KYTHIRA

VIAGGIO ALL'ISOLA DOVE BIZANTINI, VENEZIANI E BRITANNICI LASCIARONO IL LORO SEGNO

Baia di Kapsali, Kythira

Castelli, grotte, borghi medievali e spiagge ... storia viva e bellezza accattivante.


Kythira. "Un mondo fa un mondo, e il Cerigo un altro mondo". I Veneziani erano soliti dire che il mondo crea il mondo e Cerigo (anche Cithera o Kithera) un altro mondo. Ti innamorerai di quest'isola, una delle poche che sostiene di essere il luogo di nascita di Afrodite. Una roccaforte veneziana per molti anni, conosciuta più tardi anche come base di pirati. Ha imponenti castelli, grotte segrete, baie pittoresche, deliziosi villaggi e spiagge per tutti i gusti. Le tue vacanze qui saranno elettrizzanti!


Cosa fare a Kythira


Fortezza: una vedetta su tre mari
Un tempo veniva chiamata ‘’gli occhi di Creta’’ perché guarda verso i tre grandi mari della Grecia: lo Ionio, l'Egeo e il Cretese. L'era veneziana prende vita mentre attraverso il castello cammini verso la città principale. Tra i luoghi di interesse figurano il Palazzo del governatore Veneziano, le prigioni, la vecchia cisterna, la chiesa di Myrtidiotissa, la chiesa di Pantokrator, tutti monumenti e guardiani della lunga storia di Kythira.

Kapsali e le doppie baie
Anche se si trova al suo estremo meridionale, Kapsali è il fulcro dell'isola. Rimarrai affascinato da questo vivace borgo sul lungomare con le sue baie gemelle e il faro solitario. Bar, caffè, ristoranti che servono pesce fresco e aragosta, alberghi, stanze in affitto, gallerie e bancarelle di libri sulla strada costiera contribuiscono a creare un'atmosfera vivace e accomodante.

Paleohora: Kythira medievale, città dei fantasmi
Il castello-stato di Aghios Dimitrios, un luogo di leggende e fantasmi, era la capitale dell'isola ed è forse il suo luogo storico più importante. Costruito da persone provenienti da Monemvasia nel 12o secolo su due canyon a un'altitudine di 216 metri, non è visibile dal mare. Nonostante questo, il famigerato ammiraglio ottomano ed ex corsaro Haireddin Barbarossa lo scoprì, lo assediò e lo distrusse completamente. Esplorare le rovine delle sue 80 case e di 20 chiese è un'esperienza indimenticabile. L'unica chiesa intatta di Aghia Varvara è un capolavoro architettonico.

Hytra: un'esperienza abbagliante
Ad un'ora particolare del giorno il sole splende nella grotta dell'isolotto di Hytra, trasformando le acque turchesi e le pareti dorate. Puoi arrivarci in barca da Kapsali e nuotare all'interno della grotta. Con i suoi 200 metri di lunghezza e i suoi 22 metri di altezza, è una delle più spettacolari della Grecia.

Per godere di tutto ciò che Kythira ha da offrire, vola con Aegean.

Aghia Sophia: la cappella in una grotta
Affreschi a grandezza naturale di santi dipinti nel 13o secolo vi accolgono all'entrata di uno dei luoghi più spettacolari di Kythira. All'interno le stalagmiti e le stalattiti sono meraviglie naturali.

Kaladi: la spiaggia ideale per le foto
La spiaggia delle stelle dell'isola. Acque blu-verdi, caverne e rocce scolpite conferiscono a Kaladi una bellezza innegabile.

Spiagge per tutti i gusti
L'elenco delle spiagge di quest'isola è infinito. Melidoni, Fyri Ammos, Halkòs, Plateia Ammos, Limionas e Oheles sono alcune di quelle eccezionali, ma grande o piccola, stretta o larga, c'è una spiaggia per tutti a Kythira.


Immagini di Citera



Le gemme nascoste di Kythira


Mulini ad acqua nella fiumara di  Neraida
È uno spettacolo affascinante! Parti dalla cascata e continui lungo la fiumara delle Ninfe per scoprire i vecchi mulini ad acqua. Una delle passeggiate più piacevoli a Kythira.

Il castello veneziano di Kato Hora Mylopotamou
Questo villaggio, fondato dopo la distruzione di Paleohora, è una meraviglia architettonica. Vedrai le rovine di un castello veneziano, chiese e case risalenti alla fine del 15o secolo.

Avlemonas al mare
Questo piccolo porto sarebbe potuto essere strappato direttamente dalle Cicladi. Dopo aver nuotato nelle baie vicino al largo delle spiagge pittoresche, puoi dare anche un'occhiata alla meravigliosa vecchia villa Kavalini con il suo orologio solare.