sue strade. La vostra prima fermata è il porto veneziano, con il suo faro iconico (ricostruito dagli egiziani nel 1830) e la Moschea Giali-Tzamisi di epoca ottomana dalle molte cupole. Il forte che si può vedere a un'estremità è la Fortezza Firka del XVI secolo. Altri punti salienti sono la chiesa di Agios Nikolaos e il mercato centrale, così come il quartiere Topana (che ospitava i greci durante gli anni ottomani) e il vicino quartiere ebraico, che conserva ancora l'architettura originale e numerosi edifici storici. 

Seafood dining with a view

Pranzo con vista a base di frutti di mare

Tornerete al porto veneziano per mangiare durante tutto il vostro itinerario. La nostra prima esperienza del famoso cibo di Chania è il ristorante Apostolis noto per i suoi frutti di mare incredibilmente freschi e il delizioso assortimento di ingredienti locali. Calamari ripieni, gamberi e vongole si allineano accanto a piatti a base di carne e verdure. I sette edifici di mattoni dal tetto triangolare che potrete vedere dal tavolo all'aperto sono i resti dei famosi cantieri veneziani di riparazione delle navi, o Neoria.

 

DAY 2 OVERVIEW

Cucinare Come Uno Del Posto E Visita A Una Cantina

77 km Car, Foot 3

Se volete sentirvi come un autoctono a Chania, dovrete imparare a mangiare e bere come loro. Quindi la giornata di oggi sarà dedicata a due passatempi preferiti dalla gente del posto... la cucina e il vino. È anche un'introduzione ai villaggi Apokoronas, una collezione di insediamenti tradizionali che vale la pena valutare come esperienza a sé stante.

A cooking lesson

Una lezione di cucina

La nostra giornata inizia a Olive Farm, a Litsarda, uno dei villaggi Apokoronas. Questa piccola fattoria abbraccia i principi dei prodotti locali e sostenibili e offre laboratori di cucina nella sua cucina all'aperto. Imparerete come le tradizioni sono incorporate nella vita quotidiana mentre preparate piatti come il kleftiko (agnello o capra che si scioglie in bocca, cotto lentamente con patate, carote, pomodori, peperoni, zucchine e un assortimento di aromi raccolti nell'orto della fattoria). Sarete anche introdotti al tirozouli, un formaggio bianco e piccante fatto in casa e ad altri prodotti caseari.

Fate un giro culinario di Chania 

Wine-tasting

Degustazione di vino

Dal formaggio, si procede naturalmente verso il vino. La produzione di vino a Creta risale a 4.000 anni fa e molte delle uve autoctone risalgono a secoli fa. Tra le cantine che potrete visitare c'è Dourakis, ad Alikambos. Potrete assaggiare i rossi fatti con una miscela di uve Syrah e Kotsifali (dal colore intenso e complesso) e Carignan (una varietà che prospera nel Mediterraneo), così come i capisaldi internazionali (Cabernet Sauvignon e Merlot) e i bianchi delicati da Vidiano e Malvasia coltivati in modo biologico. E sarete particolarmente colpiti da come si abbinano ai formaggi locali... dalla graviera gialla e piccante alla myzithra bianca e liscia e all'anthotiro. Avrete anche la possibilità di visitare i vigneti dei dintorni, particolarmente piacevoli in tarda estate, quando la vendemmia è in pieno svolgimento.

From farm to table - Salis Restaurant

L'esperienza “dalla fattoria alla tavola”

La moda “dalla fattoria alla tavola” sarà il tema della cena, anche quando ritornerete al Porto Veneziano. Il ristorante Salis è specializzato nel lavorare con i produttori locali e nel coltivare molti dei suoi ingredienti. I suoi piatti sono tradizionali ma allo stesso tempo avanzati... proprio come la regione e la sua gente. C'è anche una grande lista di etichette di vini locali, così potrete mettere in pratica le nuove conoscenze acquisite.

