VACANZE IN GRECIA

GLI INGREDIENTI PER UNA VACANZA DA SOGNO

Guarda il video

Un insieme di oltre 200 isole magiche, una terra montuosa, città piene di divertimenti e un paradiso per i buongustai


Che cosa vi viene in mente quando pensate a delle vacanze in Grecia?

Il sole? La luce speciale della Grecia? Il mare dal blu profondo e le spiagge sabbiose? Le isole grandi e piccole? Le città piene di vita? Le montagne boscose? Le delizie culinarie? I sorrisi amichevoli?

Qualunque cosa sia, c’è in Grecia da qualche parte una destinazione che vi sta aspettando.




Vacanze nelle isole greche

La Grecia ospita 227 isole abitate raggruppate in sette regioni insulari, vale a dire le Cicladi, il Dodecaneso, lo Ionio, il Saronico, le Sporadi, l’Egeo Settentrionale e Creta.

Ogni regione insulare è diversa dalle altre e persino isole della stessa regione possono variare notevolemente tra loro.

Sia che voliate o che prendiate un traghetto, vi è qualcosa, nell’arrivo in un’isola greca, di realmente unico. È un brivido speciale ogni volta e rappresenta un ricordo vi accompagnerà per tutta la vita.



Cicladi: bianco e blu

Se pensate alle isole greche la prima cosa che vi viene in mente sono sicuramente le isole Cicladi: case bianche e cubiste abbracciate a pareti rocciose che si librano sopra il blu oltremare dell’Egeo.

Santorini e Mykonos sono, indubbiamente, isole di una bellezza unica, tra le più rinomate e apprezzate. Se non le avete ancora visitate, sono isole da non perdere, sia che siate anime romantiche alla ricerca del tramonto perfetto o che amiate stare fuori a far festa sino a tardi.

Se avete scelto come meta delle vostre vacanze queste classiche isole greche, nei dintorni si trovano molte altre isole da esplorare.



Naxos, la più grande della regione, è benedetta da lunghe spiagge sabbiose e da una fertile terra che produce una ricca varietà di gustose delizie locali. La città principale fortificata è stata costruita per proteggere gli abitanti dai pirati invasori e, oggi, accoglie gitanti di tutte le età. Per questi motivi, Naxos è perfettamente adatta per vacanze in famiglia. Gli appassionati di sport acquatici vi si ritrovano per fare windsurf e kitesurf.

L’aspra Tino e la rilassata Sifnos offrono percorsi escursionistici che si snodano lungo le loro coste e gli interni. Inoltre, condividono la reputazione di essere le migliori destinazioni gastronomiche, con un’ampia offerta di piatti tradizionali e di rivisitazioni contemporanee dei classici.

La tentacolare Andros, immersa nel verde e percorsa da sorgenti d’acqua, è allo stesso tempo raffinata e selvaggia. Non perdetevi una delle mostre d’arte nella sua capitale Hora al mattino e fate trekking in una delle sue spiaggie ben nascoste, nel pomeriggio.

Scopri di più sulle Cicladi cliccando qui



Il divino Dodecaneso

Le 12 isole del Dodecaneso, più diverse tra loro non potrebbero essere.



Con i suoi racconti di cavalieri e miti, Rodi è l’isola più rinomata della regione. Il centro storico medievale è fatto apposta per girovagare e le montagne dell’isola si riempiono di fiori in primavera, rendendo Rodi l’isola ideale per una vacanza in città.

Molto amata dagli amanti della spiaggie, Kos, la città natale di Ippocrate, si sta lentamente affermando come meta gastronomica. La sua tradizione vitivinicola ha visto una recente rinascita, con interessanti varietà di uva che stanno vivendo un ritorno sulla scena.

exotic kastri isle in Kefalos village, Kos, for amazing holidays in Greece

La spirituale Patmos, dove San Giovanni il Teologo scrisse il Libro dell’Apocalisse in una caverna isolata, attira viaggiatori di ogni ceto sociale - dai pellegrini cristiani ortodossi che seguono i passi di San Paolo agli scrittori in cerca di solitudine per comporre il loro prossimo libro.

