SFAKIA-LOUTRO

VACANZE IN STILE CRETESE

Guarda il video
La montagna e Hora Sfakion

Terreno accidentato, vasti canyon, spiagge magnifiche, leggende e castelli in un ambiente cretese ideale


Nel cuore di Creta si trova un paesaggio selvaggio e inaspettato. In una delle più famose isole greche, all’ombra delle maestose Montagne Bianche, ai margini di gole drammatiche e nell’abbraccio del Mar Libico, i pittoreschi insediamenti di Hora Sfakion e Loutro promettono di essere una destinazione estiva che fa la differenza. Momenti autentici, pieni dei piaceri semplici della vita; nuotate, deliziosa cucina locale, escursioni.

Rimarrete incantati da Anopoli, costruita sotto le montagne selvagge, dal ponte Aradaina (ideale per il bungee jumping) e dal villaggio di Frangokastello con i suoi leggendari Drosouliti (“uomini della rugiada”), i fantasmi dei guerrieri che appaiono ogni maggio. La vostra vacanza in queste terre è destinata ad essere indimenticabile.



Cosa fare a Sfakia-Loutro


Hora Sfakion, le montagne selvagge
Costruita alla fine della gola di Imbros, a sud di Chania, Hora Sfakion è circondata dalle Montagne Bianche. Il paesaggio selvaggio è in contrasto con questo tranquillo e affascinante villaggio sul mare. Da qui potete prendere una barca fino al villaggio costiero di Loutro, all’isolotto di Gavdos e alle altre spiagge vicine. A ovest, si trova la spiaggia sabbiosa di Hora Sfakion, con le sue acque blu-verdi. Alcune caffetterie, taverne e hotel si trovano all’interno e intorno al villaggio. Nel suo quartiere settentrionale, troverete le rovine di un castello veneziano (uno dei luoghi più significativi della zona) e una vista eccellente.

Loutro, un tranquillo porticciolo nella natura
Lasciatevi alle spalle ruote e tacchi alti e andate alla scoperta delle autentiche vacanze in Grecia. Il viaggio in barca da Hora Sfakion vi offre il tempo sufficiente per prepararvi per il puro e semplice stile di vita che vi aspetta a Loutro. Costruito come un anfiteatro sopra la baia riparata, con le sue case pittoresche, le taverne e la spiaggia, questo villaggio in cui non circolano auto si muove ad un ritmo lento. Nella baia di Loutro potete andare in kayak o in canoa fino a raggiungere le vicine spiagge di Glyka Nera e Marmara.

Anopoli, una ragione valida per avventurarsi nell’entroterra
La strada da Hora Sfakion a Anopoli vi regalerà un’incredibile veduta del Mar Libico.  Assicuratevi di fermarvi in una delle panetterie della zona per assaggiare i biscotti semi-dolci o le fette biscottate con anice stellato, una delle prelibatezze più interessanti di Creta. Dalla piazza principale di Anopoli proseguirete verso Agia Aikaterini e i resti delle mura ciclopiche che un tempo circondavano la città, ammirando la vista panoramica su Loutro e sul mare aperto.

Il ponte di Aradaina: bungee jumping
Chi potrebbe immaginare che in questo angolo appartato di Creta si trovi il ponte più alto per il bungee jumping in Grecia e il secondo più alto d’Europa? Congiunge i due bordi della gola Aradaina e aggiunge un’altezza di 138 m.


Immagini di Sfakia



Gioielli nascosti di Sfakia-Loutro


Frangokastello e la leggenda dei Drosouliti
L’imponente castello sulla spiaggia è sorprendente. Fu eretto dai Veneziani nel 1371. Nel maggio 1866 ebbe luogo una sanguinosa battaglia tra i soldati di Mustafa Pasha e 338 guerrieri di Hatzimichalis Dalianis. La leggenda narra che ogni maggio, nell’anniversario della battaglia, le ombre della rugiada o “Drosouliti” siano in realtà gli spiriti degli eroici guerrieri di ritorno. È tempo di iniziare il vostro viaggio nella terra delle leggende!

Vacanze escursionistiche a Creta
Uno dei più bei sentieri escursionistici del sud di Creta si trova qui e collega Hora Sfakion con Loutro e Agia Roumeli. È una sezione del sentiero E4 e la lunghezza del percorso è di circa 20 km.

La gola di Imbros
Anche se è più breve della famosa gola di Samaria della stessa isola, la gola di Imbros offre un’esperienza indimenticabile a chiunque ami le escursioni. La gola di Imbros si trova nel sud di Creta, sul margine orientale delle Lefka Ori (Montagne Bianche) e offre uno scenario maestoso, con le pareti della gola che si toccano virtualmente in alcuni punti!