DAY 3 OVERVIEW

Olio D'oliva E Raki

65 km Car, Foot 3

Oggi vi addentrerete ancora di più nel tessuto sociale di Chania attraverso due prodotti di cui nessuna famiglia locale che si rispetti può fare a meno... olio d'oliva e raki. Se sarete abbastanza fortunati da visitarla a fine ottobre o novembre (come abbiamo fatto noi), potrete partecipare alla raccolta delle olive. (Anche se le date esatte in cui le olive vengono raccolte dipendono dal tempo e visitare un frantoio è un privilegio che si può godere in qualsiasi momento dell'anno). Il pomeriggio verrà trascorso in una distilleria di raki.

Olive-picking in Chania

Raccolta delle olive

La vostra giornata inizierà negli uliveti appena fuori dal villaggio di Tsivaras, al Melissakis Olive Mill, raccogliendo le olive. Ci sono numerosi frantoi nei villaggi Apokoronas, dai piccoli frantoi a freddo che producono olio extravergine d'oliva alla vecchia maniera fino alle strutture più moderne di estrazione a freddo, come questa. Ciò che hanno in comune è che i loro prodotti contribuiscono allo status di Denominazione di Origine Protetta della zona. L'apice è l'esperienza della trasformazione delle olive raccolte in olio d'oliva liscio, dorato e pepato .... un sapore che non dimenticherete mai.

The rakokazana experience

L'esperienza rakokazana

La prossima tappa è la distilleria Peroulakis, a Xirosterni, per un'iniziazione alla tradizione della rakokazana (distillazione di raki) di Chania. Le migliori uve di fine stagione vengono trasformate in tsikoudia (come il raki è conosciuto a Creta), un'acqua di fuoco al 40%, come parte di un evento comunitario, con musica, canti e cibo in abbondanza. La distilleria Peroulakis incarna questa cultura. Si assiste all'accensione di una distilleria tradizionale e il raki puro e chiaro comincia a scorrere mentre ci si siede per un pasto di carne stufata e pilaf di nozze cretese. Provate il rakomelo, infuso con miele ed erbe e servito come antipasto o aperitivo.

Chrisostomos restaurant

L'autentica scena culinaria

Di nuovo nella città vecchia per la notte, il vostro tour gastronomico continua al ristorante Chrisostomos con autentici sapori cretesi cotti a fuoco lento in un forno a legna e molta altra ospitalità cretese. Alcuni suggerimenti sono lo stifado di manzo (stufato con cipolline), il synglino (maiale stagionato) e qualsiasi cosa con verdure locali (funghi, peperoni, verdure selvatiche...). L'olio d'oliva in cui inzuppate il vostro pane fatto in casa assumerà un significato completamente nuovo.

DAY 4 OVERVIEW

Verso Le Montagne Bianche

62 km Car, Foot 2

Oggi c'è un cambio di scena, mentre vi dirigete verso il paesaggio selvaggio della più alta catena montuosa di Creta. Come state per scoprire, le Montagne Bianche sono anche sede di villaggi e di alcune delle tradizioni più nascoste di Chania.

Jeep Safari in the White Mountains

Safari in jeep nelle Montagne Bianche

Cambia marcia con un safari in jeep 4x4 nei Lefka Ori (come le Montagne Bianche sono conosciute in greco) con  Uncharted Escapes. Passerete accanto a villaggi e vigneti che hanno fatto la loro casa in questo terreno aspro e imparerete tutto sulla vita dei pastori visitando un mitato - una capanna rotonda, costruita in pietra, progettata per la protezione contro i forti venti e utilizzata per conservare il formaggio durante la maturazione. La vista da 1.400 metri di altezza è sublime. Infine, si visita Theriso, un villaggio sinonimo di Eleftherios Venizelos, un eroe rivoluzionario e uno dei primi ministri della Grecia. La madre di Venizelos proveniva dal villaggio e fu qui, nel 1905, che organizzò un'assemblea rivoluzionaria che portò all'indipendenza di Creta e alla sua unione con la Grecia.

Pallas restaurant

La scena culinaria creativa

Dopo una giornata in montagna, si torna al porto veneziano per la cena al Pallas, un ristorante specializzato nel dare alla cucina tradizionale cretese un tocco mediterraneo moderno. Dal vostro tavolo all'aperto con vista sul porto, la vista del sole che tramonta e del faro egiziano è un'altra cosa.