La lontananza di Karpathos ha mantenuto l’isola segreta, lasciando a coloro che l’hanno scoperta la possibilità di godere in modo esclusivo della bellezza delle sue magnifiche spiagge, della cucina casalinga e della calda ospitalità della gente del posto.

Gli appassionati di arrampicata su roccia possono fare una sosta a Kalymnos, dove le vie di arrampicata su pareti rocciose si affacciano su un luccicante Mar Egeo.

Scopri di più sul Dodecaneso cliccando qui.



Sogni turchesi nello Ionio

Le isole ioniche rappresentano una rara miscela di bellezza naturale mai vista altrove nel Mediterraneo. Paesaggi di fitte foreste sconfinano in mari dai colori quasi surreali che vanno dallo zaffiro al ciano.

Non c’è da meravigliarsi che lo Ionio sia una delle destinazioni per barche a vela più rinomate della Grecia.

Approaching the exotic Voutoumi beach, Antipaxos island. Live unforgettable holidays in Greece

Con alle spalle un patrimonio di influenze francesi, veneziane e inglesi, la regale Corfùs si conquista il titolo di regina indiscussa delle isole ioniche. Nella città di Corfù, i vicoli lastricati in pietra sono fiancheggiati da eleganti palazzi neoclassici e caffè all’aperto che brulicano di gente giorno e notte. In quest’isola lussureggiante ci sono spiagge in abbondanza e calette minuscole tutte da esplorare in barca.

Zante, come una cartolina perfetta, è l’essenza delle vacanze al mare in Grecia. Le acque color smeraldo lambiscono le spiagge di sabbia bianca e finissima. Le tartarughe marine tornano sull’isola ogni anno a migliaia per deporre le uova nelle aree protette dell’habitat naturale intatto.

Le scene del film del mandolino del Capitano Corelli hanno reso famosa Cefalonia, oggi, tra le scelte più allettanti grazie ai suoi tradizionali villaggi colorati sul mare, alle montagne ricche di erbe, alle varie spiagge e ai prodotti biologici.



Vai alla scoperta del mar Ionio cliccando qui.



Eterna Creta

Creta, l’isola più grande della Grecia, è quasi una piccola nazione in sé. È un meraviglioso mix di siti antichi, monumenti storici, spiagge diverse fra loro, montagne svettanti, villaggi tradizionale sperduti nel tempo, sostanziosi piatti genuini e generosa ospitalità.



La famosa località per vacanze Elounda, ad Agios Nikolaos, la pittoresca città vecchia di Chania e le spiagge ondulate di Rethymno sono alcune delle innumerevoli attrazioni dell’isola.


Scopri di più su Creta cliccando qui.


Le spettacolari Sporadi

Le Sporadi potrebbero essere solo una manciata di tre piccole isole sperdute nell’Egeo, eppure la loro bellezza incontaminata è straordinaria.

Skiathos è senza dubbio un setting naturale per il cinema, quindi è facile capire perché sia così facile innamorarsi di questa piccola isola verde e ritornarvicisi di volta in volta.

La sua costa è punteggiata da infinite piccole spiagge sabbiose dove pini e abeti forniscono un’ombra naturale per i nuotatori che si immergono nelle sue acque cerulee.


Nella città principale, un lungomare offre l’occasione per una passeggiata serale per ammirare gli yacht ormeggiati nel porto, dopo una cenetta in una delle numerose taverne di pesce.

Nelle vicine Skopelos e Alonissos, il ritmo della vita isolana nelle loro belle città e villaggi è lento e accomodante. Spiagge di ciottoli, baie riparate e fitte foreste creano l’ambiente ideale per una vacanza tranquilla.

Scopri di più delle Sporadi cliccando qui.



Le isole Saroniche

Raggiungibili attraverso un breve tragitto in traghetto da Atene, le Isole Saroniche sono un mix variegato di semplicità e stile, che va dalle più sofisticate Spetses e Hydra, alla più modesta Poros, alla più tradizionale Aegina.


Le città insulari sono punteggiate da palazzi neoclassici proprietà di vecchi capitani di mare, musei, case tradizionali, caffè e taverne che si affacciano sui porti turistici ronzanti costantemente di persone.

Vi si trovano siti storici, monasteri e chiese da esplorare e percorsi battuti dal tempo che collegano i villaggi.

Scopri di più sulle isole Saroniche cliccando qui.



Egeo settentrionale segreto

L’Egeo del Nord è dove autenticità e spontaneità vanno a braccetto.

A Lesbo l’accoglienza è calorosa e le feste sono leggendarie. Passare da un villaggio all’altro è uno dei modi migliori per conoscere questa vasta isola. Lesbo è nota per il suo ottimo pesce e i frutti di mare, la tradizionale ceramica e le sorgenti termali.


La maestosa capitale di Samos è abbellita da palazzi neoclassici dai colori pastello, mentre gli antichi siti e i musei dell’isola valgono da soli il viaggio.

Scopri di più sull’Egeo Settentrionale cliccando qui




Vibranti città come mete d’evasione

La capitale greca Atene e la sua città genella settentrionale, Salonicco, hanno ciascuna una propria personalità unica e inimitabile, ma entrambe possiedono tutti gli elementi che le rendono destinazione ideale per una vacanza in città.



Atene: una città in trasformazione

Atene è senza dubbio rinomata per i suoi siti antichi, i monumenti e i musei pieni di tesori, ma ospita anche vivaci quartieri e piazze, una scena artistica fiorente, spazi culturali contemporanei, ristoranti di livello internazionale, vini vivaci e cocktail bar, boutique alla moda e un calendario fitto di eventi.

Oggi Atene è davvero una destinazione per le vacanze in città per tutto l’anno, un must per ogni viaggiatore.



A breve distanza dal centro della città si trova la Riviera di Atene, tla costa meridionale della città, fiancheggiata da porti turistici pieni di yacht, ristoranti sul lungomare, bar e caffè alla moda, quartieri dello shopping e spiagge sabbiose. La costa è particolarmente apprezzata dai viaggiatori tra la primavera e l’inizio dell’autunno.

Leggi di più su Atene cliccando qui



Salonicco: il fascino del nord

Salonicco, la seconda città più grande della Grecia, si trova nel nord della Grecia affacciata sul Golfo Termaico.

La dinamica città portuale è considerata la capitale culinaria della Grecia, pulsante di vita a tutte le ore del giorno e della notte grazie ad una significativa popolazione studentesca.



Monumenti bizantini, rovine romane, edifici ottomani e influenze ebraiche permeano il tessuto della città. In centro troviamo mercati di strada, boutique esclusive, taverne e ristoranti, caffè e bar. Ano Poli, la città alta, custodisce le vestigia della Salonicco antica, piena di torri e chiese, e gode di un’ampia vista sul golfo e sulla moderna città sottostante.

Scopri di più su Salonicco cliccando qui.




Le meraviglie della Grecia continentale


Macedonia

La regione greca settentrionale della Macedonia è ricca di storia, paesaggi vari, tradizioni e sapori.

Il mitico Monte Olimpo, il lunapark dei 12 antichi dei, attende gli audaci che sono pronti a scalarne la cima.

La penisola Calcidica, sulla costa orientale della Macedonia, offre spiagge incontaminate di sabbia, fertili pianure e villaggi caratterizzati dall’architettura tradizionale locale. I pellegrini possono visitare i monasteri dello stato monastico, riservato esclusivamente a uomini, del Monte Athos.


Leggi di più sulla Macedonia cliccando qui.



Peloponneso

Il Peloponneso è fatto su misura per gli appassionati di storia, gli avventurieri e i buongustai in egual misura.

Le montagne sono ricoperte di foreste, le valli sono piene di uliveti, i castelli raccontano una miriade di storie e una costa da sogno è circondata da spiagge sabbiose e segrete baie rocciose. La vita del villaggio in questi luoghi segue tradizioni secolari e le delizie culinarie sono innumerevoli.



Scopri di più sul Peloponneso cliccando qui.



Tracia

Una curiosa miscela di Oriente e Occidente, la Tracia pullula di reliquie bizantine, medievali e ottomane e vive di un mix di culture. Qui, musulmani e cristiani hanno convissuto per secoli.

Il bazar di Komotini, la città vecchia di Xanthi e i villaggi di Pomak sono i più importanti tra le affascinanti attrazioni della Tracia.

Gli amanti della natura potranno ammirare il fiume Nestos, la foresta di Dadia, il delta dell’Evros, il lago Vistonida e la foresta di Orot di Kotza, che attirano centinaia di specie di uccelli e altri animali selvatici.