DAY 5 OVERVIEW

Sfakia

146 km Boat, Car, Foot 3

La vostra attenzione si rivolgerà al mare oggi mentre vi dirigerete verso la costa meridionale per una gita in barca. A seconda del periodo della vostra visita e delle condizioni meteorologiche, potrete aspettarvi un'acqua meravigliosamente limpida, con la possibilità di fare il bagno fino a ottobre inoltrato.

A boat trip to Loutro

Una gita in barca a Loutro

La magia di fare una gita in barca sta nel fatto che si possono visitare spiagge che sono inaccessibili (o molto difficili da raggiungere) in auto. La nostra gita di un giorno Notos Mare Marine Adventures, in direzione ovest da Hora Sfakion verso Glyka Nera (un favoloso, isolato punto di nuoto che si traduce come Dolce Acqua) e sulla spiaggia di Marmara. L'unico altro modo per arrivare qui è fare un'escursione presso il burrone di 6 km dietro la spiaggia. Sulla via del ritorno, ci si può fermare a Loutro, un villaggio accessibile solo via mare, per gustare un caffè greco e le tradizionali torte Sfakia.

Hora Sfakion

Hora Sfakion

Ritornando a Hora Sfakion (la capitale della regione di Sfakia), potrete aspettarvi una cena anticipata da fantastici frutti di mare e piatti locali a Livikon, una taverna proprio sul mare. La zuppa di pesce è altamente raccomandata. Ma prima di sedervi, passate dal panificio Dourountous per fare scorta di kritsinia cretese (grissini secchi in crosta di semi) e di paximadia (fette biscottate), fatte secondo le ricette tradizionali.

A short goodbye

Un breve addio

Sarete scusati se non vorrete che la vostra avventura fuori stagione a Chania finisca. Un consiglio è quello di prolungare il vostro soggiorno e percorrere la Gola di Samaria (una delle escursioni simbolo d'Europa), ma ci sono molte attività all'aperto che vi tenteranno. E non vedrete l'ora di tornare per un altro assaggio d’olio d'oliva e vino. Soprattutto, è il modo in cui la gente del posto vi ha fatto sentire che ricorderete di più. Ma è ora di prendere il volo e salutare. Per ora..  

Prova su strada dell'itinerario per te

Nel testare l'itinerario di 5 giorni fuori stagione a Chania, abbiamo invitato un team di media tedesco per vivere l'esperienza in prima persona. Restate sintonizzati per il loro verdetto.

★★★★★

At every step, the visitor realizes very quickly that he falls on history. Under almost every square meter of Chania there is a testimony of the past.
Jan Schäfer for Siegener Zeitung ⇩

"The best aroma comes from the olive oil when the olives are still quite a bit unripe and need about two more days to ripen’, the olive mill manager explains when he returns to the production facility."
Reinhard Fanslau for Emsland Kurier ⇩

And then suddenly there is Loutro. The smallest and most beautiful coastal village, that I have ever seen: white houses with blue shutters, like colored spots in the brown landscape. Beautiful.
- Lisa Krause for Fuldaer Zeitung ⇩


 

Done
Done
Done
Done
Accommodation

Silver Beach Hotel

Chania

Silver Beach Hotel is located on the beach of Gerani, a 20minute car ride to the picturesque Chania Town. The All-Inclusive property boasts spacious...

Official online rates

Accommodation

Civitel Akali Hotel

Chania

Civitel Akali Hotel is 6 minutes walk from the beach. Conveniently located only 500m. from the center of the Old Town of Chania, close to...

Official online rates

More itineraries

If you’re looking for other routes to explore
The exotic greens and blues of the water in Balos, Crete

Un viaggio di 8 giorni per sperimentare il meglio di Chania

The immense armour of King Philip II

Un viaggio di 5 giorni nel cuore dell'antica Macedonia

Alikes, one of most beautiful and popular beaches on the island, looking onto the Sithonia peninsula

Un viaggio in auto di 8 giorni a Salonicco e Calcidica

Una gita in barca alla remota e selvaggia spiaggia di Lalaria a Skiathos

Il meglio di Skiathos in 6 giorni

Un tour di 10 giorni in giro per il Peloponneso

Un tour di 10 giorni in giro per il Peloponneso

The exotic greens and blues of the water in Balos, Crete

Un viaggio di 8 giorni per sperimentare il meglio di Chania