Vai alla scoperta della Tracia cliccando qui.



Tessaglia

Montagne ricoperte di foreste, accoglienti villaggi tradizionali, spiagge appartate e città animate fanno della Tessaglia un posto preferito per ogni stagione.

La penisola del Pilio offre l’occasione per nuotare d’estate e sciare d’inverno, nonchè di fare escursioni tutto l’anno e gustare piatti e prodotti locali genuini.
  


Arroccati in cima alle misteriose vette rocciose quasi verticali delle Meteore, troviamo gli antichi monasteri, che sembrano essere a un passo dal paradiso.

Scopri di più sulla Thessaglia cliccando qui.



Grecia centrale

La Grecia centrale è dove batte il cuore del mondo antico, vale a dire a Delphi e nel suo oracolo mistico, insieme alle “porte calde” delle Termopili.

A due passi da Delfi troviamo la città sciistica alla moda di Arachova e il Monte Parnaso, un parco nazionale di pini neri e abeti di Cefalonia, un’oasi di eccezionale biodiversità.

I tradizionali villaggi in pietra, le colline e i fiumi di Karpenisi offrono l’occasione per escursioni, equitazione e rafting.

OSull’isola di Skyros, sarete ammaliati dalla pittoresca città principale, dalle belle spiagge, dal cavallo in miniatura di Skyros e dal chiassoso carnevale pre-quaresimale.

Trova maggiori informazioni sulla Grecia centrale cliccando qui..



Grecia occidentale

La Grecia occidentale, pur rimanendo relativamente sconosciuta, è tuttavia ricca di villaggi affascinanti, siti archeologici, attrazioni culturali, laghi sereni e morbide valli.

Ospita la maestosa antica Olimpia, la culla delle Olimpiadi.

Il borgo marino e la laguna di Messolongi sono ipnotici per gli occhi e rilassanti per l’anima.


I drogati di azione possono accedere alla loro dose di adrenalina attraverso escursioni, canoa e kayak nei fiumi di Aitoloakarnania, Achaia e Ilia.

Scopri di più sulla Grecia occidentale cliccando qui.



Epiro

L’Epiro, una vasta regione di rocce scoscese, montagne imponenti, fiumi roboanti e villaggi ben conservati in pietra, attende gli ospiti a braccia aperte.

I villaggi dello Zagorohorio, ricchi di storia, rappresentano la porta d’ingresso per mille avventure: il trekking lungo le cime della catena montuosa del Pindo, attraverso ponti ad arco in pietra, il rafting sui fiumi Voidomatis e Arachthos e le escursioni nella gola di Vikos



Lungo la costa dell’Epiro, Preveza e Parga sono località balneari estive idilliache con spiagge nascoste e diverse baie da esplorare a piedi e in barca.

Scopri di più sull’Epiro cliccando qui.




Cucina greca: il cuore della cultura culinaria mediterranea

Il cibo è una questione che i greci prendono molto sul serio e, allo stesso tempo, una gioiosa opportunità per preparare un pasto e festeggiare in compagnia.

La Grecia rivendica una tradizione gastronomica che risale ai tempi antichi, con varie influenze di invasori e colonizzatori e una serie apparentemente illimitata di prodotti locali unici, piatti e tradizioni culinarie.

Il paese ha dato un contributo significativo alla cultura culinaria mediterranea e ha contribuito a sottolineare l’importanza del sostentamento nutrizionale di alta qualità.

Nelle isole, nelle grandi città o nei paesi della terraferma, sedersi per condividere un pasto rilassato e genuino e un bicchiere di vino o un acquavite con la famiglia e gli amici è uno stile di vita in Grecia.

I prodotti agricoli tipici della Grecia comprendono alcune varietà di olive e d’olio d’oliva, feta e altri formaggi, erbe di montagna, vini prodotti con vitigni locali, pesce e frutti di mare, cereali, semi e frutta e verdura saporite.

Le festività della raccolta annuale delle olive, le strade del vino che attraversano la Grecia e anche una semplice lezione di cucina che riveli la ricetta di un piatto locale tradizionale sono opportunità a disposizione di tutti.

Holidays in Greece: Agios Sostis in Zakynthos island